Mindthechart CryptoBLog ( 16 Ottobre 2021)

 

Bitcoin vola oltre $ 62.000; ATH si avvicina: 

ProShares lancerà il trading del suo ETF sui bitcoin futures la prossima settimana.

Dopo anni di tentativi ed errori da parte di potenziali sponsor di fondi, gli investimenti in criptovalute si stanno finalmente aprendo alle masse con la tacita approvazione degli Stati Uniti di un fondo negoziato in borsa bitcoin.

La Securities and Exchange Commission (SEC) ha dato il via libera agli ETF futures su bitcoin per la prima volta nel settore venerdì, dopo che i cinque commissari del regolatore si sono incontrati sulla questione. ProShares, che ha presentato la domanda per il suo Bitcoin Strategy ETF la scorsa estate, potrebbe essere il primo ad essere lanciato la prossima settimana.

La società ha presentato un prospetto modificato post-efficace il 15 ottobre, affermando che la sua presentazione dovrebbe essere avviata lunedì 18 ottobre, anche se il fondo potrebbe non iniziare a operare immediatamente.

I sostenitori di un ETF bitcoin ritengono che il prodotto sarà più ampiamente accessibile per le persone interessate al bitcoin rispetto alla criptovaluta reale, offrendo agli investitori un'alternativa regolamentata all'asset digitale sottostante. Tuttavia, il primo prodotto traccerà i futures bitcoin , piuttosto che il prezzo del bitcoin direttamente. Il presidente della SEC Gary Gensler ha dichiarato di ritenere che i prodotti basati su futures potrebbero fornire una maggiore protezione degli investitori a causa delle leggi in base alle quali operano.

La SEC ha, in passato, rifiutato esplicitamente le richieste di ETF bitcoin, ma non ha bisogno di approvarne formalmente una. Secondo la legge federale, la SEC può semplicemente consentire che una domanda diventi effettiva, piuttosto che fare un annuncio formale.

Bitcoin diventa più forte man mano che i bulls prendono il sopravvento

I dati forniti dall'analista William Clemente in un rapporto di Blockware Intelligence dipingono un quadro rialzista per Bitcoin. Meno dell'1% della supply di BTC è stata spostata al di sopra dei livelli attuali.

Pertanto, il rapporto afferma che c'è "pochissima resistenza o suppky generale al rialzo". Il Bitcoin Entity-Adjusted Spent Output Profit Ratio (SPOR), una metrica utilizzata per misurare i profitti e le perdite realizzati per i detentori, si trova ben al di sopra di 1.

Come mostrato di seguito, l'ultima volta che questa metrica è stata superiore a 1 o superiore è stata durante l'aprile 2021, quando Bitcoin è stato scambiato al suo massimo storico di $ 64.500.

C'è un movimento significativo nel settore dei derivati ​​con la potenziale approvazione di un BTC Exchange Traded Fund (ETF) negli Stati Uniti. Come riportato da NewsBTC, questa possibilità è uno dei motivi per cui il mercato è diventato rialzista.

Letture correlate | Bitcoin Futures ETF sta arrivando, nessuna opposizione della SEC

Il rapporto prevede che l'approvazione dell'ETF di BTC crei nuove opportunità per gli investitori istituzionali di entrare nel mercato delle criptovalute, suggerendo l'arrivo di nuovi capitali, per assumere una "posizione non direzionale nel mercato dei Bitcoin".

Pertanto, le istituzioni potranno trarre profitto dall'arbitraggio creato tra il mercato spot e quello dei futures. Inoltre, il Futures Annualized Rolling Basis indica una maggiore pressione al rialzo, come afferma il rapporto:

Bitcoin Whales guida la tendenza

L'attività on-chain ha seguito lo slancio rialzista di Bitcoin con un aumento delle grandi transazioni e del volume degli scambi negli ultimi 30 giorni. Una rapida occhiata a explorer mempool.space mostra un aumento delle commissioni di transazione nelle ultime 24 ore.

$ 70.000 opzioni call vedono la loro probabilità implicita raggiungere il 25%

Due settimane fa, sarebbe stato un compito arduo trovare un investitore disposto a scommettere su un prezzo di $ 70.000 Bitcoin per il 29 ottobre. Era necessario un rialzo del 62% dal prezzo di $ 43.100 del 30 settembre, e questo sembrava lontano - recuperato in quel momento. Pertanto, le opzioni call (acquisto) di $ 70.000 BTC di ottobre sono state scambiate il 30 settembre a Deribit per $ 194 o 0,0045 BTC.

Come mostrato sopra, la stessa opzione è attualmente scambiata a $ 1,570 o 0,0262 BTC, poiché Bitcoin è cresciuto del 39% da inizio mese a $ 60.000. Quindi, anche se questa è ancora una lunga strada da percorrere per l'opzione call da $ 70.000, le probabilità sono aumentate in modo significativo.

