Mindthechart CryptoBLog ( Btc,Coinbase,Nano,Hbar,Ewt + altro)


UNO SGUARDO ALLO STOCK! 


Una settimana selvaggia! 
National Geographic Eating GIF by Nat Geo Wild - Find & Share on GIPHY |  National geographic, National geographic wild, Gif

Siamo sopravvissuti a un'altra settimana selvaggia.

Il mercato delle azioni ha marciato al rialzo in questo ultimo venerdì. Ogni indice principale ha guadagnato almeno l'1%. Il Russell 2000 ha registrato un rally del 2,47%, seguito da vicino dal Nasdaq Composite.

Ogni settore è salito più in alto. L'energia è stata la più forte: $ XLE è cresciuta del 3,1%. La tecnologia è aumentata del 2,2% oggi, ma $ XLK era ancora in calo del 2,2% rispetto alla settimana. Vedi le candele settimanali🕯 

Bitcoin è balzato a 50K circa mentre Ethereum ha guadagnato circa l'8%.

DoorDash è sceso del 22% dopo i gli earnings della scorsa notte. Il titolo ha visto il suo terzo giorno di volume più pesante dal suo debutto a dicembre.

La Disney è scesa del 2,6% dopo gli earnings della scorsa notte. È stato il secondo peggior titolo dell'S & P 500.

YETI ha guadagnato un altro 3,18% e ha chiuso a $ 1,23 dal suo massimo storico. 

Ecco le stampe di chiusura:

S&P 500 4,173  + 1,49%

Nasdaq 13,429   + 2,32%

Russell 2000 2.224 + 2,47%

Dow Jones 34.382 + 1,06%


COSA SUCCEDE NEL MONDO CRYPTO?

Bitcoin verde è reale

Finalmente! Il mining di Bitcoin ecologico è possibile. 😊

La società di mining di Bitcoin con sede nel Regno Unito Argo Blockchain ha acquistato due data center in Canada per ridurre al minimo le sue emissioni di carbonio. I centri di Argo utilizzano l'energia idroelettrica per la generazione di energia con una capacità combinata di 20 MW.

Degno di nota. 😌

L'obiettivo dell'azienda è la generazione sostenibile di Bitcoin e l'ultima acquisizione di Argo è un grande primo passo.

Speriamo che l'estrazione di Bitcoin verdi cambierà le menti degli ambientalisti poco entusiasti sulle criptovalute. 🙏

ETH può competere con Bitcoin, ma non può "avere la sua torta e mangiarla troppo" - Arthur Hayes. Ethereum (ETH) non può essere una riserva di valore migliore di bitcoin (BTC) pur essendo anche una piattaforma di smart contract ampiamente utilizzata, secondo l'ex CEO di BitMEX Arthur Hayes.

Scrivendo in un post sul blog, Hayes ha considerato la possibilità che la capitalizzazione di mercato di Ethereum sorpassi quella dei bitcoin, avvertendo che un prezzo elevato di ETH renderebbe difficile per Ethereum adempiere al suo ruolo di "miglior computer decentralizzato al mondo".

I suoi avvertimenti arrivano tra le commissioni di transazione record per Ethereum e un prezzo massimo storico di oltre 4.300 USD, con la blockchain che prepara un nuovo programma di commissioni e un eventuale passaggio a un meccanismo di consenso proof-of-stake .

"Il mercato valuta il focus di Ethereum sull'essere il miglior protocollo smart contract su di esso, tentando di essere anche una forma di criptovaluta, una buona garanzia. Servire due padroni è impossibile ", ha scritto.



Bitcoin potrebbe raddoppiare nonostante le preoccupazioni energetiche

Dan Morehead, CEO della società di investimenti cripto Pantera Capital, con sede negli Stati Uniti, afferma che il prezzo di bitcoin (BTC) potrebbe ancora raddoppiare quest'anno nonostante le preoccupazioni energetiche.

What happens when you have a bitcoin split? - Quora

BTC è bloccato in un range di trading da un po ' di tempo ormai, e Morehead ha detto a Bloomberg TV che pensa che potrebbe ancora salire. La società aveva previsto che BTC avrebbe raggiunto quota 115.000 questo agosto, ed "è essenzialmente sulla buona strada per farlo", ha detto il CEO, "ha raggiunto tutti i traguardi mensili di aprile".

"Penso che potrebbe raddoppiare nei prossimi cinque o sei mesi. E so che sembra pazzesco dal tuo punto di vista di mercato [...] ma bitcoin ha collezionato più crescite che passi falsi ogni anno per dieci anni", ha aggiunto.

