Mind The Chart Blog - 02/12/2021

.

La scoperta della variante Omicron negli Stati Uniti provoca la vendita tardiva delle azioni

Ogni indice ha venduto oltre un punto percentuale.  Il Russell 2K ha subito l'urto delle vendite, crollando del 2,34%. Il Nasdaq è sceso dell'1,83% e l'S&P 500 l'1,18%.

Ecco i prezzi di chiusura:

S&P 500 4.513 -1,18%
Nasdaq 15,254 -1,83%
Russell 2000 2.147 -2,34%
Dow Jones 34.022 -1,34%

 

Mercoledì le azioni statunitensi e i prezzi del petrolio e delle crypto sono diminuiti poiché le preoccupazioni sulla variante del coronavirus Omicron e i commenti del presidente della Federal Reserve hanno pesato sui mercati finanziari globali.

Gli investitori si sono affrettati a proteggersi mentre i mercati si abbassavano, con volumi di negoziazione di opzioni put, derivati ​​che offrono protezione se il prezzo di un titolo scende, raggiungendo il livello più alto in 17 mesi, .

L'aumento degli acquisti di put accompagna il peggior sell-off di due giorni dell'S&P 500 da ottobre 2020. 

Prezzo bitcoin

Dopo una rottura al ribasso al di sotto di 57.500 USD, il prezzo del bitcoin ha esteso il calo. BTC è stato scambiato al di sotto dei livelli di supporto di 56.500 USD e 55.500 USD. Il prezzo si sta ora riprendendo e viene scambiato sopra i 56.400 USD. In caso di ulteriori perdite, il prezzo potrebbe spostarsi verso il livello di 53.500 USD. Il prossimo supporto principale è vicino al livello di 52.000 USD.

Al rialzo, il prezzo sta affrontando una resistenza vicino al livello di 56.500 USD. La prima grande resistenza è vicina al livello di 57.200 USD, al di sopra del quale il prezzo potrebbe testare nuovamente i 58.000 USD.

Prezzo Ethereum

Il prezzo di Ethereum non è riuscito a superare il livello di resistenza di 4.800 USD e ha iniziato un nuovo declino. ETH è in calo del 5% e ha rotto il supporto di 4.550 USD. Eventuali ulteriori perdite potrebbero portare il prezzo verso la zona di supporto di 4.350 USD.

Se c'è un nuovo aumento, il prezzo potrebbe testare il livello di 4.550 USD. La prima resistenza chiave si sta ora formando vicino al livello di 4.620 USD.

Altcoins oggi

Molte altcoin sono in calo di oltre il 6%, tra cui STX, ZEN, SHIB, QTUM, BAT, RUNE, CRV, SAND, AAVE, CAKE, WAXP e LRC. Di questi, STX è diminuito del 12% ed è stato scambiato al di sotto del livello di 2,70 USD. Nel frattempo, MATIC ha superato il livello di 2,10 USD dopo un rally di quasi il 12%, mentre LUNA è in rialzo di quasi il 13% e si avvicina al livello di 65 USD.

Nel complesso, il prezzo del bitcoin sta cercando di recuperare le perdite, ma se i rialzisti non riuscissero a proteggere 55.500 USD, il prezzo potrebbe scendere verso il supporto di 52.000 USD.

 

Borderless Capital lancia un fondo da 500 milioni di dollari incentrato su Algorand

 

La società di venture capital Borderless Capital ha lanciato un fondo da 500 milioni di dollari che investe in risorse digitali che alimentano la prossima generazione di applicazioni decentralizzate oltre ad Algorand (ALGO). 

Fondata dal crittografo Silvio Micali, Algorand ha sviluppato un'infrastruttura blockchain che offre l'interoperabilità e la capacità di gestire elevati volumi di transazioni necessarie alle istituzioni finanziarie e ai governi per passare alla finanza decentralizzata, ha affermato l'azienda nel suo annuncio. 

Insieme ad altri protocolli di layer 1, come Solana, Cardano e Avalanche, quest'anno Algorand è emerso come un concorrente di Ethereum in mezzo a una maggiore domanda di prezzi di transazione e throughput che sono inferiori e più veloci rispetto a quelli forniti dalla rete Ethereum.  

