Mindthechart CryptoBLog ( 31 Ottobre 2021)

Il volume della chain di BitTorrent (BTT) e Tron (TRX) aumenta in modo significativo

BitTorrent (BTT) prezzo, grafici, capitalizzazione di mercato e altre  metriche | CoinMarketCap 

Molte blockchain stanno germogliando nel settore delle criptovalute e BitTorrent Chain è appena andato online per unirsi a loro. In breve tempo, BTT ha avuto un afflusso massiccio, quasi raddoppiando il prezzo. 

BitTorrent Chain (BTTC) è stato  lanciato ufficialmente sabato 30 ottobre e sarà completamente compatibile con Ethereum Virtual Machine (EVM). Supporterà anche le reti TRON (TRX), Ethereum (ETH) e Binance Smart Chain (BSC).

Attraverso un comunicato la mattina del 29 ottobre, è stato annunciato che BitTorrent Chain (BTTC) sarà una soluzione di scalabilità cross-chain che interconnette TRON, Ethereum e BSC, e ha tra i suoi obiettivi:

"Oltre a fornire alle principali blockchain globali soluzioni pratiche di scalabilità, cosa ancora più importante, offrirà una comunicazione cross-chain decentralizzata, inaugurando una nuova era di "connessione di tutte le chain".

Le criptovalute FXMAG annunciano il lancio della catena bittorrent (bttc) e supporteranno le reti tron, eth e bsc markets (eth) news ethereum (trx) news tron ​​binance smart chain bittorrent btt / usdt justin sun messaggi informazioni 1

La dichiarazione evidenzia anche che BitTorrent Chain mira a far  che tutte le persone godano dei benefici che la blockchain porta all'umanità, cosa su cui la rete TRON ha lavorato duramente e continuamente.

Justin Sun , fondatore di TRON e CEO di BitTorrent, ha Espresso attraverso Twitter la sua soddisfazione per quello che è un traguardo storico per la rete:

“Sono entusiasta di condividere che #BitTorrent Chain #BTTC verrà lanciato ufficialmente il 30 ottobre! L'elezione del Super Rappresentante inizierà presto!

Vieni a godere dei grandi vantaggi e partecipa alla prossima era dell'ecosistema #TRON e dello spazio #blockchain nel suo insieme”.

In questo senso, è necessario evidenziare che l'elezione dei "Super Rappresentanti" di BitTorrent Chain (BTTC) verrà effettuata in modo sincrono in TRON, quindi qualsiasi utente è il benvenuto a questa elezione del nodo BTTC "completamente decentralizzato".

Nel frattempo, i titolari di BTT non solo possono esprimere voti tramite staking, ma possono anche divertirsi a scommettere i propri voti.

“Vale la pena notare che il canale prescelto verrà chiuso una volta che la quota del nodo e il volume di staking BTT raggiungeranno il limite superiore. Dopo essere diventati un validatore di rete, gli utenti possono guadagnare una certa quantità di BTT e partecipare alla governance della comunità. Lo schema di scelta specifico e le regole di ricompensa saranno annunciati a breve. Rimani sintonizzato!".

Blockchain

BitTorrent e la sua portata in tutto il mondo

BitTorrent è la più grande rete P2P decentralizzata al mondo, che gestisce il 22% del traffico upstream e il 3% del traffico downstream a livello globale.

L'azienda è stata fondata nel 2004 e ha sede a San Francisco, negli Stati Uniti. Attualmente conta più di 100 milioni di utenti attivi e i suoi prodotti più emblematici (BitTorrent e µTorrent) sono stati installati su più di un miliardo di dispositivi in ​​più di 138 paesi in tutto il mondo.

BitTorrent è stato acquistato dalla piattaforma blockchain TRON a luglio 2018. Il suo token nativo, BTT, è stato lanciato a febbraio 2019 sulla blockchain TRON, utilizzando il suo standard TRC-10.

I migliori progetti su Tron Blockchain [2022]: le migliori app DeFi basate su Tron

Tron è un'altra blockchain e piattaforma digitale decentralizzata. Sta crescendo rapidamente (come la maggior parte del mercato delle criptovalute in realtà),

Inizialmente, il piano per Sun e il suo team era che Tron operasse solo in Asia, ma ora è chiaro che Tron è una piattaforma blockchain globale. Al momento , Tron ha più di 50 milioni di account. L'obiettivo principale che Tron si propone di raggiungere è quello di essere un sistema di intrattenimento globale per la condivisione economica dei contenuti digitali.

