Mind The Chart Blog - 07/12/2021

Bitcoin supera i $ 50K, Ether, altre Altcoins salgono.

Mosse del mercato: tutti gli occhi erano puntati sul mercato azionario, poiché gli interest rates dei sui derivati ​​si sono lentamente ripresi dal territorio negativo.

Lunedì, due giorni dopo il crollo del 20%, il bitcoin è salito lentamente e a un certo punto si è avvicinato a $ 51.500.  Il volume di trading era persino inferiore a quello di un giorno fa . Ether è cresciuto di oltre il 3% a 4.324 dollari.

Bitcoin si sta stabilizzando al di sopra della sua EMA 200 giorni, attualmente a $ 50.000, dopo un sell-off di quasi il 20% durante il fine settimana. 

L'indice di forza relativa (RSI) sul grafico giornaliero è il più ipervenduto da luglio, che ha preceduto una forte ripresa dei prezzi. Tuttavia, le condizioni di ipervenduto potrebbero persistere per diversi giorni poiché i venditori escono gradualmente dalle posizi

Ora andiamo alla ricerca di un LH sperando che non si trasformi in una bear flag. Se creiamo abbastanza spazio i bulls hanno al possibilità di ritestare i 55k. Quando perderemo nuovamente il nostro time frame 4 ore sapremo che il LH è stato confermato. 

Paura estrema dopo che BTC ha perso $ 50K: Bitcoin Fear And Greed Index al minimo di 5 mesi


Il 4 dicembre, Bitcoin ha subito il suo peggior giorno di negoziazione da metà maggio, poiché il suo prezzo è sceso a $ 42.000. In qualche modo prevedibile, questo massiccio crollo di $ 16.000 in meno di 24 ore ha portato a un cambiamento nel sentimento degli investitori mentre il popolare Bitcoin Fear & Greed Index è entrato ancora una volta nel territorio della "paura estrema".

Il Bitcoin Fear & Greed Index funziona come un indicatore dei sentimenti momentanei degli investitori verso la criptovaluta primaria. Tiene traccia di diversi segmenti come la volatilità dell'asset, il volume, i commenti sui social media, i sondaggi e altri per fornire un risultato compreso tra 0 (Extreme Fear) e 100 (Extreme Greed).

Dopo il recente bagno di sangue nel settore delle criptovalute e, più specificamente, il crollo del prezzo di bitcoin a circa $ 42.000, la metrica ora punta a 16: "Extreme Fear". Vale la pena notare che l'ultima volta che l'indice ha mostrato un numero inferiore a 16 è stato il 21 luglio. All'epoca, il valore in USD di BTC è sceso sotto i $ 30.000.

Dopo essere salito a un prezzo record di quasi $ 70.000 a metà novembre, il principale asset digitale ha continuato a oscillare sopra i $ 60.000 per le prossime due settimane. Tuttavia, il quadro è cambiato drasticamente alla fine del mese, quando è sceso sotto i $ 55.000. Una delle ragioni del declino potrebbe essere stata la nuova variante del COVID-19 – Omicron – che è stata rilevata in Sudafrica e ha danneggiato tutti i mercati finanziari.

Le whales vogliono vendere di più?

L'Exchange Whale Ratio di CryptoQuant, che confronta i primi 10 depositi più grandi con gli exchanges con tutti gli altri depositi, i grandi detentori di BTC hanno depositato quantità sempre più consistenti di asset sulle piattaforme di trading ultimamente.

La metrica in genere si trova sopra 85 solo nei mercati ribassisti. Tuttavia, è salito sopra 95 negli ultimi giorni dopo un improvviso aumento prima dell'incidente. Di conseguenza, la società di analisi ha avvertito che il prezzo di BTC potrebbe presto subire un'altra caduta se le whales decidessero di vendere grandi quantità.

Vitalik Buterin delinea la roadmap "finale" per ETH 2.0

Il co-fondatore di Ethereum Vitalik Buterin ha delineato la sua visione per una "roadmap plausibile" per Eth2, presentando un futuro in cui la più grande piattaforma di smart contracts può aumentare la sua scalabilità rispettando standard elevati di affidabilità e resistenza alla censura. 

Le soluzioni di Buterin, non affrontano il problema della centralizzazione, ma forniscono comunque una tabella di marcia per l'implementazione.