"Algorand è la migliore tecnologia e software blockchain disponibile sul mercato e lo slancio nell'ecosistema conferma che questo è solo l'inizio", ha detto a Blockworks in una e-mail David Garcia, socio amministratore fondatore di Borderless Capital. "C'è un enorme spazio per crescere da qui."

Il Borderless ALGO Fund II arriva dopo che la società con sede a Miami ha avviato il suo primo fondo incentrato su Alogorand nel giugno 2019. Il Borderless ALGO Fund I ha inizialmente raccolto 200 milioni di dollari e ha investito in più di 100 società,

Crypto.com acquisisce Nadex, Small Exchange da IG Group per 216 milioni di dollari.

  • L'accordo dovrebbe concludersi nella prima metà del 2022, previa approvazione delle autorità di regolamentazione.
  • Crypto.com utilizzerà l'acquisizione come gateway per negoziare determinati derivati ​​e prodotti futures per i clienti con sede negli Stati Uniti.
  • Nadex è un exchange e una room di compensazione online con sede a Chicago che offre prodotti derivati ​​incentrati sulla vendita al dettaglio su alcuni dei principali mercati globali, mentre Small Exchange fornisce prodotti a termine semplificati di piccole dimensioni anche per gli investitori al dettaglio.

    Notizie da Binance

Bruno è arrivato sia per users sia per i validators, la binance smart chain ha lanciato il suo nuovo bruno upgrade. ora gli users potranno aspettarsi un nuovo real time meccanisco di  burning di bnb tokens e i validatori beneficieranno dalla velocità di nodo sync al 60% piu' veloce e un ratio di bnb gas fees collezionate dai validatori che verranno bruciate in ogni blocco. 

L'ecosistema in espansione di Polygon sostiene l'ascesa di MATIC

Espansione dell'ecosistema

Uno dei maggiori fattori trainanti del prezzo di MATIC e dell'attività on-chain è stata l'aggiunta di nuovi protocolli ai lanci di progetti di rete Polygon e alle migrazioni cross-chain.

Più di recente, l'exchange decentralizzato IDEX ha annunciato che avrebbe lanciato la v3 del suo exchange sulla rete Polygon, rendendolo il primo DEX di liquidità ibrida su Polygon.

La rete Polygon ha visto lanci di progetti da progetti NFT come il mercato OpenBiSea NFT e piattaforme di gioco/DeFi come Rainmaker Games, Harvest Finance e Jarvis Network.

Attualmente, la comunità Uniswap è in procinto di votare se aggiungere il supporto Polygon per Uniswap v3 e dopo il voto a maggioranza sì della Fase 1 il 25 novembre, il processo è passato alla Fase 2.

Supporto istituzionale in aumento

Un altro motivo per l'azione rialzista dei prezzi per Polygon è stato il maggiore interesse da parte degli investitori istituzionali. Negli ultimi mesi sono stati quotati diversi prodotti scambiati in borsa (ETP) per Polygon, tra cui l'Osprey Polygon Trust a settembre e l'ETP 21Shares Polygon a novembre.

Polygon è anche incluso nell'elenco delle risorse esplorate da Grayscale Investments come potenziale candidato al Trust.

La rete ha anche beneficiato di un fondo di investimento da 20 milioni di dollari lanciato da Wintermute, un market maker di asset digitali focalizzato sull'aiutare ad avviare lo sviluppo di applicazioni decentralizzate su Polygon.

Attualmente, la rete Polygon sta ricevendo maggiore attenzione mentre si prepara a ospitare un vertice ZK il 9 dicembre in cui gli sviluppatori discuteranno "lo stato attuale e il futuro di zk-STARK e applicazioni di prove a conoscenza zero".

Aumento di utenti attivi e wallet

Un terzo motivo per l'azione rialzista dei prezzi osservata in MATIC è stato il costante aumento degli utenti sulla rete, come evidenziato dall'aumento degli indirizzi dei wallet  che mantengono un saldo.

Come mostrato nel grafico sopra, il numero di wallet Polygon in possesso di un saldo è aumentato costantemente per tutto il 2021 ed è attualmente al massimo storico di 282.760.

Prove di maggiore attività può essere trovata  nei dati per le entrate totali generate dalle fees sulla rete, che è in costante aumento nella seconda metà del 2021.