La caratteristica principale che gli utenti di Tron hanno sulla rete blockchain è il sistema di rete peer-to-peer (P2P) in modo che venga eliminato l'intermediario che consente ai creatori di contenuti di vendere il proprio lavoro direttamente agli acquirenti. Il suo slogan è "Decentralizzare il Web" che parla da solo quando parliamo del loro obiettivo principale e dei loro obiettivi. 

Poiché la rete blockchain di Tron sta crescendo e sta diventando una cosa crittografica globale, ci sono alcuni progetti interessanti che operano lì. Diamo un'occhiata più da vicino ad alcuni dei migliori progetti.

JustSwap


JustSwap è un DEX che opera esclusivamente sulla blockchain di Tron. È ampiamente considerato come una delle più grandi piattaforme sulla rete Tron. È stato lanciato nel 2020, un anno d'oro per i progetti DeFi. JustSwap ha oltre 15k membri sul suo gruppo Telegram e oltre 50k follower su Twitter, il che li rende una piattaforma di social network piuttosto grande. 

 

2) Wink è una piattaforma blockchain basata su casinò che opera sulla rete Tron. È ampiamente considerata come una delle piattaforme blockchain basate su casinò più supportate al mondo. Wink.org è stato rilanciato nel 2019, dopo uno degli aggiornamenti efficaci sulla blockchain di Tron. 

 

3) 

Kraftly è un mercato NFT decentralizzato che attualmente opera sulle blockchain di rete BSC e Tron. Come molti altri mercati NFT, Kraftly offre ai suoi utenti la possibilità di creare, acquistare e vendere NFT, oggetti digitali rari e oggetti da collezione su un'unica piattaforma. I creatori e gli acquirenti di NFT possono commerciare direttamente tra loro.

Quando apri Krafly.io, fai clic sul pulsante "esplora" e sarai quindi nella loro sezione di ricerca. Puoi filtrare attraverso diversi tipi di categorie come fotografia, giochi, domini musicali, meme ecc. 

4)

Luminous è un altro ecosistema di gioco crypto trasparente che opera sulla rete blockchain di Tron. È un servizio di gioco online che ti consente di giocare con la criptovaluta e, naturalmente, di guadagnarne un po'. I giochi che possono essere attualmente giocati su Luminous sono chiamati Megabit e Lucky Dice. Tuttavia, sul sito web si dice che i nuovi giochi arriveranno presto. 

 

5) Una piattaforma digitale basata su smart contract con elementi costitutivi che creano e collegano diversi marketplace DeFi si chiama Unifi Protocol . Il suo obiettivo principale è consentire il trading cross-chain semplice e a bassissimo costo. 

Unifi aggiunge più valore a ciascuna blockchain fornendo contratti intelligenti che consentono effettivamente ai fornitori di servizi di utilizzare il protocollo Unifi per creare prodotti e servizi unici, basati su DeFi.

Un altro obiettivo di Unifi è connettere la potente economia digitale dei prodotti basati su Ethereum con mercati in crescita su altre blockchain, come Tron. Unifi si sta costantemente espandendo verso più blockchain che aumentano la varietà di prodotti e servizi che possono essere costruiti sul Protocollo.

Sarai ricompensato anche se scommetti il ​​token Unifi poiché mettendolo in gioco stai fornendo liquidità e contribuendo alla crescita del Protocollo e dell'UNFI.

6) 

TronPad è l'unica piattaforma IDO completamente supportata dalla rete Tron.

TronPad consentirà ai progetti di criptovaluta di distribuire token e aumentare la liquidità.

Come accennato all'inizio , l'obiettivo iniziale del team che ha fondato Tron era che questa rete blockchain operasse solo in Asia. Tuttavia, sembra che Tron abbia superato le aspettative del proprio team. Come mai? Bene, a questo punto siamo tutti consapevoli che la blockchain di Tron è una rete digitale globale e molto potente. 

Amazon Web Services cerca di guidare la transazione e la custodia delle cripto nel cloud

Amazon Web Services (AWS) è alla ricerca di uno specialista per promuovere l underwriting di risorse digitali, l'elaborazione delle transazioni e la custodia nel cloud.

Il gigante delle infrastrutture vuole assumere uno specialista di servizi finanziari per lavorare con istituzioni finanziarie globali e fintech innovative e "trasformare il modo in cui effettuano transazioni di risorse digitali, stablecoins, security bacjed tokens, asset backd tokens, e NFTs.

Si prevede che il tanto atteso passaggio di Amazon alle risorse digitali includerà una sorta di token di pagamento, una cosiddetta "moneta Amazon". Nel frattempo, AWS che adatta la sua infrastruttura a cose come l'elaborazione e la custodia delle transazioni cripto sarà probabilmente vista come una mossa intelligente, una mossa che sta facendo anche IBM.

