Mindthechart CryptoBLog ( 28 Ottobre 2021)

Bitcoin scende al di sotto di $ 60K mentre l'entusiasmo dell'ETF svanisce

Bitcoin continua a diminuire dopo che gli acquirenti non sono riusciti a sostenere il massimo storico della scorsa settimana di circa $ 66.900. Gli analisti hanno indicato l'estremo ottimismo, la leva finanziaria e i take profits come possibili ragioni dietro l'ultimo calo del prezzo di BTC.

Il supporto, o il livello al quale gli acquirenti tendono a investire, è di circa $ 53.000.

Un pullback era in ritardo e potrebbe essere in vista una maggiore volatilità al ribasso. Ad esempio, il coefficiente di leva bitcoin stimato, che viene calcolato dividendo l'open interest dei futures su tutti gli exchange per le riserve di bitcoin sugli exchange, è al livello più alto da settembre, che ha preceduto una svendita di criptovalute.

Il rialzo dei prezzi di quasi il 40% di Bitcoin nell'ultimo mese è stato in gran parte dovuto all'entusiasmo degli investitori per il primo ETF (exchange-traded fund) legato ai future bitcoin introdotto da ProShares la scorsa settimana. Ma alcuni analisti si aspettano che l'hype dell'ETF svanirà.

"Una volta che gli investitori si renderanno conto che questi ETF futures non creano nuova domanda di BTC e sono solo una scommessa secondaria sull'apprezzamento dei prezzi a breve termine, potremmo assistere a una significativa erosione dei prezzi", 

"Dopo una settima a di nuovi massimi, il sell-off di oggi è un avvertimento a non essere compiacenti in questo mercato, specialmente quando alti livelli di volatilità sono sempre dietro l'angolo", 

Tuttavia, gli indicatori tecnici mostrano che il pullback di bitcoin potrebbe stabilizzarsi. "Ci si aspetta che il pullback maturi rapidamente, in pochi giorni, al di sopra del supporto iniziale (~ $ 52,9K) per bitcoin"

BITO ritarda bitcoin

Finora, i rendimenti del nuovo fondo ProShares sono inferiori alle prestazioni del bitcoin nei mercati delle criptovalute, proprio ciò che l'ETF avrebbe dovuto monitorare. BITO sta anche sottoperformando il Grayscale Bitcoin Trust, o GBTC, che con 35,23 miliardi di dollari è il più grande fondo bitcoin del mondo, 

Dal 19 ottobre, quando l'ETF ProShares ha iniziato a negoziare, fino a martedì, le azioni BITO sono diminuite del 2,45%, in base a un grafico condiviso da Grayscale, la società che sponsorizza GBTC. Bitcoin è sceso dell'1% nello stesso periodo e GBTC è aumentato del 7,5%. 

Shiba Inu salta del 70% per superare il valore di mercato di Robinhood – Dove non è (ancora) quotato

Il "dogecoin killer" ha ora un valore di mercato di oltre 39 miliardi di dollari; La capitalizzazione di mercato di HOOD è di 29 miliardi di dollari.

Shiba Inu: Will Shiba Inu turn the numero uno meme coin despite Musk's cold  shoulder? - The Economic Times

Il token shiba inu (SHIB) ha continuato la sua sorprendente ascesa nei mercati delle criptovalute, aumentando del 70% nelle ultime 24 ore fino a una capitalizzazione di mercato dichiarata di oltre $ 39 miliardi .

Il valore di mercato di SHIB ora rivaleggia con il valore di mercato azionario della piattaforma di trading Robinhood (HOOD), a $ 30 miliardi . SHIB ha anche confinato con i giganti bancari europei Société Générale ( 28 miliardi di dollari ) e Deutsche Bank ( 26 miliardi di dollari ).

Teleconferenza di Robinhood

Martedì, gli analisti di Wall Street hanno disseminato i dirigenti di Robinhood in una teleconferenza con domande su quando la società prendesse in considerazione la possibilità di elencare ulteriori criptovalute sulla sua piattaforma, secondo una trascrizione .