Secondo Morehead, BTC ha avuto un tasso di crescita annuale composto (su un periodo di 10 anni)  del 233% all'anno. E sebbene ci siano state alcune bolle e mercati ribassisti, "se si guarda da una prospettiva pluriennale [...] la crescita è stata molto costante", ha detto, aggiungendo che "nei prossimi mesi, e sicuramente nei prossimi anni, riprenderà il suo trend".

BTC è ancora ben al di sotto della sua crescita annuale composta, quindi non siamo in una bolla o in un territorio troppo caro, e potrebbe essere una buon momento per acquistare, ha suggerito.

Le preoccupazioni ESG (ambientali, sociali e di governance) "sono emerse più spesso negli ultimi tre o quattro mesi", ha osservato Morehead.

Bitcoin è notoriamente precipitato giovedì dopo i commenti del CEO di Tesla Elon Musk sull'uso di energia di Bitcoin. Musk è "una persona volubile", e in questo caso sta cambiando la strategia aziendale abbastanza rapidamente, ma ciò che è importante notare, ha detto Morehead, è che Tesla non sta vendendo i propri BTC.

Sebbene sia importante pensare alla rinnovabilità delle risorse utilizzate per proteggere la rete Bitcoin, è una delle tante blockchain ed è circa il 40% della capitalizzazione totale di mercato, ha affermato il CEO, mentre ce ne sono altre che attualmente non utilizzano elettricità o che passeranno alla proof of stake (POS) e non ne utilizzeranno più. Pertanto, le discussioni sul consumo di energia relative a bitcoin non dovrebbero influenzare il settore nel suo complesso.

Questa settimana, Reuters ha riferito che Tesla sta cercando di entrare nel mercato multimiliardario del credito rinnovabile statunitense, sperando di trarre profitto dalla marcia dell'amministrazione Biden verso nuovi obiettivi a zero emissioni.

Nel frattempo, la società di analisi on-chain Glassnode afferma che "la domanda di HODLing, sia da parte dei miner che dei detentori di lungo termine rimane rialzista", ma che ci sono indicazioni che una parte del capitale BTC si stia spostando, principalmente in Ethereum (ETH).

Il tasso di accumulo dei miner è "storicamente significativo", e può essere comparato a tre soli casi negli ultimi cinque anni. Inoltre, la domanda da parte di grandi acquirenti supera l'offerta disponibile over-the-counter. Entrambe le tendenze si allineano con la forte crescita dell'interesse istituzionale per l'asset come investimento su scala macro, afferma il rapporto.

E mentre alcuni commentatori hanno visto un aumento del numero di indirizzi di accumulo come "vantaggioso per Bitcoin", LMAX Group, un gestore con più sedi istituzionali di esecuzione per il trading cripto e di valuta estera, ha sostenuto che se il prezzo dovesse scendere sotto il livello di 47.000 USD, potrebbe continuare la discesa e arrivare a 34.000 dollari.


Coinbase Afferma di Puntare a Più Utenti, Non a Tariffe Inferiori

Il gigante degli exchange di criptovalute Coinbase afferma di non voler competere con i suoi più grandi rivali sulle commissioni -  invece si aspetta di rafforzare il numero dei suoi utenti fino a 9 milioni entro la fine dell'anno finanziario, convincendo gli investitori cripto a scegliere la piattaforma di trading prima delle altre.

In una teleconferenza sugli utili del primo trimestre 2021- la prima da quando la società è stata quotata - la direttrice finanziaria dell'azienda Alesia Haas ha dichiarato:

“Non siamo focalizzati sulla competizione sulle commissioni. Non stiamo nemmeno cercando di vincere sulle commissioni. Stiamo cercando di vincere essendo i più affidabili, i più facili da usare. "

Quando è stata sfidata a spiegare perché Coinbase non avesse cercato di ridurre le proprie commissioni alla ricerca di una maggiore redditività, Haas ha affermato che "il nostro obiettivo principale in questo momento è quello di tenere il passo con la domanda attuale". Ha anche aggiunto che Coinbase "raggruppa i servizi di custodia e archiviazione nelle commissione sul trading", aggiungendo che "le commissioni non sono l'unica base su cui i clienti scelgono con chi interagire".

Ha anche affermato che gli utenti dell'app Coinbase Pro sono aumentati nel primo trimestre di quest'anno finanziario con volumi di trading più elevati, un fattore che ha influenzato le commissioni, dichiarando:

"Man mano che gli utenti Pro sono aumentati, la loro media ponderata di commissioni è diminuita. Non abbiamo visto alcuno spostamento tra i due prodotti - tra l'app consumer e l'app Pro - quindi è stato davvero solo un volume aggiuntivo in arrivo sull'app Pro che ha portato a tariffe più basse nel primo trimestre ".

