Mindthechart CryptoBLog (Btc, Eth, Alex Sauders, Celsius, London Hedge Fund, Solrise, Ada, N26)


Giro sulle montagne russe dell'olio 🎢 Immagine in primo piano

Buongiorno a tutti. Congratulazioni alla nazionale. Si va in finale! 

Torniamo a dare uno sguardo al mercato generale , dopo il long weekend.

I principali indici hanno fatto marcia indietro rispetto ai massimi recenti e il Nasdaq è stato l'unico indice a chiudere in verde.

Le small cap hanno continuato a scendere: $ RUT è sceso dell'1,36%.

La banda FAANG è tornata in azione. 💪 Quattro società su cinque hanno guadagnato di più. 

DiDi Global è sceso del 19,6%. Funzionari cinesi hanno ordinato alla società di rimuovere la sua app pochi giorni dopo un'IPO di successo. 

NEGG ha strappato un 41,7%, e BLIN un  36,3% e ALEC del 12%. 🔥

Ecco le chiusure:

S&P 500 4.343 0,20%
Nasdaq 14.663 0,17%
Russell 2000 2,274 1,36%
Dow Jones 34.577 0,60%



Giro sulle montagne russe dell'petrolio 🎢

L'OPEC+, i suoi alleati e il mercato petrolifero sono sulle montagne russe. 🎢

Lo stallo dell'OPEC+ ha precipitare i prezzi ieri . Lo stallo dell'organizzazione tra gli Emirati Arabi Uniti e l'Arabia Saudita ha invertito i massimi di sei anni del greggio di questa settimana 



Fusa GIFs - Get the best GIF on GIPHY

Il pattern di BTC si comprime la bomba sta per esplodere!

Binance sospende i bonifici bancari in euro 

A partire dalle 8:00 UTC di mercoledì, gli utenti di Binance non potranno più effettuare depositi in euro tramite la propria banca. Tuttavia, possono ancora finanziare i loro conti con carte di credito e carte di debito.
Binance GIFs - Find & Share on GIPHY

I vincoli normativi che Binance deve affrontare hanno costretto il popolare exchange di criptovalute a sospendere temporaneamente i bonifici bancari denominati in euro, secondo un'e-mail inviata ai suoi clienti martedì. 

Nello specifico, i depositi in euro tramite la Single Europe Payments Area, o SEPA, sono stati sospesi a tempo indeterminato a causa di circostanze al di fuori del controllo dell'exchange, ha dichiarato Binance nell'e-mail:

"A causa di eventi al di fuori del nostro controllo, stiamo temporaneamente sospendendo i depositi in EUR tramite bonifici bancari SEPA dalle 8:00 UTC del 7 luglio 2021."

Sebbene Binance non abbia specificato il motivo per l'interruzione temporanea dei trasferimenti SEPA, la decisione probabilmente deriva dall'assalto delle azioni regolamentari intraprese contro l'azienda. 

 



Offerta di Bitcoin sugli exchanges a minimi intoccati da 6 mesi: continua l’accumulo

Le probabilità di un altro forte sell-off per BTC diminuiscono, mentre sempre più investitori continuano ad accumulare

Mindthechart CryptoBLog ( Suicidio John McAfee, Btc, Defi, Sec, Bloomb –  MindTheChartIT

La quantità di Bitcoin (BTC) sugli exchanges continua a diminuire costantemente sin da metà maggio, rassicurando che il peggio del sell-off di mercato è passato.

Ai livelli attuali, l’offerta di Bitcoin sugli exchanges si trova al livello più basso da inizio gennaio, stando alla società di analisi crypto Santiment. 

I dati sui flussi da e verso gli exchanges sono un importante parametro per monitorare la traiettoria del prezzo di Bitcoin nel breve e medio termine. Spesso gli afflussi netti preannunciano un grande sell-off, mentre più investitori trasferiscono le proprie riserve dai cold wallet, possibilmente per venderle. A maggio, infatti, Bitcoin ha visto i piu grandi afflussi agli exchanges sin dal crollo di marzo 2020 dovuto al COVID-19.

CEO di Celsius: il 'flippening' di Ethereum è già in corso

Alex Mashinsky, CEO di Celsius Network, ha previsto che il market cap di Ethereum supererà quello di Bitcoin entro il prossimo anno o due.


Bitcoin (BTC), la più grande criptovaluta per capitalizzazione di mercato, ha già iniziato a perdere parte del suo dominio sul settore a favore di Ethereum (ETH)

Mashinsky sostiene che il "flippening" di Ethereum, ovvero l'ipotetico momento in cui il market cap di ETH supererà quello di BTC, è già in corso.

Mashinsky ha poi svelato che il flippening è in realtà già avvenuto in Celsius:

"Gestiamo circa 17 miliardi di dollari in depositi, o in coins dei clienti. La numero uno detenuta in termini di dollari è Ethereum."