Anche con l'aumento del prezzo di BTC, la probabilità implicita delle opzioni (delta) è attualmente del 25%, il che potrebbe sembrare ribassista a prima vista.

I trader non dovrebbero prendere alla lettera le probabilità delle opzioni

Il prezzo delle opzioni dipende fortemente dalla distanza della data di scadenza. Considerando la volatilità giornaliera del 4% di Bitcoin, tutto può succedere prima della scadenza delle opzioni del 29 ottobre. Pertanto, i trader non dovrebbero fissarsi troppo sulla probabilità implicita delle opzioni (delta).

 

 

Bitcoin è ora l'ottavo asset più prezioso al mondo


Bitcoin supera il valore complessivo di Facebook, deve guadagnare più del 17,33% per superare l'argento

Bitcoin è attualmente l'ottavo bene più prezioso al mondo. Oggi, le statistiche del sito web companiesmarketcap.com indicano che la capitalizzazione di mercato di BTC è di 1.119 trilioni di dollari e la valutazione di mercato di Facebook è di 926,27 miliardi di dollari. Non è la prima volta che bitcoin (BTC) supera l'intero valore della società di social media, poiché Bitcoin.com News ha riferito che BTC è cresciuto più di Facebook durante la prima settimana di gennaio di quest'anno.

La prossima risorsa che BTC deve superare è l'argento (Ag), poiché si stima che tutto l'argento nel mondo oggi valga $ 1.313 trilioni. La valutazione di $ 1,119 trilioni di BTC deve superare il 17,33% per superare il valore netto complessivo della fornitura globale di argento. 

Con l'attuale fornitura di BTC in circolazione  di18.844.512, per battere l'oro, ogni bitcoin dovrebbe valere $ 619.500. Un altro fatto interessante è che se BTC supererà Apple e si avvicinerà alla valutazione complessiva del mercato dell'oro, l'inventore sconosciuto di Bitcoin sarà la persona (o il gruppo) più ricco del mondo.

3 motivi per cui gli ETFs Bitcoin differiscono dal caso da $ 10 trilioni dell'oro


La comunità delle criptovalute e il mercato dei Bitcoin stanno già reagendo al sentimento positivo proveniente dalla potenziale approvazione degli ETFs Bitcoin. Se la SEC finalmente approva il tanto atteso prodotto, numerosi esperti si aspettano massicci afflussi istituzionali al mercato delle criptovalute.

Questa convinzione viene ulteriormente alimentata dal popolare caso degli ETFs sull'oro che portano $ 10 trilioni alla capitalizzazione di mercato. Ma gli ETF Bitcoin potrebbero non avere lo stesso effetto degli ETFs sull'oro, ed ecco i motivi.

Disponibilità del bene

Gli ETFs garantiti fisicamente sono più preziosi per gli investitori poiché sono supportati da attività sottostanti reali. Gli ETFs sull'oro sono supportati con oro reale e l'ETF Bitcoin sarà supportato con Bitcoin effettivo.

Il giorno in cui gli ETFs sull'oro sono scesi sul mercato, gli investitori istituzionali sono stati in grado di acquistare direttamente un prodotto supportato da vero metallo prezioso. Possedendo azioni ETF, i traders e gli investitori sono in grado di "possedere" oro reale senza andare in banca e acquistare lingotti d'oro reali.

ETF sull'oro

È una storia completamente diversa per Bitcoin. La maggior parte dei commercianti e degli investitori al dettaglio oggi preferisce acquistare Bitcoin direttamente da un exchange centralizzato o decentralizzato senza avere accordi con i fondi.

ETF futures su Bitcoin

Mentre gli ETFs garantiti fisicamente sono più preziosi per gli investitori istituzionali, gli ETFs basati su derivati ​​rimangono una soluzione variabile per le istituzioni. Molto probabilmente vedremo lo spostamento dei finanziamenti una volta che gli ETFs Bitcoin effettivi diminuiranno, oltre al "denaro fresco" che si riverserà nel mercato delle criptovalute.

Le istituzioni hanno già abbracciato Bitcoin

Con il rapido sviluppo dell'industria blockchain a partire dal 2017, la maggior parte delle istituzioni ha già aderito alla corsa e sta attualmente investendo più di $ 200 milioni in Bitcoin ogni settimana. Mentre la tendenza cambia con l'azione dei prezzi, possiamo sicuramente dire che le istituzioni sono già qui.

I migliori eventi cripto in arrivo 


1. Harmony (ONE) ETH Bridge Beta Launch

La popolare piattaforma blockchain Harmony si è concentrata sul colmare il divario tra dapps e asset su Ethereum. Il bridge, una volta lanciato, faciliterà anche un uso più efficiente del gas, transazioni più veloci, ecc. Inoltre, aumenterà il trasferimento affidabile ed efficiente tra le chains PoW e PoS.