In una lettera agli azionisti, l'exchange ha affermato che il numero dei suoi utenti al dettaglio che effettuano transazioni mensili (MTU) "è cresciuto a 6,1 milioni nel primo trimestre del 2021", una cifra che è "più del doppio" rispetto alle cifre del quarto trimestre del 2020. Il numero sembra aver superato di gran lunga le previsioni fatte il mese scorso , quando la società aveva previsto un aumento annuo del 15% fino a raggiungere i 7 milioni di utenti.

L'azienda ha ora rivisto le sue previsioni annuali, sostenendo che potrebbe raggiungere un valore medio di MTU per l'anno finanziario 2021 fino a 9 milioni, in uno scenario che "presuppone un aumento della capitalizzazione di mercato e volatilità dei prezzi delle criptovalute da moderata ad alta". Tali fattori, ha affermato Coinbase, garantirebbero efficacemente una continuazione della crescita vista nel primo trimestre.

Ma mercati meno favorevoli potrebbero vedere Coinbase salire molto più lentamente per raggiungere la soglia dei 7 milioni come previsto in precedenza, mentre un inverno cripto in stile "2018" potrebbe vedere il numero degli utenti ridursi a 5,5 milioni.

L'azienda ha riportato vendite totali per un valore di 1,8 miliardi di dollari, rispettando i dati indicativi del mese scorso. Tuttavia, secondo Bloomberg, i risultati erano "leggermente inferiori" a quelli previsti dagli analisti che ha consultato.

Nel frattempo, l'utile netto di Coinbase è stato di 771 milioni di dollari, superando le previsioni degli stessi analisti di 762,6 milioni di dollari.

Il primo mese di Coinbase (COIN) sul Nasdaq:

 

I token green beneficiano della decisione di Tesla di abbandonare i pagamenti in Bitcoin

La decisione da parte di Tesla di interrompere i pagamenti in Bitcoin ha scatenato un dibattito sull'energia pulita, che ha favorito protocolli a basso consumo energetico come NANO, HBAR e EWT

Dopo i mesi trascorsi a promuovere i benefici di Bitcoin (BTC) e della tecnologia blockchain, il 12 maggio il CEO di Tesla, Elon Musk, ha sconvolto il settore annunciando che il produttore di automobili elettriche ha sospeso i pagamenti in BTC, citando preoccupazioni legate all’energia richiesta per il mining.

Quando Tesla ha pubblicato la dichiarazione, Bitcoin, Ether e diverse altcoins sono precipitati bruscamente, ma alcuni progetti hanno trovato modi ingegnosi di sfruttare il caos twittando a proposito della natura ‘green’ dei loro network, che richiedono solo una piccola frazione dell’energia usata per mantenere il network di Bitcoin.

Tre dei maggiori beneficiari dell’attenzione sul consumo energetico sono Hedera Hashgraph (HBAR), Nano (NANO) e Energy Web Token (EWT). Il 13 maggio, ognuno di questi progetti ha registrato guadagni a due cifre, mentre la maggior parte del mercato crypto era in rosso.

HBAR/USDT

Hedera Hashgraph è un network progettato come sistema più equo ed efficiente, che mira a superare alcuni dei limiti delle piattaforme blockchain di vecchia generazione ostacolate da lentezza e instabilità.

Il 13 maggio, il network ha ricevuto inaspettatamente il supporto di Deepak Chopra, un noto maestro spirituale e sostenitore della meditazione, che ha risposto direttamente al tweet di Musk sulla sospensione dei pagamenti in Bitcoin promuovendo la natura a basso consumo energetico di HBAR:

“Elon, @Hedera è il network pubblico su cui costruire il tuo futuro sostenibile. Il loro network consuma solo 0,0001 Kwh! La nostra missione è creare un mondo pacifico, equo, sostenibile, sano e gioioso... collaboriamo.”

Un’esplorazione più approfondita dell’account Twitter del progetto mostra molti post scritti da vari membri della comunità e sviluppatori che mostrano i bassi costi energetici del network di Hedera. Questa attività coincide con il picco del prezzo avvenuto il 13 maggio che ha portato HBAR da 0,226$ a un massimo locale di 0,41$.

NANO/USDT

Un altro protocollo che ha cavalcato l’onda dell’energia pulita è Nano, una criptovaluta leggera progettata per offrire pagamenti sicuri e quasi istantanei senza commissioni.