Poiché i nuovi protocolli continuano a essere listati sulla rete Polygon, è probabile che queste statistiche aumentino se i nuovi utenti continuano a utilizzare la piattaforma per sfuggire alle commissioni elevate viste sulla rete Ethereum.

Defi Warriors & Launchzone

Defi warriors ha creato una partnership che ha avrà un impatto sull'intero ecosistema gamefi.Il primo in assoluto crypto character e galaxy game sta unendo le forze con la piattaforma d5 launchzone, entrambe le parti inizieranno a promuovere IWO ( initial wallet offering). Che aggiungerà un nuovo livello alle NFT e al play to earn gaming. La partnership è ancora fresca dunque vi terremo aggiornati. 

Ecco le 10 criptovalute più performanti di novembre



10. WAX (WAXP)
I dati di TradingView rivelano che WAX ​​ha aperto la candela di novembre a $ 0,407 e l'ha chiusa a $ 0,68 per un aumento totale del 67%.

WAX è un progetto blockchain rilasciato nel 2017 ed è progettato per rendere le transazioni di e-commerce più veloci e sicure per tutti i soggetti coinvolti.

9.Voyager Token (VGX)
Voyager Token è aumentato di un considerevole 83% negli ultimi 30 giorni

È interessante notare che VGX è uno dei tokens che ha raggiunto il suo massimo storico durante il picco dell'ICO nel 2017 - il suo ATH si trova a $ 10 - esattamente il 100% da dove è attualmente scambiato.

Il concetto alla base del token Voyager è fornire servizi di intermediazione di criptovaluta agli investitori attraverso un punto di accesso sicuro quando si tratta di fare trading. È rivolto sia agli investitori al dettaglio che agli investitori istituzionali.

8. Avalanche (AVAX)
Avalanche è senza dubbio uno dei progetti più caldi degli ultimi due mesi, non solo a novembre. Molti nel settore lo stanno elogiando per le transazioni veloci e la scalabilità, anche se la rete ha subito un carico enorme che non è stata in grado di gestire immediatamente, e il CEO del progetto ha chiesto alla community di capire perché era la prima volta che accadeva una cosa del genere a loro.

In ogni caso, il clamore intorno al crescente ecosistema di Avalanche ha avuto un effetto positivo anche sul suo prezzo, che è aumentato del 90% negli ultimi 30 giorni.

7. Livepeer (LPT)
Livepeer è un protocollo open source e mira a diventare un'alternativa economicamente efficiente ad alcune delle soluzioni centralizzate esistenti quando si tratta di trasmissione
A novembre, il progetto ha visto una crescita considerevole in termini di capitalizzazione di mercato poiché il suo token LPT è aumentato di poco più del 100%.

6. IoTeX (IOTX)
IoTeX ha lo scopo di potenziare l'economia aperta per le macchine e, in un certo senso, creare un ecosistema in cui utenti e macchine possano interagire attraverso il libero arbitrio, la fiducia garantita e con incentivi adeguati.

Il suo token nativo, IOTX, è aumentato del 122% in un mese con una capitalizzazione di mercato totale di quasi $ 1,5 miliardi.

5. Kadena (KDA)
Kadena è diventato il 65° progetto più grande con una capitalizzazione di mercato totale di circa 2,7 miliardi di dollari. Questo arriva dopo un mese pieno di eccitazione che ha visto la criptovaluta aumentare di valore di oltre il 150%.

4. The Sandbox (SAND)
The Sandbox è anche uno dei progetti più discussi a novembre, ed è diventato famoso in gran parte grazie al grande clamore intorno ai progetti play-to-earn e metaverse.

Grazie a questo, è diventato uno dei più grandi progetti del settore ed è persino riuscito a segnare un nuovo massimo storico a $ 8,51.

3. CryptoCom Coin (CRO)
CryptoCom è aumentata di un 260% durante il mese di novembre.

Ha raggiunto il picco di $ 0,97, che è anche l'attuale livello più alto di tutti i tempi della criptovaluta. L'epica corsa di novembre è stata apparentemente spinta dall'accordo da 700 milioni di dollari che l'azienda ha concluso con il famoso Staples Center di Los Angeles. La sede, che ospita anche i LA Lakers, sarà ribattezzata CryptoCom Arena.