Per quanto riguarda le soluzioni, Buterin ha suggerito “un secondo livello di staking, con bassi requisiti di risorse”, per effettuare la validazione dei blocchi distribuiti; "introdurre la prova di frode o ZK-SNARKS per consentire agli utenti di controllare direttamente (ed economicamente) la validità dei blocchi" direttamente; "Introdurre il campionamento della disponibilità dei dati per consentire agli utenti di controllare la disponibilità dei blocchi [e] aggiungere canali di transazione secondari per prevenire la censura".

Con questi aggiornamenti, "otteniamo una chain in cui la produzione di blocchi è ancora centralizzata, ma la convalida del blocco è affidabile e altamente decentralizzata e la magia anti-censura specializzata impedisce ai produttori di blocchi di censurare", ha spiegato Buterin.

Buterin ha affermato che la produzione di blocchi rimarrebbe centralizzata anche con l'implementazione dei cosiddetti "rollup", che sono soluzioni di layer 2 che eseguono transazioni al di fuori della catena principale di Ethereum. (È interessante notare che Buterin ha presentato una roadmap incentrata sul rollup per Ethereum nell'ottobre 2020).

Il co-fondatore di Ethereum ha concluso che c'è un'alta probabilità che la produzione di blocchi diventi centralizzata indipendentemente dal percorso verso la scalabilità che la rete segue. 

Top 8 Altcoins da tenere d'occhio a Dicembre

1: Enjin (ENJ)

 

Enjin è un interessante progetto metaverso a lungo termine, poiché la piattaforma consente agli utenti di creare e scambiare (NFTs). Gli NFTs sono oggetti da collezione digitali unici in cui le informazioni sulla proprietà sono codificate nel token e svolgono un ruolo importante nel modo in cui le persone possiedono cose in questi mondi virtuali.

È molto presto per il metaverso e non sappiamo ancora come si svilupperà. Ma se dovesse decollare, gl i NFT saranno un elemento centrale. Poiché Enjin rende facile per le persone archiviare e scambiare i propri NFT, indipendentemente dal metaverso o dal gioco in cui li hanno acquistati, è una criptovaluta a cui puoi prestare attenzione.

2: Chiliz (CHZ)

Chiliz è una criptovaluta destinata agli appassionati di sport. I fan possono essere coinvolti con le loro squadre preferite acquistando i tokens dei fan attraverso la sua piattaforma socios.com. I possessori di tokens possono votare su decisioni come canzoni celebrative, messaggi sulla fascia da capitano e altre attività sui social media. Possono anche vincere premi, come l'accesso VIP dietro le quinte, cimeli firmati ed esperienze di incontro e saluto.

Uno dei motivi per cui Chiliz è interessante in questo momento è la sua nuova offerta NFT. Il primo drop NFT live in-game è avvenuto durante una partita di calcio tra AC Milan e AS Roma. Gli NFT live vengono creati in base all'azione di gioco e questi NFT in edizione limitata si stanno già dimostrando popolari.

3: Elrond (EGLD)

Elrond è una delle numerose criptovalute di smart contracts per attirare l'attenzione degli investitori quest'anno. È un'alternativa più veloce ed economica a Ethereum e ha già attirato numerosi progetti.

Elrond ha recentemente annunciato un programma di incentivi per la liquidità da 1,29 miliardi di dollari per il suo exchange decentralizzato appena lanciato, la piattaforma Maiar DEX DeFi. Ciò offre grandi rewards agli investitori che mettono in staking su EGLD e MEX, l'utilità Maiar DEX e il token di governance sulla piattaforma. 

4: Sandbox (SAND)

Sandbox è un mondo virtuale basato su blockchain che consente agli utenti di creare, costruire, acquistare e vendere risorse digitali sotto forma di gioco utilizzando il suo token nativo chiamato token SAND. Sandbox è stato lanciato nel 2011 da Pixowl ed è costruito sull'ecosistema Ethereum. Combina i poteri delle organizzazioni autonome decentralizzate (DAO) e degli (NFTs), per creare una piattaforma decentralizzata unica per una fiorente comunità di gioco.

Il 29 novembre la piattaforma ha aperto parte del suo metaverso dopo quattro anni di sviluppo, a 5.000 giocatori per la prima volta tramite un evento Alpha multisettimanale play-to-earn (P2E) chiamato The Sandbox Alpha.

5: Polkadot (DOT)

Polkadot è un protocollo multichain di sharding open source che facilita il trasferimento cross-chain di qualsiasi tipo di dati o asset, non solo tokens, rendendo così interoperabile un'ampia gamma di blockchain.

