Mindthechart CryptoBLog ( 25 Ottobre 2021)

JPMorgan vede una "prospettiva rialzista" per Bitcoin poiché le preoccupazioni per l'inflazione spingono il prezzo di BTC più in alto

La banca d'investimenti globale JPMorgan afferma che le preoccupazioni per l'inflazione stanno spingendo il prezzo del bitcoin a livelli record, piuttosto che l'interesse per i fondi negoziati in borsa (ETF) sui future bitcoin lanciati di recente. Notando che gli investitori stanno ritirando gli ETF sull'oro in fondi bitcoin.

 

Elon Musk afferma di non possedere token Shiba Inu, facendo infuriare gli SHIB Hodlers


Elon Musk ha un cucciolo di Shiba Inu a casa. Elon Musk ha scherzato su Shiba Inu, ma Elon Musk non ama Shiba Inu.

Rispondendo a uno dei tanti account Shiba Inu su Crypto Twitter, il famoso Elon Musk ha confermato di non possedere Shiba Inu, nonostante fosse una figura molto influente per quella comunità.

Elon Musk non ha Shiba, Floki o altri spin-off di Dogecoin

E sebbene il nome del suo cucciolo sia Floki, Elon Musk non ha nemmeno un singolo token Floki.

Elon Musk ha affermato di possedere solo Bitcoin, Ethereum e Dogecoin . La divulgazione è arrivata con un consiglio per tutti i massimalisti, che si tratti di Bitcoin, Shiba Inu o qualsiasi altra criptovaluta: la fede in una moneta non conta tanto quanto l'ecosistema di servizi costruito attorno ad essa.

Sembra che Elon Musk preferisca il meme originale alla copia. L'uomo più ricco del mondo ha lavorato attivamente per migliorare Dogecoin e renderlo globalmente praticabile come mezzo di scambio veloce, economico e scalabile.

La Fondazione Dogecoin ha persino nominato un associato di Elon Musk come membro del suo consiglio di amministrazione, quindi si potrebbe dire che il rapporto dell'imprenditore con Dogecoin va ben oltre i meme.

Il cucciolo carino mostra i denti

Shiba Inu, che fino ad allora aveva intrapreso una corsa al rialzo di quasi il 50% durante il fine settimana, ha avuto un calo quasi istantaneo dopo il Tweet di Elon Musk. 

Ovviamente questo ha scatenato l'ira della comunità Shiba Inu, che, sconvolta dalle perdite, ha chiamato a cancellare Elon, criticando la sua eccessiva influenza e chiedendo a gran voce di “liberarsi” dall'effetto Musk.

Principali aggiornamenti dall'ecosistema Solana

 Wormhole V2 UST Pool va live su Solana

Saber ha collaborato con Terra per lanciare il primo pool di liquidità Wormhole V2 UST sulla blockchain di Solana.

Come risultato della partnership, gli utenti possono ora collegare UST da Terra a Solana e depositare liquidità su Saber. Terra, un protocollo blockchain proof-of-stake di nuova generazione, fornirà anche liquidità su Saber. 

Pertanto, gli utenti Terra che forniscono liquidità guadagneranno premi o scambieranno i loro UST con altre stablecoins Solana. 

 Solana raggiunge il record di TVL sui protocolli DeFi

Solana non sta rallentando poiché ha raggiunto un'altra impresa raggiungendo il massimo storico in TVL sui suoi protocolli DeFi. nuovo record di 12,7 miliardi di dollari. 

MonkeyBall e Synchrony Secure Funding

MonkeyBall, una piattaforma di gaming NFT su Solana, ha raccolto 3 milioni di dollari in un round di finanziamento iniziale. Mentre Synchrony Finance, un protocollo di gestione patrimoniale, ha ottenuto finanziamenti per 4,2 milioni di dollari.

Squads Beta in arrivo su Solana il 9 novembre

Il tanto atteso lancio del DAO generator basato su Solana, Squads, è vicino al suo lancio.

Secondo l'annuncio, il lancio sarà in due versioni (mainnet e devnet launch). The Squads v0.1 (mainnet) agirà come client multi-governance per l'ecosistema Solana facilitando il voto decentralizzato on-chain per le comunità già stabilite. 

