Mindthechart CryptoBLog (17 Settembre 2021)

 

I dati sulle opzioni di Ethereum suggeriscono che la battaglia per $ 4K ETH non è finita

Negli ultimi 40 giorni, Ether (ETH) si è trovato in un modesto trend rialzista, . Il leader assoluto del settore smart contracts ha goduto di un breve rally verso $ 4.000 nella prima settimana di settembre, ma un successivo crollo a ritestare i 3k.

Durante questo periodo, le NFT hanno registrato transazioni da record ad agosto, intasando la rete Ethereum e facendo sì che le commissioni di transazione medie superassero i $ 40 all'inizio di settembre. Sebbene il volume degli NFT abbia continuato a diminuire a settembre, nuovi articoli continuano a essere mintati ogni minuto indipendentemente dal fatto che vengano scambiati.

Il 13 settembre, Cathie Wood,  ha commentato che Ark punta a un'allocazione del 60% di Bitcoin e del 40% di Ether. Ark Invest detiene posizioni rilevanti nelle azioni Coinbase (COIN) e Grayscale Bitcoin Trust (GBTC). Inoltre, Wood è un sostenitore di Bitcoin di lunga data.

Gli investitori di Ether potrebbero essere stati fortunati perché uno dei suoi più grandi rivali, Solana (SOL), ha dovuto affrontare un blackout di 7 ore martedì. La rete è stata interrotta da un improvviso aumento del volume delle transazioni e ha inondato la coda di elaborazione delle transazioni.

Un altro incidente si è verificato il 14 settembre, dopo che la rete di rollup di L2 di Ethereum Arbitrum One è andata offline per 45 minuti. Il team ha attribuito i tempi di inattività a un enorme lotto di transazioni inviate al sequenziatore Arbitrum in un breve periodo di tempo.

Questi eventi indicano l'importanza dell'aggiornamento ETH 2.0, che porterà l'elaborazione parallela e ridurrà drasticamente le commissioni di transazione. Curiosamente, Ethereum ha anche dovuto affrontare una grande sequenza di blocchi non validi da parte di qualche entità dannosa. Tuttavia, la stragrande maggioranza dei client di rete (software) ha respinto l'attacco non riuscito.

Come mostrato sopra, i ribassisti sono stati colti di sorpresa e il 95% degli strumenti put (sell) è stato piazzato a $ 3.500 o meno. Di conseguenza, se l'ETH rimane al di sopra di quel prezzo venerdì, alla scadenza verranno attivate solo $ 8 milioni di opzioni put da neutrali a ribassiste.

Un'opzione put è il diritto di vendere  a un prezzo predeterminato alla data di scadenza impostata. Pertanto, un'opzione put da $ 3.000 diventa senza valore se ETH rimane al di sopra di quel prezzo 

Il rapporto call-to-put riflette una situazione equilibrata

Il rapporto call-to-put di 0,95 rappresenta la piccola differenza tra le opzioni call (acquisto) del valore di 173 milioni di dollari rispetto alle opzioni put (vendita) di 181 milioni di dollari. Questa prospettiva necessita di un'analisi più dettagliata che consideri che alcune delle scommesse sono inverosimili considerando l'attuale livello di $ 3,500.

Ad esempio, se il prezzo di scadenza di Ether venerdì è $ 3,300, ogni opzione call (acquisto) al di sopra di quel prezzo diventa senza valore. Non ci sarà alcun valore per un diritto di acquisire ETH a $ 3.700 in quel caso.

Di seguito sono riportati i quattro scenari più probabili considerando l'attuale prezzo di Ether. Lo squilibrio a favore di entrambe le parti rappresenta il profitto teorico alla scadenza. I dati sottostanti mostrano quanti contratti verranno attivati ​​venerdì, a seconda del prezzo di scadenza.

  • Tra $ 3.100 e $ 3.300: 2.100 call contro 20.300 put. Il risultato netto è di 58 milioni di dollari a favore degli strumenti di put (bear) protettivi.
  • Tra $ 3,300 e $ 3,500: il risultato netto è equilibrato tra ribassisti e rialzisti.
  • Tra $ 3.500 e $ 3.700: 17.600 call contro 2.300 put. Il risultato netto è di 55 milioni di dollari a favore delle opzioni call (bull).
  • Sopra i 3.700$: 17.600 call contro 2.300 put. Il risultato netto favorisce le opzioni call (bull) di 85 milioni di dollari.

Questa stima grezza considera le opzioni call (acquisto) utilizzate esclusivamente in strategie rialziste e opzioni put (vendita) in operazioni da neutrali a ribassiste. Tuttavia, gli investitori potrebbero aver utilizzato strategie più complesse, che in genere comportano date di scadenza diverse.

Per questa settimana è prevista una volatilità minima

Per mettere le cose in prospettiva, la scadenza delle opzioni mensili ETH il 24 settembre detiene attualmente un open interest di $ 1,6 miliardi. Pertanto, entrambe le parti stanno probabilmente concentrando gli sforzi per la prossima settimana.