2.Loopring (LRC)
LRC di Loopring è aumentato di oltre il 270% negli ultimi 30 giorni. Il suo massimo storico è stato raggiunto il 10 novembre a $ 3,83.

LRC è un token ERC20 e supporta il protocollo Loopring, progettato per creare exchanges cripto decentralizzati.

1° Gala (GALA)
Il vincitore assoluto e il miglior performer di novembre tra le prime 100 criptovalute per capitalizzazione di mercato non è altro che GALA.

È aumentato di quasi il 600% negli ultimi 30 giorni e si trova su una capitalizzazione di mercato di $ 4,4 miliardi al 44° posto.

Solana supera Cardano ed Ethereum come la criptovaluta che viene maggiormente messa in staking


Solana ha vissuto un 2021 stellare, con un enorme aumento di popolarità per la piattaforma di smart contract, raggiungendo nuovi massimi storici dopo che la sua blockchain ha visto una crescita significativa nell'adozione, grazie al fatto che ha riscosso un notevole interesse mainstream.

Il killer di Ethereum

Solana ha visto la sua quota di mercato aumentare in modo significativo ogni settimana, poiché DeFi su Solana ha avuto un inizio brillante, con gli investitori sempre più alla ricerca di alternative più economiche a Ethereum che si concentrano su Solana. Sebbene la quota di mercato di Solana nello spazio DeFi sia relativamente piccola rispetto a Ethereum, è diventata un giocatore significativo quando si tratta di staking.

Solana aumenta lo staking

Fino a poco tempo, Cardano aveva il primato di essere la rete con la criptovaluta più quotata. Tuttavia, con lo staking che ha visto un aumento significativo su Solana, quest'ultima è diventata la rete con la criptovaluta maggiormente messa in staking, superando blockchains come Cardano ed Ethereum.

Dal 23 novembre Solana è diventata la rete con il più alto valore di token in stake; il valore totale dei token in staking ha ora superato gli 84 miliardi di dollari, mettendolo davanti alle principali blockchain Ethereum e Cardano, che in precedenza detenevano il valore più alto di token in staking.

Attualmente, Solana ha in staking circa il 77,37% della sua offerta totale, offrendo un rendimento annuo del 6,79%. In confronto, Cardano ha circa il 70,5% dell'offerta totale in gioco, con un rendimento annuo del 5,71%, mentre Ethereum ha una quota del 6,85% con un rendimento annuo del 5,2%.

Top 5 Defi coins per dicembre

Reserve Rights (RSR)

  • Capitalizzazione di mercato: $ 655 milioni
  • Classifica capitalizzazione di mercato: #143

RSR è una piattaforma stablecoin che utilizza due tokens, il Reserve stablecoin (RSV) e il Reserve rights token (RSR). Quest'ultimo utilizza un sistema di arbitraggio per mantenere il prezzo del primo a $1.

Il protocollo di riserva completa verrà lanciato nella mainnet di Ethereum prima del 31 dicembre.

THORChain (RUNE)

  • Cap. di mercato: $ 2,85 miliardi
  • Classifica capitalizzazione di mercato: #63

THORChain è un protocollo di liquidità decentralizzato. Fornisce agli utenti lo scambio di risorse attraverso varie reti. RUNE è il token nativo del protocollo e funge da valuta di base.

Analogamente a RSR, RUNE rilascerà la sua mainnet prima del 31 dicembre, molto probabilmente entro Natale. 

Swipe (SXP)

  • Capitalizzazione di mercato: $ 443 milioni
  • Classifica della capitalizzazione di mercato: #166

Swipe è una piattaforma cripto che ha l'obiettivo di connettere il mondo delle criptovalute e quello finanziario fiat. Il token principale è SXP, che alimenta la rete e viene utilizzato per pagare le commissioni di transazione. 

L'applicazione Swipe consente alla cripto di effettuare transazioni fiat (e viceversa) tramite l'uso della carta di debito Swipe.

Swipe financial, una delle principali applicazioni offerte dalla piattaforma, verrà lanciato completamente a dicembre.