"Sentiamo dai clienti che vogliono più monete", ha detto il CFO Jason Warnick durante la teleconferenza sugli utili. “Siamo, sai, molto attenti e diligenti in questo spazio. Si sta evolvendo dal punto di vista normativo. Sono state sollevate una serie di domande sul fatto che le monete su altre piattaforme siano titoli potenzialmente non registrati.“

Twitter questa settimana era pieno di speculazioni sul fatto che Robinhood potesse accettare la pressione.

Alcuni analisti temono che l'improvviso interesse per SHIB potrebbe essere un'indicazione di speculazioni spumeggianti e che un crollo del valore del token potrebbe portare a un ritiro più ampio dai mercati delle criptovalute.

Il valore del token SHIB ha superato quello del dogecoin mercoledì, secondo la maggior parte delle fonti di dati.

All'inizio di quest'anno, una frenesia di speculazioni in DOGE ha preceduto un crollo dei prezzi in bitcoin e altre criptovalute che è durato diversi mesi.

 

Ampleforth si integra con Avalanche per introdurre un'alternativa alla stablecoin

Ampleforth Review: How to Buy, Pool & Stake AMPL Tokens - YouTube

Fragments Inc., il team responsabile dello sviluppo del protocollo Ampleforth, ha annunciato che Ampleforth sarà integrato nella popolare blockchain Avalanche per facilitare l'introduzione di AMPL, un'unità di conto completamente decentralizzata che può essere utilizzata per denominare contratti stabili.

Il protocollo Ampleforth è promettente come alternativa decentralizzata alle stablecoin che può essere utilizzata nelle funzionalità principali nello spazio DeFi come prestito, prestito e distribuzione di derivati ​​on-chain.

 

Star Atlas svela il nuovo trailer e roadmap

Star Atlas - Teaser Trailer Part 1 - YouTube

Il gioco Star Atlas, basato sulla blockchain Solana (SOL), ha ricevuto un nuovo trailer lunedì (25). L'uscita è stata accompagnata da un testo che spiega la storia dietro il trailer.

Secondo la pubblicazione ufficiale, il trailer presenta lo stato dell'arte in termini di design e grafica in tempo reale. E in effetti, è un festival di grafica iperrealistica e scene di battaglia in poco più di 90 secondi di trailer.

Oltre al trailer, il sito rivela che il gioco ha già raccolto circa 24 milioni di dollari USA, o 135 milioni di R$ al prezzo attuale. Il valore tiene conto del totale catturato nelle tre fazioni del gioco: Umani, Alieni e Robot.

Il gioco fa parte della modalità Play to Earn (P2E), in cui i giocatori vengono pagati per trascorrere del tempo giocando. Star Atlas è la prima importante versione P2E pianificata per la blockchain di Solana e promette di alzare l'asticella dei giochi attraverso la sua qualità cinematografica.

Hanno anche pubblicato la loro roadmap

 

Kava Labs collabora con la Fondazione Hummingbot per portare liquidità nell'ecosistema Kava

Learn about Kava | CoinMarketCap

La Fondazione Hummingbot riceverà finanziamenti dal Kava Ignition Fund per integrare Hummingbot Gateway con Kava.

SAN FRANCISCO — Kava Labs™, uno sviluppatore open source e non detentivo di prodotti e servizi finanziari per la finanza decentralizzata (DeFi) annuncia Hummingbot Foundation come l'ultimo destinatario di finanziamenti per supportare la crescita dell'ecosistema Kava.

Hummingbot Foundation, i creatori del market-making open source e del toolkit di bot di arbitraggio Hummingbot, è stato selezionato da Kava Labs per ricevere una parte del Kava Ignition Fund. 

In Australia vengono preparate offerte di ETF Bitcoin

I fondi australiani sono pronti a salire sul carro degli ETF (exchange-traded fund) internazionali di Bitcoin e potrebbero avere i loro prodotti pronti per il mercato già a metà del 2022.

Secondo un rapporto del Sydney Morning Herald, diversi gestori si stanno preparando per quello che gli investitori sostengono sarà un afflusso "inevitabile" di ETF bitcoin. Con i regolatori americani che all'inizio di questo mese hanno concesso il loro primo semaforo verde per un prodotto di questo tipo, i regolatori di altre parti del mondo si sono trovati sotto una crescente pressione da parte dei managers che sperano di seguire l'esempio velocemente.