 

Questa è una delle collezioni NFT più rare nell'ecosistema 

Il GoblinLab NFT ha recentemente rilasciato un teaser per il loro nuovo progetto in uscita mercoledì 20. I Goblin Labs hanno 22.000 follower su Twitter e 33.000 su Discord. La gente sembra apprezzare il progetto anche su Twitter.

Inoltre, è importante dire che Goblin Labs rilascerà i suoi ultimi progetti il ​​27 ottobre

Goblin Laboratory offre agli utenti la possibilità di creare i propri NFTs. Ogni caratteristica è disegnata a mano e ha una rarità variabile, prendendo risorse dall'ultimo decennio della carriera di Gossip Goblin. Gli utenti prendono questi tratti e usano l'innovativo software drag and drop per creare un Goblin personalizzato.

Gossip Goblin è l'artista dietro il popolare progetto Solana, Galactic Geckos. Minted il 22 settembre, per 2 $ SOL, il prezzo attualmente è di 17 $ SOL su Solanart. A parte il successo in passato, questa è una tecnologia davvero innovativa. Gli sviluppatori hanno importato oltre 1500 ore di intricato lavoro di illustrazione nella tecnologia che non abbiamo mai visto prima negli NFT. 

L'ex presidente della banca centrale cinese introduce il motivo dietro la repressione delle criptovalute del Paese


L'ex presidente della People's Bank of China ha condiviso la sua opinione sui CBDC e il loro ruolo nell'economia moderna, commentando inoltre il vero motivo dietro la repressione delle criptovalute nel paese.
Ritiene che mentre altri paesi utilizzano modi diversi di implementare le valute digitali nei loro sistemi economici, la Cina troverà e utilizzerà il miglior modo possibile.Come ha affermato Zhou Xiaochuan, la funzione più basilare della valuta è quella di pagamento; altrimenti, è intrinsecamente inutile nel sistema economico tradizionale. 
Sebbene la valuta possa avere una funzione di archiviazione, deve essere utile per i pagamenti.Con l'introduzione delle CBDC, l'economia trarrà numerosi vantaggi come costi ridotti, maggiore praticità e stabilità. Sono più convenienti e offrono maggiore flessibilità rispetto ai metodi di pagamento tradizionali. Anche le imprese trarranno vantaggio dalla digitalizzazione dell'economia. 
Le piccole imprese saranno in grado di creare un quadro contabile più efficace e più semplice. 
Molto probabilmente, l'ex presidente della Banca centrale cinese ha fatto riferimento ai problemi che le moderne criptovalute hanno con il ridimensionamento che include commissioni, congestione della rete e velocità delle transazioni. 

La banca centrale Russa non è pronta a consentire il trading di ETF su Bitcoin


La Banca centrale russa (CBR) non è pronta a consentire la negoziazione di ETF basati su bitcoin futures, ha dichiarato la sua presidente Elvira Nabiullina in una conferenza stampa questa settimana, citata dal portale di notizie economiche RBC. 

Il primo di questi fondi di investimento, l'ETF Proshares Bitcoin Strategy, è stato lanciato sul New York Stock Exchange (NYSE) martedì 19 ottobre, raggiungendo quasi 1 miliardo di dollari di volume totale prima della chiusura delle negoziazioni. Poco dopo, il gestore patrimoniale Vaneck ha ottenuto il via libera dalla SEC per offrire il proprio ETF sui futures bitcoin e venerdì l'exchange-traded fund di Valkyrie è stato quotato al Nasdaq.

La dichiarazione di Nabiullina è in linea con la posizione conservatrice di lunga data di CBR sulle valute digitali decentralizzate e sui prodotti di investimento basati su criptovalute. A luglio, la banca ha consigliato alle borse russe di evitare la negoziazione di strumenti finanziari legati alle criptovalute e ai loro prezzi.

La raccomandazione emessa dal regolatore ha anche insistito sul fatto che i gestori patrimoniali non dovrebbero includere attività cripto nei fondi comuni di investimento. La CBR ha inoltre invitato i brokers e i fiduciari ad astenersi dall'offrire "pseudo-derivati ​​con tali attività sottostanti a investitori non qualificati".