Mindthechart CryptoBLog (18 Settembre 2021)

Il mercato ha chiuso la settimana sui minimi.  

Il Russell 2000 è stato l'unico indice a gestire un guadagno, salendo dello 0,18%. L'S&P 500 e il Nasdaq sono entrambi scesi dello 0,91% mentre il Dow è sceso dello 0,48%.

Tutti i settori tranne uno hanno chiuso in negativo. Il valore anomalo di oggi è stato l'assistenza sanitaria: xlv aumentato dello 0,10%. xlb è crollato del 2,06%.

 

Ecco le chiusure di ieri:

S&P 500 4.432 -0,91%
Nasdaq 15.043 -0,91%
Russell 2000 2,236 +0.18%
Dow Jones 34.584 -0,48%

 

 

Conclusione del mercato: i trader di Bitcoin prendono profitti in mezzo a repressioni normative


È stata una settimana tranquilla nei mercati delle criptovalute, poiché i prezzi si sono consolidati dopo il sell-off della scorsa settimana. I rendimenti sono stati contrastanti, specialmente tra le criptovalute alternative, con il token SOL di Solana in calo di circa il 19% nell'ultima settimana a causa di guasti della rete, rispetto a un guadagno del 34% nel token AVAX di Avalanche che è stato guidato dall'ultimo round di finanziamento da 230 milioni di dollari della rete.

Bitcoin è aumentato del 6% nell'ultima settimana. Alcuni analisti si aspettano che BTC si consolidi a breve termine poiché il trend rialzista più ampio rimane intatto.

La regolamentazione, tuttavia, rimane un vento contrario per le criptovalute. La scorsa settimana, la Corte  di El Salvador ha ricevuto una denuncia da un'organizzazione per i diritti umani in merito alla gestione da parte del governo degli acquisti di bitcoin e dei bancomat di criptovalute. L'opposizione alla legge sui bitcoin del paese è stata vocale con proteste in tutta la capitale.

E giovedì, Bloomberg ha riferito che il Dipartimento del Tesoro degli Stati Uniti sta preparando un rapporto sulle stablecoin e sui loro potenziali rischi per il sistema finanziario.

Incertezza del mercato

Simile al mercato spot, anche il mercato delle opzioni bitcoin e dei futures è stato relativamente stabile, sebbene con alcuni segnali di cautela.

"Abbiamo visto una buona domanda di acquisti spot in BTC, ETH e altcoins ",  "Ma abbiamo anche assistito a discrete prese di profitto nelle call ai livelli attuali: segnali contrastanti".

Una posizione cauta tra i trader è evidente dagli skew positivi di put-call di bitcoin di una settimana e di un mese, che misurano il costo delle put – o scommesse ribassiste – rispetto alle call, che sono scommesse rialziste. I valori positivi implicano che i trader stanno cercando una protezione al ribasso a breve termine.


Ethereum

ETH sta ancora sovraperformando BTC nell'ultima settimana, anche se il ritmo del suo relativo rialzo sta iniziando a rallentare. Il rapporto ETH/BTC è sceso dal livello di resistenza di 0,08 durante la vendita della scorsa settimana e si sta avvicinando al supporto iniziale vicino a 0,07.


Altcoins

  • Ripple ha in programma di creare una piattaforma di  market-making per XRP: la società di pagamenti globali sta cercando di costruire una piattaforma di  market-making  delle criptovalute e sta reclutando attivamente 10 dipendenti in tre città. Lo scorso dicembre, la Securities and Exchange Commission degli Stati Uniti ha accusato Ripple di aver raccolto oltre 1,3 miliardi di dollari di vendite XRP in offerte di titoli presumibilmente non registrate. Il token XRP di Ripple era in precedenza la terza criptovaluta per capitalizzazione di mercato.
  • Stablecoin Tether nega di detenere il paper commerciale di Evergrande nella sua riserva per USDT: Tether Ltd., la società dietro la più grande stablecoin del mondo, ha respinto le persistenti speculazioni secondo cui la sua valuta ancorata al dollaro USDT è sostenuta da paper commerciale emessa dall'ormai a corto di liquidità Il gigante immobiliare cinese Evergrande Group, Tether non detiene alcun paper commerciale o altro debito o titoli emessi da Evergrande e non lo ha mai fatto", 
  • Il custode delle criptovalute Copper afferma che ora supporta i token OXY e MAPS, citando la crescente domanda degli investitori per DeFi: OXY e MAPS sono i token nativi degli ecosistemi Oxygen e Maps.me, che sono costruiti sull'exchange decentralizzato Serum (DEX) di Solana. La società afferma che la custodia di OXY e MAPS sulla sua piattaforma Copper sosterrà gli investimenti nei due progetti di finanza decentralizzata (DeFi) da parte di investitori istituzionali.

