Mindthechart CryptoBLog ( 18 Ottobre 2021)

Il prezzo del bitcoin è salito a $ 62.000 mentre il mercato si prepara all'approvazione del primo ETF bitcoin sulla borsa di New York questa settimana. Bitcoin (BTC) ha chiuso la settimana in rialzo del 10% circa con il resto dei mercati degli asset digitali che hanno beneficiato dei venti favorevoli creati dalle notizie sull'ETF. Il secondo e il terzo asset più grande nella tabella della capitalizzazione di mercato di Brave New Coin, Ethereum (ETH) e Binance-Coin (BNB), hanno chiuso la settimana rispettivamente con un aumento dell'8% e del 12% circa.

Venerdì scorso è stato riferito che la Securities and Exchange Commission (SEC) probabilmente approverà gli ETF Bitcoin proposti da ProShares e Invesco. I due ETF si basano su contratti Futures e sono stati depositati secondo le linee guida dei fondi comuni che il presidente della SEC Gary Gensler ritiene offriranno una protezione più forte per gli investitori.

ProShares ha depositato un prospetto modificato post-efficace il 15 ottobre, in cui si affermava che il gruppo prevedeva di lanciare il proprio ETF il 18 ottobre, anche se potrebbe non essere immediatamente disponibile per la negoziazione. 

Valkyrie ha depositato il proprio 8A per un ETF Bitcoin basato su futures, che essenzialmente registra un titolo per il trading in borsa. Anche questo ETF dovrebbe essere lanciato la prossima settimana.

L'analista di Bloomberg Intelligence ETF James Seyffart ha notato su Twitter che il team di dati di Bloomberg stava aggiungendo l'ETF ProShares Bitcoin Strategy al suo terminale. Il suo ticker sarà BITO e avrà un rapporto di spesa di 95 punti base (0,95%), che sarà molto più attraente del 2% sul prodotto GBTC di Grayscale, rendendolo immediatamente attraente per gli investitori.

Venerdì, i volumi di BTC sui mercati delle opzioni e dei futures sono aumentati. Questo nonostante gli alti premium su questi derivati, indicando che il "denaro intelligente" che normalmente acquista questi prodotti, prevede che il prezzo di BTC è destinato a salire ulteriormente. Ki Young Ju, CEO della società di analisi on-chain CryptoQuant, ha scritto in un blog che il recente aumento dei prezzi di Bitcoin non sta accadendo perché gli speculatori o gli short vengono "schiacciati" o scoperti, ma perché ci sono grandi acquirenti attivi su piattaforme di derivati.

BTC si sta avvicinando al suo massimo storico di ~ $ 64.800. Whalemap ha riferito su Twitter che il bitcoin ha rotto una serie di importanti livelli di resistenza nel suo aumento fino a $ 60.000 e che la scoperta dei prezzi potrebbe non essere lontana con i libri degli ordini vicini al prezzo ATH. Se il bitcoin si spinge più in alto e raggiunge la modalità di scoperta del prezzo.

Notizie sulle criptovalute per la prossima settimana

20 ottobre: ​​il voto sulla blockchain di Terra per la fine della proposta 128

Le votazioni per una modifica tanto attesa alla blockchain Cosmos dovrebbero concludersi mercoledì. Finora gli elettori hanno appoggiato la proposta. La modifica sarà implementata sulla mainnet Columbus di Terra e consentirà il protocollo Inter-Blockchain Communication (IBC) per l'interoperabilità tra Terra e altre blockchain. La modifica consentirà trasferimenti senza autorizzazione tra Terra e altre blockchain. Il prezzo di Terra (LUNA) è sceso del 17% circa nell'ultima settimana.

20 ottobre - Uscita del Beige Book

Il Beige Book, noto anche come Sommario dei commenti sulle condizioni economiche attuali, è un rapporto che il Federal Reserve Board pubblica otto volte all'anno. Fornisce un'istantanea dello stato attuale dell'economia statunitense utilizzando i dati dei 12 distretti bancari alimentati. Gli investitori macro rimangono ansiosi di scoprire quando la Federal Reserve inizierà a ridurre la sua aggressiva strategia di politica monetaria espansiva. Il sentimento del libro Beige può fornire alcuni suggerimenti.

Riepilogo delle 10 migliori criptovalute

La performance nei mercati delle altcoin è stata mista con gran parte delle luci della ribalta che si spostano su Bitcoin. Binance-coin (BNB) è stato l'asset più performante nella top 10 di Brave New Coin Market Cap. Il 13 ottobre, Binance ha annunciato che sta creando un fondo da 1 miliardo di dollari per spingere la crescita della Binance Smart Chain. Questo è uno dei più grandi fondi di crescita di sempre ed è probabile che acceleri l'adozione e il ridimensionamento di BSC. 

Il vicepresidente di El Salvador si aspetta che altri paesi adottino Bitcoin


Ulloa si aspetta che El Salvador, colpito dalla povertà, diventi un centro economico e finanziario a causa della sua audace scommessa su Bitcoin.

Inoltre, afferma che Bitcoin andrà a beneficio di circa 1,17 milioni di immigrati salvadoregni che risiedono negli Stati Uniti

Adozione rapida

Secondo Ulloa, il numero di persone che hanno un portafoglio Bitcoin è ora il doppio del numero di proprietari di conti bancari in El Salvador.

Questo, come crede il politico, evidenzia il livello di fiducia che i salvadoregni hanno in Bitcoin.

L'adozione di Bitcoin in El Salvador è stata accompagnata da una sfilza di proteste, ma l'opposizione si è fermata prima che la legge entrasse ufficialmente in vigore all'inizio di settembre.