5 Bitcoin fork: come si sono comportati contro BTC?

Gli hard fork sono un modo unico per risolvere i disaccordi sugli aggiornamenti del protocollo proposti nelle reti di criptovalute. Nel caso in cui una fazione all'interno della comunità di una criptovaluta non sia d'accordo con la maggior parte dei partecipanti alla rete, può eseguire il fork del codice e gestire la propria chain. 

Questo è quello che è successo con Bitcoin (BTC) e le sue innumerevoli fork, molte delle quali apparentemente esistono solo per sfruttare il marchio di Bitcoin per arricchire i suoi creatori. 

Immergiamoci nei fork Bitcoin più importanti e vediamo come si sono comportati contro la criptovaluta originale. 

Bitcoin Cash (BCH)

Bitcoin Cash (BCH) è stato lanciato nell'agosto 2017 da una fazione all'interno della comunità Bitcoin che non era d'accordo con la roadmap di ridimensionamento di Bitcoin e l' aggiornamento di SegWit 

La nuova catena, chain Bitcoin Cash, è stata avviata da minatori e sviluppatori che volevano risolvere i limiti di scalabilità di Bitcoin, che hanno comportato lunghi tempi di transazione e commissioni di transazione elevate, consentendo blocchi più grandi. 

L'argomento contro i blocchi più grandi, sostenuto dalla maggior parte della comunità Bitcoin, è che porterà alla centralizzazione poiché le dimensioni della blockchain alla fine aumenterebbero, rendendo difficile per gli individui eseguire i nodi stessi 

BCH è stato lanciato a circa 400 USD a metà 2017, raggiungendo oltre 600 USD un mese dopo. 

Poiché il prezzo di BTC ha superato i 20.000 USD a dicembre 2017, BCH ha raggiunto un picco di oltre 3.000 USD. Al momento in cui scriviamo, il prezzo di BCH era di 600 USD.

Rispetto al prezzo del bitcoin, tuttavia, BCH ha perso continuamente valore dall'inizio del 2018. Sebbene il suo valore in dollari rimanga a livelli relativamente alti, il prezzo di BCH ha toccato un minimo storico rispetto a BTC, scambiando al di sotto di 0,001 BTC. 

Bitcoin SV (BSV)

Un fork di un fork, Bitcoin SV (BSV) , è stato lanciato nel novembre 2018 come hard fork di Bitcoin Cash. BSV è stato biforcato da un gruppo di membri della comunità BCH, guidati da Craig S. Wright e Calvin Ayre, che hanno affermato che le funzionalità di BCH non erano abbastanza significative da soddisfare i requisiti per scalare con successo la blockchain di Bitcoin Cash. 

Inoltre, i sostenitori di BSV erano fortemente favorevoli al ritorno al design originale di Bitcoin come rappresentato nella versione 0.1 di Bitcoin. Bitcoin SV utilizza il moniker "Satoshi Vision" per fare riferimento al whitepaper di Bitcoin, che non sosteneva soluzioni di scaling off-chain di secondo livello.

A livello tecnico, BSV è stato progettato con una dimensione di blocco predefinita di 128 MB, che è stata ulteriormente ampliata a 2 GB in un aggiornamento successivo. La nuova struttura mirava a elaborare più transazioni, oltre a generare più commissioni di transazione, come un modo per incentivare i minatori a continuare a estrarre nuovi blocchi anche quando i premi per i blocchi sono finalmente finiti. 

Il frontman dei BSV, Craig S. Wright, continua a sostenere di essere Satoshi Nakamoto , il creatore di Bitcoin, anche se non è riuscito a produrre prove per dimostrarlo. Poiché l'affermazione di Wright è essenziale per la ragion d'essere di BSV, la sua incapacità di dimostrare la sua affermazione ha pesato anche sul prezzo dell'altcoin.

La linea gialla - il prezzo contro BTC. Fonte: Coinmarketcap.com

 BSV era scambiato a circa 112 USD quando è stato lanciato nel novembre 2018. A questo punto, il bitcoin veniva scambiato a oltre 6.000 USD. Muovendosi in linea con il resto dei mercati delle criptovalute in rialzo nel 2021, BSV ha raggiunto il massimo storico di 441 USD nell'aprile 2021. Al momento della stesura, il prezzo di BSV è di 170 USD. 

Contro il prezzo del bitcoin, tuttavia, il valore di BSV è crollato toccando un minimo di 0,00277 BTC ad ottobre, dopo un calo costante dall'inizio del 2020. 