Le 5 migliori categorie di token della settimana

Dopo una settimana di prestazioni contrastanti nel mercato delle criptovalute, alcune categorie di token hanno chiaramente ottenuto risultati migliori di altre. 

1.Perpetuals tokens

La categoria di token con le migliori prestazioni degli ultimi sette giorni è la categoria Perpetuals, che ha visto la sua capitalizzazione di mercato crescere di quasi l'88% nel suo complesso.

La categoria è composta da protocolli che offrono contratti futures perpetui decentralizzati, in modo simile a come gli exchange decentralizzati (DEX) offrono trading decentralizzato nei mercati delle criptovalute spot, con i due più grandi che sono Perpetual Protocol (PERP) e dYdX (DYDX).

2. Rebase tokens

La seconda categoria di token con le migliori prestazioni questa settimana è stata la categoria di token Rebase. Questa è una grande categoria di token che contiene molti progetti a piccola capitalizzazione che tentano di stabilizzare il prezzo di un token regolando l'offerta di detto token. 

I più noti tra i token di rebase sono reserve currency protocol decentralizzato Olympus (OHM) e il protocollo di tipo stablecoin Ampleforth (AMPL), che è arrivato con una variazione di prezzo di 7 giorni del 29% e -1,5%, rispettivamente.

Nel complesso, i token rebase hanno aumentato la loro capitalizzazione di mercato del 38% durante la settimana.

3.Avalanche Ecosystem tokens

L'ecosistema che circonda il protocollo Avalanche sta crescendo rapidamente, con il protocollo che ha recentemente ricevuto investimenti anche da grandi nomi nello spazio come Polychain Capital e Three Arrows Capital .

Classificato come l'11 ° cryptoasset più prezioso, il token nativo del protocollo Avalanche AVAX rimane naturalmente il token più grande della categoria, ma è seguito dalla stablecoin TUSD, che ha abbracciato Avalanche come una delle numerose blockchain, nonché dalla stablecoin algoritmica FRAX, rispettivamente all'84° e 201° posto per capitalizzazione di mercato.

I token dell'ecosistema Avalanche sono aumentati di quasi il 33% nel complesso per la settimana.

4.Music tokens

Al quarto posto della settimana si è piazzata la categoria Music token, con un rialzo del 31%. La categoria include solo un token un po' più noto, ovvero AUDIO, il token di governance del protocollo di streaming musicale decentralizzato Audius , attualmente classificato al 92° posto per capitalizzazione di mercato.

La crescita della categoria questa settimana è stata in gran parte alimentata da AUDIO e dalla notizia che il protocollo Audius ha ricevuto investimenti da diversi nomi noti dell'industria musicale, tra cui i Chainsmokers e Katy Perry.

5. Token di staking ETH 2.0

Al quinto posto, la categoria di staking ETH 2.0 è composta da token che consentono agli utenti di unire i fondi per diventare staker e condividere i premi sulla nuova rete ETH 2.0.

Il più noto tra i protocolli di staking ETH 2.0 è Lido con il suo token STETH, al 44° posto per capitalizzazione di mercato. Tuttavia, l'exchange centralizzato Binance ha anche un'opzione di staking inclusa nella categoria con il nome Binance ETH Staking (BETH).

Nel complesso, i token ETH 2.0 Staking hanno aumentato la loro capitalizzazione di mercato del 20% negli ultimi 7 giorni.

L2 di Ethereum VS Solana


La soluzione di Layer 2 di Ethereum, StarkNet presenta numerosi vantaggi rispetto al "killer di Ethereum", Solana.
Le tariffe di StarkNet rimangono basse man mano che la sua rete si ridimensiona, mentre le tariffe di Solana (SOL) aumenteranno in caso di congestione.

Quindi, i "diritti di proprietà" di StarkNet sono in realtà quelli di Ethereum, quindi tutte le interazioni sono protette dall'intero hashrate L1. Allo stesso tempo, StarkNet è più decentralizzato.

Le soluzioni di scalabilità di Layer2 per Ethereum (ETH) stanno assistendo a un'impennata senza precedenti in termini di attività degli utenti e valore totale bloccato.