Il media ha notato che "attualmente gli ETF di criptovalute non possono operare in Australia a causa di preoccupazioni normative sulla custodia degli asset", ma ha aggiunto che i regolatori come l'Australian Securities and Investments Commission stavano "ultimando una revisione sulla fattibilità" degli ETF e su come si sarebbero inseriti nel mercato australiano.

Il rapporto ha citato Alex Vynokur, l'amministratore delegato di Betashares, fornitore di ETF da 15 miliardi di dollari, che ha dichiarato che la sua azienda è tra quelle che sperano di lanciare un ETF bitcoin australiano "quando la regolamentazione lo permetterà"

Heath Behncke, l'amministratore delegato dell'operatore di fondi specializzato in tecnologia Holon, ha detto che "si aspetta che un ETF australiano di Bitcoin possa essere lanciato entro la metà del 2022" e spera che la sua azienda sia "uno dei primi a lanciare un fondo quando possibile".

Novità normative a favore degli ETF?

La causa dei gestori di fondi potrebbe essere sostenuta dai recenti eventi in parlamento, dove il senatore Andrew Bragg ha recentemente presentato un rapporto ai suoi colleghi legislatori raccomandando che l'Australia istituisca protocolli di custodia delle criptovalute.

Ripple annuncia una partnership in Medio Oriente

La società fintech statunitense Ripple ha annunciato che distribuirà la sua soluzione di liquidità su richiesta (ODL), basata su XRP, in Medio Oriente, in collaborazione con un'azienda locale, come primo lancio di questo tipo nella regione.

Ripple ha affermato che il nuovo lancio di ODL avverrà in collaborazione con la società blockchain Pyypl, con sede in Medio Oriente, e inizialmente si concentrerà sul portare rimesse a basso costo negli Emirati Arabi Uniti "usando ODL e sfruttando XRP".

Brooks Entwistle, amministratore delegato di RippleNet per la regione, ha detto nell'annuncio che "MENA continua ad essere una regione critica per Ripple grazie al nostro eccezionale elenco di clienti, un ambiente normativo accogliente e un focus regionale sui miglioramenti necessari nell'attuale sistema finanziario".

Il Medio Oriente ospita due dei tre più grandi corridoi di rimesse del mondo, situati negli Emirati Arabi Uniti e in Arabia Saudita. Insieme, i due paesi hanno registrato pagamenti per 78 miliardi di dollari nel 2020, pari al 7% del prodotto interno lordo (PIL) combinato dei due paesi.

L'annuncio di Ripple ha sottolineato che "XRP non si terrà negli Emirati Arabi Uniti", affermando anche che le transazioni non coinvolgeranno la valuta nazionale AED "come parte del flusso di pagamento".

L'industria dei giochi blockchain cerca di evitare i divieti

La piattaforma Enjin, i gruppi di advocacy Blockchain Game Alliance e Fight for the Future, insieme a un gruppo di 26 aziende di giochi blockchain, hanno invitato lo sviluppatore di giochi statunitense Valve Corporation a eliminare il divieto sulle tecnologie Web 3.0, come i giochi blockchain e (NFTs) sulla piattaforma Steam. Nel frattempo, altre piattaforme stanno usando il divieto per attirare gli sviluppatori di giochi blockchain.

Sebastien Borget, presidente della Blockchain Game Alliance, ha affermato nella lettera che “i giochi blockchain stanno aprendo la strada a una serie di nuovi concetti che rinvigoriranno l'industria dei giochi sia per i giocatori che per gli editori. Tagliare fuori questo fiorente settore in una fase così cruciale di sviluppo significa ignorare i notevoli progressi che abbiamo raggiunto quest'anno, creando al contempo un accesso iniquo al mercato per gli operatori storici"

Per alcune piattaforme di gioco online, la mossa di Valve ha generato nuove opportunità di espansione, come dimostra l'esempio dell'Ultra, basato su blockchain, che ha accolto il gioco di avventura in prima persona Age of Rust, dopo che Steam ha "chiuso un portale" su di esso.

Steam attira una quota considerevole della comunità di gioco online mondiale. A partire dal pixel time (UTC 07:40), la piattaforma è stata utilizzata da un massimo di 24,3 milioni di giocatori registrati entro il precedente periodo di 48 ore, secondo i dati di Steam

Una DAO basata su Polkadot mira a rendere più accessibile la governance decentralizzata

Una nuova organizzazione autonoma decentralizzata mira a diventare una DAO che offre servizi a tutte le altre DAO.