Chainlink (LINK)

  • Cap. di mercato: 12,17 miliardi di dollari
  • Classifica capitalizzazione di mercato: #20

Chainlink è una piattaforma che utilizza un sistema decentralizzato per consentire a varie blockchain di interagire tra loro. Nella rete, i partecipanti gestiscono i propri nodi. 

BitFlier, l exchange numero uno per volume in Giappone listera' Chainlink nel dicembre 2021.

Orion Protocol (ORN)

  • Capitalizzazione di mercato: $263 milioni
  • Classifica della capitalizzazione di mercato: #296

Orion Protocol è una piattaforma decentralizzata che si concentra sull'offerta di liquidità. Il suo obiettivo principale è creare una piattaforma che aggrega tutte le piattaforme centralizzate e decentralizzate insieme ai pool di swap. Il token nativo che alimenta la rete è ORN.

Il lancio ufficiale del plugin per l'aumento della liquidità avverrà a dicembre.

Le popolari Dapps su Avalanche (AVAX) accelerano le integrazioni di Orbs

 

Avalanche è una blockchain di layer 1 che consente agli sviluppatori di creare applicazioni con set di regole complessi o sottoreti pubbliche o private esistenti.

Nel frattempo, il più grande contributore all'ecosistema finanziario decentralizzato di Avalanche è il popolare protocollo di prestito Aave con una posizione dominante del 25,94%, seguito da Trader Joe. La piattaforma di trading decentralizzata one-stop sulla rete Avalanche ha accumulato $ 2,46 miliardi e gestisce oltre $ 100 milioni in un volume medio di scambi giornalieri recentemente listato il token ORBS.

ORBS è il token nativo dell'infrastruttura blockchain Orbs, progettato per applicazioni di utilizzo di massa e una stretta integrazione con L1 basati su EVM come Ethereum, BSC, Polygon e Solana.

Due mesi fa, Orbs si è integrato con Avalanche quando ha iniziato a guadagnare terreno. E proprio come il successo del layer 1, Orbs ha visto una crescita continua.

Ora, il principale DEX-AMM sulla rete Avalanche ha aggiunto il supporto per il token ORBS sulla sua piattaforma, il che significa che gli utenti di Orbs possono ora scambiare i token ORBS e aggiungere liquidità al pool di Orbs.

I 3 migliori progetti P2E NFT a cui prestare attenzione


Mech Master

Mech Master, una nuova piattaforma di gioco P2E NFT di formazione che ha portato il primo gioco di ruolo strategico a turni in cui i giocatori sono aperti a costruire il proprio territorio con tecnologie future e proteggere la propria patria. Nel metaverso di Mech Master, i giocatori sono sfidati a collezionare macchine da combattimento giganti e armi futuristiche per salvare il mondo. Essendo un pilota esperto in Realtà Aumentata, ti distingui dagli altri giocatori con tattiche uniche e capacità decisionali acute. Essendo un gioco blockchain in un ambiente fantascientifico, non solo le arene di combattimento guadagneranno rewards per i giocatori, ma puoi anche trarre profitto dalle battaglie guadagnando tokens $ Mech.

Il progetto è tra i migliori nell'arena P2E NFT, ottenendo recensioni ottime con un gameplay unico nel suo genere e grandi opportunità di guadagno. Ha il potenziale per essere tra i primi 3 progetti per valore di mercato data la sua grande tokenomics e il gameplay avvincente.

Gods Unchained

Gods Unchained è un altro gioco P2E NFT nel genere dei giochi di scambio di carte. I giocatori possono accumulare diverse carte acquistandole da altri giocatori o vincendo incontri Player Vs Player dove la qualità delle carte e l'abilità di gioco dei giocatori spesso determinano il vincitore. In particolare, viene posta maggiore enfasi sulle competenze e sulla strategia. Questo perché il gioco utilizza una modalità di gioco classificata in cui vengono abbinati i giocatori con le stesse valutazioni.

I giocatori dovrebbero vincere le partite nel gameplay contro l'avversario e mirare a portare il loro valore a zero prima della fine della partita. Per ogni vittoria ricevi punti esperienza. Non appena la barra dell'esperienza sarà piena, passerai alla valutazione o al livello successivo e riceverai un nuovo mazzo di carte da aggiungere alla collezione. Ogni carta è supportata da un token ERC-721.