 

Aggiornamenti principali di Cardano (ADA) 

1 – Alonzo Hard Fork

Il 12 settembre,l'hard fork di Alonzo  è andato live sul mainnet di Cardano. 

L'hard fork di Alonzo consente di aggiungere nuove funzionalità tramite il linguaggio Plutus.

L'aggiunta dei smart contratcs introdurrà più casi d'uso per dApp e DeFi. Consente inoltre di creare dApp nell'ecosistema. 

2 – Taurus annuncia l'integrazione della blockchan di Cardano

Taurus, una piattaforma unificata che gestisce le risorse digitali, ha rivelato di aver integrato la blockchain di Cardano (ADA). 

Questo sviluppo significa che gli utenti Taurus saranno in grado di ricevere ricompense di staking sulla piattaforma Cardano tramite Taurus-PROTECT, una piattaforma di custodia di beni digitali con sede in Europa.  

3 – Delta Exchange annuncia nuove funzionalità di trading per ADA

La scorsa settimana, Delta Exchange, una piattaforma di derivati ​​di cripto, ha aggiunto il trading futures per Cardano.

I rapporti hanno rivelato che, al momento, le opzioni call e put ADA avranno solo scadenze giornaliere. Ma, successivamente, verranno aggiunte le scadenze settimanali e mensili.

4 – Matrixswap collabora con la soluzione Oracle decentralizzata di Cardano, Charli3

Matrixswap, un protocollo di perpetual trading basato su AMM virtuale decentralizzato, ha annunciato di aver stretto una partnership strategica con Charli3. Charli3 è una soluzione Oracle decentralizzata per Cardano.

A seguito della partnership, Charli3 fornirà servizi di dati sui prezzi affidabili e accurati alla piattaforma Matrixswap. 

 

I 5 migliori aggiornamenti DeFi 

1. Injective Labs lancia sconti commerciali

Le persone interessate possono ora guadagnare premi ogni volta che fanno trading sulla piattaforma Injective. Ora chiunque fornisca liquidità su injective guadagnerà anche sconti sulle commissioni. Secondo i rapporti, questi sconti sulle commissioni sono attualmente i più alti nello spazio delle criptovalute.

2. Kattana collabora con Kyber DMM

La famosa app di trading di criptovalute, Kattana, ha recentemente collaborato con Kyber DMM. Grazie alla partnership, molti altri exchanges decentralizzati (DEX) si uniranno al terminale Kattana. Certamente, Kyber DMM è popolarmente conosciuto come un protocollo DEX multichain e il primo market maker dinamico DeFi (DMM). 

3. Injective INJ-ETH Bridge è ora live

Il trasferimento di risorse da Ethereum a Injective sarà più semplice ora che il bridge INJ-ETH sarà finalmente attivo. I trasferimenti saranno più rapidi ed economici grazie al bridge. 

4. Unifi protocol lancia Unifi Labs

Il protocollo Unifi ha annunciato il lancio di Unifi Labs per unificare le blockchains utilizzando la finanza decentralizzata (DeFi). Il laboratorio lanciato di recente consentirà l'innovazione, la ricerca e la sperimentazione continue nell'emergente sfera blockchain. 

5. BakerySwap celebra l'anniversario con una campagna di omaggi

BakerySwap ha recentemente festeggiato il suo primo anniversario. Per commemorare questo evento, BakerySwap metterà in palio 100 NFTs. È interessante notare che BakerySwap ha recentemente pubblicato i nomi dei vincitori dei suoi NFT su Twitter. 


I films NFT sono la prossima meta?

I films NFT potrebbero cambiare l'industria dell'intrattenimento

Il regista canadese David Cronenberg e sua figlia Caitlin Cronenberg hanno collaborato per rilasciare un film NFT di 1 minuto, "The Death of David Cronenberg", sul mercato dell'arte digitale SuperRare. I collezionisti potranno fare offerte sull'NFT che ha un'offerta iniziale di 15 ETH (o $ 4500) fino a martedì. Il cortometraggio è stato scritto da Cronenberg e presentava solo lui, mentre sua figlia lo ha girato e prodotto. 

Molti esperti di intrattenimento ritengono che il rilascio di NFT basati su film consentirà ai fans di accedere a contenuti esclusivi, proprio come i DVD in edizione limitata. Potrebbe persino rilanciare le economie dei fans e scuotere l'industria dell'intrattenimento con prodotti in edizione speciale e oggetti da collezione digitali.