Gran parte delle critiche che ha ricevuto il disegno di legge Bitcoin sono state rivolte all'articolo 7, che costringe le aziende ad accettare la più grande criptovaluta.

Bukele vs. Hanke

Dopo il rally di Bitcoin a oltre $ 60.000, il presidente di El Salvador Nayib Bukele ha attaccato l'economista anti-Bitcoin Steve Hanke.

Le obbligazioni di El Salvador sono crollate il mese scorso per la paura che l'adozione di Bitcoin potesse mettere a repentaglio i colloqui dei paesi con il Fondo monetario internazionale.

Il numero di whales di Bitcoin è aumentato in modo significativo.

Secondo i dati forniti da Santiment, il numero di whales  Bitcoin (indirizzi che possiedono tra 100 e 1.000 BTC) è aumentato in modo significativo . Più di 250 whales sono apparse sulla rete dall'11 settembre.

L'aumento del numero di whales Bitcoin è seguito anche dagli exchange outflows in progressivo aumento. Mentre i traders e gli investitori spostano i fondi dagli exchanges, non hanno altra scelta che tenerli nei loro wallets; quindi la rete sta sperimentando un numero crescente di nuovi detentori di ricchezza.

Dati sul sentiment

D'altra parte, il crescente numero di possessori può essere legato al rapido e significativo aumento della capitalizzazione di mercato di Bitcoin. L'attuale azione sui prezzi è seguita da una crescita del 40%, che a sua volta attrae investitori sia istituzionali che al dettaglio.

Oltre alla crescente popolarità della criptovaluta tra il grande pubblico, la notizia dell'imminente approvazione dell'ETF è un forte segnale per un adozione di massa degli investitori istituzionali. 

Le 3 migliori conis da tenere d'occhio dal 18 al 24 ottobre

3. Terra (LUNA) 

LUNA è il secondo token nativo del protocollo Terra, sviluppato da Terraform Labs, una società con sede in Corea del Sud.     

Dopo aver completato l'aggiornamento Columbus-5 il 30 settembre, il team Terra sta procedendo con il suo piano per l'aggiornamento completo a Stargate IBC e abilitare le comunicazioni con altri progetti blockchain basati su Cosmos SDK. Il team ha annunciato che la votazione su Prop 128 si concluderà il 20 ottobre alle 20:51:38 (PDT) e un risultato positivo vedrà abilitato il protocollo Inter-Blockchain Communication (IBC) per l'interoperabilità tra Terra e altre blockchains e consentirà il facile trasferimento di tokens attraverso i progetti della chain Cosmos come Thorchain, Band Protocol, Kava e Injective Protocol. 

2. Polkadot (DOT) 

Polkadot è una blockchain che mira a raggiungere la scalabilità rendendo possibile l'interoperabilità tra blockchains specializzate chiamate parachains.

La rete Polkadot è pronta per iniziare le sue prime parachains e, analogamente alle auctions di Kusama iniziate a giugno, le parachain slot auctions di Polkadot coinvolgeranno progetti che desiderano implementare una parachain presentando la più grande offerta DOT per avere successo. I titolari di DOT possono prendere parte a prestiti collettivi e prestare i propri tokens a progetti che desiderano sostenere. Una volta approvata una proposta, le prime parachain auctions inizieranno l'11 novembre e le auctions dureranno fino al 2022.

1. Bitcoin (BTC)    

Dopo anni di speculazioni, sembra che la Securities and Exchange Commission (SEC) sia vicina all'approvazione di un fondo negoziato in borsa (ETF) di futures su Bitcoin. ProShares potrebbe essere il primo a lanciare un ETF la prossima settimana e ha dichiarato in un recente emendamento che il suo deposito dovrebbe essere lanciato il 18 ottobre. 

Le riserve di Ethereum sugli exchanges restano a 18,5 milioni di monete, in progressivo calo rispetto ad agosto


Mentre il sentimento intorno al settore delle criptovalute diventa ogni giorno più positivo, sempre più investitori di Ethereum scelgono di prelevare i loro fondi dagli echanges di criptovalute e lasciarli nei loro wallets. 

Le riserve di Ethereum sugli exchanges restano a 18,5 milioni di monete, in progressivo calo rispetto ad agosto. Negli ultimi giorni, a seguito del rapido aumento dei prezzi sui mercati delle altcoins, alcune borse hanno affrontato lievi afflussi. Le riserve di Ethereum sono passate da 18,49 milioni a 18,7 milioni in soli due giorni.

Riserve di cambio

Mentre le riserve totali di Ethereum degli exchanges si trovano a $ 64 miliardi, che è circa il 15% dell'attuale capitalizzazione di mercato della seconda più grande criptovaluta, con il potenziale afflusso di fondi sul mercato, alcuni grandi investitori potrebbero affrontare problemi di liquidità .

La principale fonte del potenziale afflusso del fondo è legata all'approvazione di ETF Bitcoin garantiti fisicamente. Sebbene non ci siano piani per Ethereum ETF, il fatto dell'approvazione creerà un precedente che può attirare da solo più investitori di livello istituzionale sul mercato.

Oltre a una costante diminuzione delle riserve, anche l'offerta circolante di Ethereum sta diminuendo a causa del meccanismo di tariffazione presentato in precedenza. Sebbene la domanda per le industrie DeFi e NFT rimanga elevata, la rete Ethereum continuerà molto probabilmente a bruciare più monete di quante miners e stakers siano in grado di distribuire.