Bitcoin gold (BTG)

Bitcoin Gold (BTG) è stato creato nell'ottobre 2017 con lo slogan "rendere di nuovo decentralizzato il bitcoin".

Jack Liao e altri co-fondatori miravano a raggiungere questo obiettivo rendendo minabile la loro versione di Bitcoin utilizzando GPU che chiunque potrebbe eseguire fuori dalle proprie case. Hanno affermato che l'estrazione mineraria era diventata troppo complessa e costosa per consentire alle persone di estrarre BTC utilizzando i propri personal computer, quindi optando per un algoritmo di prova del lavoro adatto ai minatori GPU chiamato Equihash BTG.

BTG è riuscito a emergere come una moneta popolare tra i miners domestici, ma non è riuscito a stabilire altri casi d'uso significativi oltre a quello. 

La linea gialla - il prezzo contro BTC. Fonte: Coinmarketcap.com

BTG ha debuttato a 137 USD nell'ottobre 2017 e ha registrato un rally a novembre per raggiungere il massimo storico di oltre 400 USD. Tuttavia, il prezzo di BTG sarebbe sceso al di sotto dei 100 USD nel 2018 e avrebbe continuato la tendenza al ribasso poiché il mercato è diventato nervoso rispetto alla sua percezione vulnerabilità agli hack, evidenziata dal 51% di attacchi che ha subito. 

Unsusigpgnly, il prezzo di BTG è crollato rispetto al valore di bitcoin, al momento in cui scriviamo, scambiato al di sotto di 0.0012 BTC.

Bitcoin Diamond (BCD)

Il fork di Bitcoin Diamond (BCD) ha avuto luogo nel novembre 2017 quando i fork di Bitcoin sono diventati improvvisamente in voga. I fondatori di BCD hanno lanciato la loro chain con l'obiettivo (cl) di migliorare il protocollo Bitcoin aumentando i tempi di transazione, abbassando le commissioni e migliorando la privacy. 

Hanno implementato un nuovo algoritmo di consenso proof-of-work volto a dissuadere gli attacchi di rete e le firme di transazione separate dalle transazioni on-chain per aumentare la capacità di consentire un throughput delle transazioni on-chain più elevato al secondo. 

La linea gialla - il prezzo contro BTC. Fonte: Coinmarketcap.com

Il prezzo di Bitcoin Diamond è balzato a oltre 66 USD a novembre 2017. Tuttavia, questo non è durato e il prezzo ha iniziato a scendere a gennaio 2018 a 5 USD il 5 gennaio. Al momento della stesura, il prezzo di BCD è di 2,31 USD. 

Rispetto al prezzo del bitcoin, il valore di BCD è sceso praticamente subito dopo il suo lancio. Al momento in cui scriviamo, BCD viene scambiato al di sotto di 0,00001 BTC per moneta. 

Bitcoin pivate (BTCP)

Bitcoin Private (BTCP) è stato creato nel marzo 2018 da un hard fork di Bitcoin e Zclassic (ZCL) . Lo scopo alla base della formazione di Bitcoin Private era combinare le funzionalità di privacy di Zclassic con la sicurezza di Bitcoin. 

Bitcoin Private non era un fork standard, ma un "fork merge" che ha comportato la separazione dal protocollo Bitcoin e la sua fusione con Zclassic. 

La linea gialla - il prezzo contro BTC. Fonte: Coinmarketcap.com

BTCP è stato lanciato all'inizio di marzo 2018 a 68 USD. Tuttavia, questo livello di prezzo è stato di breve durata e il prezzo è sceso a 15 USD ad aprile per poi scendere al di sotto dei 2 USD a novembre. Da allora, il prezzo di BTCP non è riuscito a recuperare. 

Contro il valore del bitcoin, il BTCP è sceso sotto 0,00003 BTC per moneta.

Fatti biforcare! 

La lezione quando si tratta di forcelle Bitcoin è abbastanza chiara: qualsiasi criptovaluta che porta il nome Bitcoin ma non è Bitcoin, ha perso valore rispetto alla cosa reale a lungo termine. 

I fork di Bitcoin che affermano di essere il "vero Bitcoin" non lo sono perché il mercato ha deciso che non lo sono. Solo Bitcoin è Bitcoin. 

Il volume di ADA messo in staking su Cardano Network ha raggiunto livelli record

La comunità di Cardano ospita investitori che investono a lungo termine piuttosto che cercare di trarre profitti a breve termine dal mercato. Ciò significa che la maggior parte degli investitori ha le proprie coins in staking sulla piattaforma per fungere da validatori sul meccanismo Proof of stake.