The Sandbox 3D

Sandbox è un metaverso di gioco basato su voxel e una delle piattaforme di gioco NFT più attive in cui i giocatori possono costruire e scambiare risorse virtuali. In questo gioco, i giocatori possono manipolare e monetizzare le risorse voxel. Pensalo come l'iterazione blockchain di titoli di gioco popolari come Minecraft e Roblox. Le piattaforme offrono gli strumenti per creare e animare oggetti e successivamente venderli sui marketplace. Inoltre, gli utenti possono creare e giocare a giochi personalizzati sulla piattaforma.

Sandbox 3D ha introdotto SAND, un token ERC-20, come token nativo del metaverse. Con questo, i giocatori possono acquistare oggetti di gioco sul mercato della piattaforma. C'è anche LAND, che sono tokens NFT e di gran lunga alcuni degli asset più preziosi e ricercati nel gioco Sandbox. Solo ad aprile è stato raggiunto un record di 8,5 milioni di dollari nelle vendite di LAND.

SLIP QUOTIDIANI

Notizie sugli investimenti

  • La società di investimento in asset digitali Grayscale Investments ha inviato una lettera al segretario della Securities and Exchange Commission (SEC) statunitense, Vanessa Countryman, il 29 novembre per sostenere che la SEC ha torto a rifiutare gli ETF (exchange traded fund ) spot Bitcoin poiché ha ora approvato tre ETF futures bitcoin, uno ciascuno da VanEck , Valkyrie e ProShares . Sostiene che la SEC abbia violato l'Administration Protection Act (APA) non trattando allo stesso modo i due prodotti Bitcoin ETF.
  • Il fondo Fidelity Investments "Fidelity Advantage Bitcoin ETF" è attualmente in attesa di quotazione su una borsa canadese
  • La società di criptovalute CoinShares ha annunciato di aver accettato di acquisire la società francese di fintech Napoleon Crypto SAS e le sue sussidiarie per quasi 14 milioni di euro (16 milioni di dollari).

Notizie sugli NFT

  • La piattaforma di  ( NFTs ) Sloika ha recentemente chiuso un round di finanziamento  di 2 milioni di dollari guidato da The Control . Il progetto mira a offrire una piattaforma per i fotografi per rivendicare la proprietà del proprio lavoro in un ambiente Web3.
  • L'incubatore di NFT NFT Investments ha annunciato di aver investito 1 milione di dollari in NFT Studios , che mira a produrre lungometraggi di Hollywood finanziati esclusivamente tramite NFT. Il primo film del genere sarà prodotto da Niels Juul, produttore esecutivo di Hollywood dietro i film di Martin Scorsese "The Irishman" e "The Silence".

Notizie sugli exchanges

  • L'exchange di criptovalute thailandese Bitkub Online sta pianificando di offrire una gamma di valute e servizi digitali in più paesi "per diventare la Coinbase del sud-est asiatico" L'azienda sta cercando di espandersi in Malesia, Filippine e Laos il prossimo anno, avendo aumentato le sue entrate locali di oltre il 1.000% all'anno da quando ha iniziato ad operare nel 2018.

Notizie DeFi

  • L'incubatore DAO New Order ha annunciato di collaborare con l'acceleratore Web 3.0 Base Camp , la cui società madre è Outlier Ventures , per lanciare tra 30-40 nuovi progetti di finanza decentralizzata nei prossimi due anni. Mentre l'obiettivo principale è quello di guidare più DeFi, New Order e Outlier Ventures hanno anche in programma di esplorare "MetaFi", un termine coniato da Outlier Ventures, che sta per DeFi applicato al metaverso.

Notizie sul mining

  • La società di mining di Bitcoin Bitfarms ha annunciato di aver minato 3.089 BTC nei primi 11 mesi del 2021, di cui 339 minati nel novembre 2021. La società ha anche ribadito i suoi obiettivi di aumentare il suo hashrate a 3 EH/s nel primo trimestre 2022 e 8 EH/s entro la fine dell'anno 2022 dagli attuali 2,1 EH/s al 25 novembre 2021.

Notizie sull'adozione 

  • La principale catena di supermercati croata Konzum ha annunciato che ora accetta nove criptovalute per il pagamento nel suo negozio online.