Polkadot ha iniziato la sua asta di slot parachain e Acala, un protocollo di finanza decentralizzata (DeFi) che opera sulla rete Polkadot, ha vinto la prima asta con $ 1,3 miliardi di token DOT in palio. Anche la seconda asta si è conclusa con la vittoria di Moonbeam con 35,8 milioni di token DOT conferiti.

Subsocial network vince la 16a parachain auction di Kusama con oltre 100k KSM raccolti

Subsocial Network, una piattaforma decentralizzata progettata per supportare la creazione di social network decentralizzati, ha vinto l'ultima parachain slot auctions di Kusama. Un totale di 16,5 milioni (16,5% della fornitura totale) di tokens SUB saranno assegnati come rewards per i partecipanti al crowdloan. È solo il 4° crowdloan a raggiungere il limite di 100k $KSM.

Subsocial sta costruendo il futuro della finanza sociale

Ancora una volta il potere della comunità torna in primo piano nell'ultimo crowdloan di Kusama. Il team di Subsocial ha condiviso un annuncio ufficiale tramite Twitter.

Subsocial è un nuovo progetto di social network in esecuzione su una blockchain Polkadot molto avanzata. Dopo aver vinto lo slot, allocheranno il 16,5% della fornitura totale iniziale di token SUB o 16,5 milioni al crowdloan. Di questi, 15 milioni saranno distribuiti come ricompense garantite. I restanti 1,5 milioni saranno destinati ai bonus di riferimento e distribuiti secondo i termini del programma di riferimento.

I partecipanti al Crowdloan possono anche guadagnare bonus di riferimento. Ogni partecipante riceverà un codice di riferimento univoco, che gli consentirà di generare ricompense di 15 SUB per KSM fornite dai suoi referral, che sono divise 50:50 tra il referente e l'arbitro. Tutti i fondi di riferimento non utilizzati dall'allocazione di 1,5 milioni di SUB verranno restituiti al Tesoro e utilizzati per il prossimo crowdloan.

I premi SUB saranno soggetti a un programma di maturazione. Al ricevimento, il 20% dei rewards sarà immediatamente disponibile, mentre il restante 80% maturerà nelle 48 settimane di locazione dellacparachain slot.

SLIP QUOTDIANI

Notizie sugli investimenti

  • La società dietro il FTSE 100, il principale punto di riferimento per la performance del mercato azionario del Regno Unito, è pronta a sviluppare un indice cripto che si dice "siederà accanto" alle azioni di riferimento, , citando Kristen Mierzwa, il capo di Strategia ETF e sviluppo del business per il FTSE Russell , un London Stock Exchange sussidiaria del che produce indici di mercato globali.
  • Un certo numero di investitori, tra cui Sequoia Capital India e Steadview Capital, sono in trattative per sostenere Polygon tramite acquisto di tokens . Gli investitori stanno cercando di acquistare tokens per un valore compreso tra 50 e 150 milioni di dollari.

Notizie sugli exchanges

  • Binance sta rilanciando i piani per un lancio nel Regno Unito richiedendo una licenza della Financial Conduct Authority (FCA).
  • FTX ha rilasciato i "principi chiave" per la regolamentazione degli exchanges di criptovalute, che faranno parte del commento scritto del CEO Sam Bankman-Fried per accompagnare la sua testimonianza di persona al Comitato della Camera sui servizi finanziari durante la sua audizione di mercoledì 8 dicembre 2021. 

Notizie sugli NFT

  • Tom Brady, quarterback di football americano per i Tampa Bay Buccaneers della National Football League , sta lanciando un set dei suoi nuovi  ( NFTs ), Tom Brady Origins Collection, sulla sua piattaforma Autograph NFT che mette in evidenza un curriculum che aveva creato prima della sua selezione al draft del 2000 e include un cronometro, tacchetti e una maglia utilizzata nella mietitrebbia NFL, tra gli altri oggetti. 

Novità sul regolamento

  • La Financial Conduct Authority britannica ha affermato in un documento di discussione che investimenti particolarmente ad alto rischio o alternativi, come criptovalute e titoli non quotati, potrebbero in determinate circostanze essere esclusi dal Financial Services Compensation Scheme, che protegge gli investitori in caso di fallimento delle aziende. Il FSCS protegge fino a 85.000 GBP (112.700 USD) per cliente in caso di fallimento di un'azienda.