La blockchain è cresciuta in popolarità da quando ha annunciato la capacità di emettere smart contracts a settembre. Da allora sono state annunciate diverse partnership e iniziative incentrate sull'aumento dell'usabilità della rete. Questa mossa sembra aver dato i suoi frutti poiché Cardano ha visto un numero record di forniture circolanti totali raggiungere il massimo storico questa settimana.

Lo staking di ADA sulla sua rete giovedì ha visto raggiungere un massimo del 73,15%, un numero impressionante rispetto al numero di coins messe in staking sui suoi diretti concorrenti. A questo punto, la rete aveva un totale di 23,9 miliardi di ADA in stake tra 921.323 deleganti. La fornitura totale circolante di ADA è di soli 33,26 miliardi di coins, il che significa che solo meno di 10 miliardi non vengono messi in staking.

Questo rappresenta la crescente fiducia nel futuro del progetto, che alcuni nello spazio hanno affermato di essere la blockchain del futuro.

Le celebrità stanno utilizzando gli NFT in grande stile

Il mercato dei (NFTs) è in crescita. Secondo un nuovo rapporto della piattaforma di analisi DappRadar, il volume di trading di NFTs è salito a oltre $ 10 miliardi durante il terzo trimestre del 2021, un aumento di sette volte rispetto alla cifra del trimestre precedente. Sebbene una fetta significativa di quell'azione provenga da successi in fuga come NBA Top Shot, CryptoPunks e la piattaforma di gioco Axie Infinity, i casi d'uso di NFTs stanno rapidamente proliferando man mano che i creatori riconoscono il loro potenziale.

In un passato non troppo lontano, le celebrità desiderose di trarre profitto dalla fiorente scena delle criptovalute avevano poche opzioni. Per lo più, si limitavano a vendere un'offerta iniziale di monete (ICO) o a investire i propri soldi in una startup che ritenevano promettente. Grazie agli NFTs, tuttavia, ora possono sfruttare il loro fascino da star rilasciando oggetti da collezione digitali ricercati che rappresentano, beh, praticamente qualsiasi cosa: opere d'arte, album, carte collezionabili o merchandising. Questi oggetti da collezione tokenizzati possono quindi, a loro volta, essere scambiati sul mercato aperto tra fan e investitori.

Da musicisti e atleti ad attori e top model, celebrità di spicco sono impegnate a coniare (mint) e mettere all'asta una serie vertiginosa di beni e prodotti basati su blockchain che attirano la folla esperta di digitalmente. Attraverso gli NFT, i personaggi pubblici possono connettersi con i fan in un regno digitale e aprire un nuovo flusso di entrate nell'affare.

Le commissioni sul gas di Ethereum sono aumentate del 2.300% da giugno

La commissione media di transazione su Ethereum sta salendo a $ 51,45, secondo i dati del sito di metriche cripto BitInfoCharts . I dati mostrano un aumento del 2,293% da fine giugno 

Solo sette giorni fa, la commissione di transazione media su Ethereum era di $ 22,52. Questo mese è stato particolarmente capriccioso per le tariffe del gas di Ethereum. Il 15 ottobre, la commissione media era di $ 45,74, quasi il doppio della cifra del primo del mese: $ 23,79. 

Perché le commissioni aumentano?

Le commissioni di transazione aumentano quando aumenta la domanda di Ethereum. La scorsa settimana i prezzi di Ethereum e Bitcoin sono entrambi aumentati, stabilendo nuovi massimi storici a metà settimana. 

I due leaders di mercato mostrano spesso movimenti di prezzo simili. La capitalizzazione di mercato combinata del mercato globale delle criptovalute è di $ 2,63 trilioni. Bitcoin comanda $ 1,1 trilioni di quello, ed Ethereum arriva secondo, comandando un rispettabile mezzo trilione di dollari. 

Le prestazioni esplosive dei prezzi e l'attività di trading di Ethereum nell'ultima settimana potrebbero essere dovute all'eccitazione per l' ultimo aggiornamento della rete della blockchain L' aggiornamento di Altair è un passo verso Ethereum 2.0, una rete Ethereum più veloce, più ecologica, più economica e più sicura. 

Nello specifico, Altair è progettato per facilitare la transizione di Ethereum da una rete che utilizza un meccanismo di consenso proof-of-work, in cui i miners con la maggiore potenza di calcolo convalidano il maggior numero di transazioni, a proof-of-stake, in cui i miners che scommettono più ETH convalidare la maggior parte delle transazioni.