Sostanzialmente, l'obiettivo di SubDAO Labs è fornire alle DAO di piccole e medie dimensioni gli strumenti di cui hanno bisogno per lasciarsi alle spalle i modelli di governance centralizzati e dare vita a DAO efficaci, sostenibili e ricche di funzionalità.

Per ottenere tale integrazione, SubDAO sta lavorando a una piattaforma per la creazione e la gestione di DAO su Polkadot, nota blockchain decentralizzata Proof-of-Stake. Creata dal co-fondatore di Ethereum Gavin Wood, Polkadot si è rapidamente fatta strada nel mondo delle criptovalute: fra agosto e settembre di quest'anno, il progetto ha raggiunto la Top 10 per capitalizzazione di mercato.

Il SubDAO Network si divide in quattro parti, al fine di rendere la creazione di DAO personalizzate e ricche di funzionalità un processo rapido e semplice: bastano 15 minuti e pochi clic! La piattaforma Substrate-based include nodi, un kit di sviluppo software, un'interfaccia utente per app e una libreria di modelli per smart contracts.

SubDAO è una piattaforma cross-chain che fornisce l'infrastruttura per creare e mantenere DAO su Polkadot. Collega le DAO alle DApp, che possono così accedere ai dati off-chain e creare un ponte fra l'attuale Web 2.0 centralizzato e il Web 3.0 decentralizzato basato su IPFS.

SubDAO ha raccolto milioni di dollari da oltre una dozzina di fondi, fra cui OKEx Blockdream Fund, CMS Holdings, Signum Capital, Huobi Ventures e Hypersphere Ventures. Jack Platts, co-fondatore di Hypersphere ed ex Head of Collaborations della Web3 Foundation, è inoltre divenuto un partner strategico del progetto.

SubDAO è stato anche fondamentale nel lancio della Polkadot DAO Alliance a marzo, che ora è cresciuta fino a raggiungere i 16 membri. Il gruppo mira a espandere lo sviluppo della governance decentralizzata nell'ecosistema Polkadot, al fine di promuovere un Web 3.0 veramente decentralizzato.

SLIP QUOTIDIANI

Notizie di marketing

  • FTX ha acquistato un annuncio nel Super Bowl, il campionato di calcio annuale degli Stati Uniti . Mentre l exchange ha occupato lo spazio nello sport in generale, il calcio è al centro, ha affermato il CEO di FTX Sam Bankman-Fried.

Notizie sugli investimenti

  • Valkyrie , la società dietro uno degli exchange-traded fund (ETF) garantiti da futures bitcoin ora approvato negli Stati Uniti, ha presentato una domanda alla Securities and Exchange Commission statunitense per lanciare l'ETF Valkyrie XBTO Levered BTC Futures. Il fondo fornirebbe rendimenti pari a 1,25 volte il rendimento di un prezzo di riferimento bitcoin e sarebbe in grado di detenere derivati ​​come futures e opzioni, secondo il deposito.
  • Il fornitore di prodotti finanziari Direxion sta pianificando un ETF Direxion Bitcoin Strategy Bear che offrirebbe un'esposizione corta gestita ai contratti futures CME Bitcoin, secondo un documento depositato presso la SEC.

Notizie sugli NFT

  • Un singolo (NFT) della collezione Bored Ape Yacht Club è stato venduto per 3,4 milioni di dollari all'asta online della casa d'aste Sotheby's Natively Digital 1.2, la prima tenutasi sul mercato Sotheby's Metaverse appena lanciato. L'NFT è elencato da Rarity Tools come la terza scimmia da pelliccia dorata più rara nella raccolta di 10.000 avatar generati casualmente ed è classificata al 17° posto in base alla rarità combinata dei tratti visti nell'immagine.

Notizie bancarie

  • La banca centrale spagnola sta introducendo nuove linee guida per la registrazione per i fornitori di servizi di valuta virtuale locali, inclusi gli istituti bancari. Le istituzioni sono tenute a presentare una richiesta di registrazione anche se i loro clienti finali non si trovano in Spagna e si consiglia di utilizzare il modulo di registrazione elettronico, ma possono anche procedere tramite altri canali come la posta.