Mashinsky ritiene che il principale fattore scatenante dell'imminente flippening sarà l'ampia differenza nel numero di casi d'uso fra Bitcoin ed Ethereum. Se da una parte Bitcoin può essere utilizzato soltanto come riserva di valore, dall'altra Ethereum consente yield farming, staking e altre funzionalità di reddito passivo.

$ 55 miliardi di London Hedge Fund da investire in criptovalute

Un London Hedge Fund con $ 55 miliardi di asset in gestione è diventato l'ultima istituzione ad entrare nel mercato delle criptovalute, secondo quanto riportato dal Financial Times. L'hedge fund sta cercando di investire nella tecnologia blockchain e nei sistemi di pagamento per criptovalute e stablecoins.

Secondo quanto riferito, Marshall Wallace, la società di investimento istituzionale con sede a Londra, sta cercando di lanciare un portafoglio privato che investirà in società di finanza digitale. Wallace potrebbe avventurarsi nell'ecosistema delle criptovalute ora, ma la società di investimento aveva già investito in Circle, la società di tecnologia finanziaria statunitense dietro la stablecoin USD Coin.

DeFi su Solana: Solrise raccoglie 3,4 milioni di dollari per la gestione di asset non detentivi

Solrise Finance, un protocollo DeFi per la rete Solana, ha concluso con successo un aumento di 3,4 milioni di dollari per la sua piattaforma di gestione patrimoniale non detentiva, offrendo ulteriori prove del fatto che il mondo del capitale di rischio continua a cercare un'ampia esposizione al mercato degli asset digitali.
Alcuni dei più grandi nomi di venture capital in blockchain hanno supportato il round di finanziamento di Solrise, tra cui Alameda Ventures, Delphi Digital e CMS Ventures. Jump Capital, Parafi Capital, DeFi Alliance, Reciprocal Ventures e Skyvision Capital hanno completato i partecipanti.
L'aumento di capitale servirà a rendere DeFi più accessibile a una classe più ampia di investitori, 


Fondazione Cardano condivide i suoi obiettivi per i prossimi 5 anni

Secondo la strategia CF, tre società Fortune 500 potrebbero detenere e utilizzare ADA, il token nativo della blockchain di Cardano, entro il 2024.

Altri obiettivi includono l'aumento della diversità delle attività on-chain, la pubblicazione di altri tre white paper e la promozione della crescita degli indirizzi di portafoglio.        
 
Entro il 2026, quando finalmente arriverà l'era Voltaire, Cardano si trasformerà in un sistema autosufficiente che sarà gestito interamente dai suoi utenti.      

La blockchain proof-of-stake prevede di sviluppare una suite di servizi per una nazione e a bordo di 1 miliardo di utenti.        

Inoltre, prevede che 10 società Fortune 500 detengano ADA entro il 2026.   
Quando si tratta di obiettivi più a breve termine, la Fondazione Cardano prevede di aumentare l'interoperabilità e di includere 50 banche entro il 2022.

La banca tedesca N26 sta lavorando con "exchanges cripto di alto livello" su una nuova funzionalità di trading


La notizia dell'espansione delle criptovalute di N26 è stata riportata per la prima volta dalla pubblicazione tedesca Finance FWD, che ha affermato che i clienti della neobanca saranno in grado di scambiare bitcoin e altre criptovalute entro la fine dell'anno.

N26 sta attualmente espandendo il suo "team di abilitazione del mercato" per stimolare lo sviluppo dei prodotti cripto, secondo il portavoce dell'azienda.

DAILY BRIEF

  • Secondo Business Insider, il colosso bancario svizzero UBS ha avvertito i suoi clienti che le repressioni normative "potrebbero far scoppiare mercati cripto simili a bolle",

  • Il Financial Crimes Enforcement Network (FinCEN) degli Stati Uniti ha affermato che Michele Korver, è ora il primo consulente capo in valuta digitale di FinCEN.

  • L' americano CryptoFED DAO ha ricevuto notifica dall'ufficio del Segretario di Stato del Wyoming che è la prima DAO legalmente riconosciuta negli Stati Uniti.

  • Il produttore di app con sede a Hong Kong Meitu ha affermato di non avere intenzione di vendere le sue partecipazioni in BTC Ed ETH

  • Il principale finanziatore di criptovalute Nexo  ha affermato di aver contribuito alla vendita di token privati ​​da 16 milioni di dollari 

  • B lockFi ha affermato che la sua carta di credito Rewards Visa® Signature ha concluso il suo periodo di test Beta 

  • La Banque de France ha affermato di aver condotto con successo un esperimento sull'uso di una valuta digitale della banca centrale 

  • La piattaforma di criptovalute Bitpanda ha dichiarato di aver nominato Irina Scarlat come primo Chief Growth Officer,