In linea con questo, Harmony ha annunciato i dettagli del proposto lancio Beta del suo Ethereum Bridge. Il lancio della Beta avverrà dal 18 al 25 ottobre 2021.

2. Fractal Protocol Mainnet Launch

Il lancio della mainnet Fractal era stato precedentemente programmato per il 5 ottobre 2021. Nel tentativo di migliorare l'esperienza utente (UX) sulla piattaforma, gli sviluppatori hanno dovuto posticipare il lancio. La piattaforma open source ha recentemente annunciato una nuova data per il lancio della mainnet. Secondo l'annuncio ufficiale, il protocollo mainnet Fractal sarà lanciato il 19 ottobre 2021. 

3.Odin Protocol HEIMDALLR Testnet

La popolare piattaforma tecnologica decentralizzata Odin ha annunciato i dettagli del suo prossimo testnet HEIMDALLR. Il testnet sarà attivo il 18 ottobre 2021. Le modifiche previste includono un grafico del volume delle transazioni giornaliere, un grafico a torta dei validatori di blocchi e altro ancora.

4. BeamX governance token launch

Il lancio del token di governance BeamX è finalmente arrivato. Il lancio del token è previsto per il 21 ottobre 2021. Il token di governance (BeamX) aiuterà anche ad alimentare l'esclusivo ecosistema riservato di Beam. 

Top 3 DeFi by Volume: LINK, LUNA, DAI


1. Chainlink (LINK)

La prima migliore DeFi per volume è LINK. Chainlink consente alle blockchains di interagire in modo sicuro con feed di dati esterni, eventi e metodi di pagamento, facilitando le informazioni critiche off-chain necessarie agli smart contracts complessi per diventare la forma dominante di accordo digitale. È stata la prima rete a consentire l'incorporazione di dati off-chain negli smart contracts.

2. Terra (LUNA)

È una blockchain protocol che utilizza fiat/pegged stablecoins con per alimentare sistemi di pagamento globali a prezzi stabili. In particolare nella regione Asia-Pacifico, Terra ha stabilito diverse collaborazioni con piattaforme di pagamento. Terra ha utilizzato una prova di consenso in modo che la blockchain sia più sicura. Il token nativo di Terra, LUNA, utilizzato per stabilizzare il prezzo delle stablecoins del protocollo.

3. Dai (DAI)

DAI e una stablecoin basata su Ethereum e il suo sviluppo è gestito da Maker Protocol e dalle organizzazioni autonome decentralizzate MakerDAO. Inoltre, i nuovi tokens DAI non vengono creati tramite mining come Bitcoin (BTC) ed Ethereum (ETH), ma sono coniati da una società privata secondo la loro polizia di emissione come Tether (USDT). Un altro vantaggio principale di DAI è gestito da un'organizzazione autonoma decentralizzata tramite un protocollo software.

SLIP QUOTIDIANI

Notizie legali

  • La Commodity Futures Trading Commission (CFTC) degli Stati Uniti ha dichiarato di aver emesso un ordine contemporaneamente alla presentazione e alla risoluzione delle accuse contro Tether Holdings Limited , Tether Limited , Tether Operations Limited e Tether International Limited (d/b/a Tether) per aver rilasciato dichiarazioni false o fuorvianti. L'ordinanza impone a Tether il pagamento di una sanzione pecuniaria civile di 41 milioni di dollari. 

Notizie sull'adozione

  • López Obrador, presidente del Messico, ha affermato che le criptovalute non sono "denaro reale" e ha escluso di adottarle come moneta a corso legale. 

Novità sul regolamento

  • Coinbase ha presentato una proposta di politica sulle risorse digitali che suggerisce al Congresso degli Stati Uniti di approvare una legislazione per regolamentare gli exchanges di criptovalute. La proposta di Coinbase suggerisce quattro "pilastri normativi" per guidare il processo: regolare le risorse digitali in un quadro specifico del settore, creare il nuovo regolatore, stabilire protezioni contro le frodi e promuovere l'interoperabilità.

Notizie sugli exchanges

  • Bitfinex ha annunciato di aver aumentato il volume dei server pesanti presso il suo data center con sede a Zugo, raddoppiando la sua capacità a causa dell'aumento della domanda di trading di tokens digitali tra hedge fund, investitori istituzionali e family office. Il loro nuovo livello di servizio è "alla pari con quello fornito dalle principali borse".

Notizie sugli NFTs

  • La casa d'aste Sotheby's ha lanciato il proprio marketplace di  NFTs basato su Ethereum chiamato Sotheby's Metaverse . La loro prima vendita sarà NativelyDigital , con 53 opere provenienti da 19 collezionisti di NFT e che aprirà il 18 ottobre.