Il progetto, insieme ai membri della sua comunità, si è affrettato a evidenziare lo status di Nano come “una delle criptovalute più energeticamente efficienti ed ecosostenibili del 2021,” cosa che il 13 maggio potrebbe aver contribuito a far decollare il prezzo del 121% da un minimo di 8,00$ a un massimo intoccato da 3 anni a 17,71$.

EWT/USDT

Energy Web Token è un beneficiario più logico dell’attenzione sulle preoccupazioni ambientali, essendo il token operativo di Energy Web Chain, un protocollo blockchain progettato per agevolare lo sviluppo di applicazioni rivolte al settore dell’energia.

Anche se il progetto non si concentra specificamente sui pagamenti, la macchina virtuale del protocollo ha il potenziale di rivoluzionare il settore energetico, essendo orientata verso gestori di rete, sviluppatori software e fornitori.

Il progetto ha risposto al recente annuncio di Musk con il seguente tweet, evidenziando la capacità del protocollo di decarbonizzare il settore energetico globale:

“L’annuncio rilasciato da Tesla questa settimana è più grande delle crypto e dei veicoli elettrici, perché riguarda entrambi. Con EWT, lo stack tecnologico di EnergyWeb, e il Crypto Climate Accord, possiamo rendere le crypto green e decarbonizzare il settore energetico globale. Ci stai, Elon Musk?

EWT è aumentato del 75%, da un minimo di 13$ il 12 maggio a un massimo locale di 22$ prima che la pressione di vendita riportasse il prezzo sotto i 18$. 


SLIP QUOTIDIANI

 

Buterin ha pagato oltre 800 USD in commissioni per 9 transazioni principali su Ethereum+ altre notizie


  • Il principale exchange di criptovalute Binance è indagato dal Dipartimento di Giustizia degli Stati Uniti e dall'Internal Revenue Service, ha riferito Bloomberg, citando persone sconosciute a conoscenza della questione e rilevando che le agenzie federali non hanno accusato Binance di illeciti.
  • MicroStrategy ha dichiarato di aver acquistato ulteriori 271 BTC per 15 milioni di dollari in contanti a un prezzo medio di 55.387 dollari per BTC.
  • Rick Rieder, Chief Investment Officer of Global Fixed Income di BlackRock, ha dichiarato alla CNBC che Bitcoin (BTC) è durevole e "farà parte dell'arena degli investimenti per gli anni a venire". Secondo lui, le sfide che BTC deve affrontare "saranno superate nel tempo".
  • L'editore di giochi per cellulari Animoca Brands ha dichiarato di aver raccolto 88,89 milioni di dollari, valutando la società a 1 miliardo di dollari.
  • Mogo Inc., una società di pagamenti digitali e tecnologia finanziaria, ha dichiarato che intende aumentare la sua posizione di proprietà in Coinsquare, una piattaforma canadese di trading di asset digitali, dal 19,9% a circa il 37% in un accordo da 47 milioni di dollari a 49 milioni di dollari.
  • Cowen Digital Asset Investment Company, una divisione di Cowen, e PolySign, Inc. hanno affermato di aver collaborato per consentire ai clienti istituzionali di Cowen di proteggere, accedere e sfruttare le criptovalute e le risorse digitali nei loro portafogli.
  • Grayscale Investments ha dichiarato di aver presentato pubblicamente una dichiarazione di registrazione sul modulo 10 alla US Securities and Exchange Commission (SEC) per conto di Grayscale Digital Large Cap Fund.
  • Il vietnamita Sky Mavis, il creatore di Axie Infinity e altri titoli di gioco blockchain, ha ricevuto 7,5 milioni di dollari in finanziamenti dal cripto uomo del momento Mark Cuban, il proprietario del franchise NBA dei Dallas Mavericks, e altri.
  • La società di mining di criptovalute Argo Blockchain ha dichiarato di aver completato l'acquisizione dei due data center in Quebec, Canada.
  • Samsung Electronics ha affermato che gli utenti blockchain possono ora gestire e scambiare risorse virtuali da portafogli di terze parti sugli smartphone Samsung Galaxy.
  • Microsoft chiuderà il suo servizio Azure Blockchain il 10 settembre 2021.
  • I governi dovrebbero abbracciare le valute digitali o rischiare che le società private assumano il controllo del denaro utilizzato dalle persone, ha riferito Bloomberg, citando Jon Cunliffe, vice governatore della banca centrale del Regno Unito.
  • La banca centrale indiana sta sollecitando informalmente gli istituti di credito a tagliare i legami con gli exchange di criptovalute e i traders mentre il mercato altamente speculativo esplode, nonostante una sentenza della Corte Suprema secondo cui le banche possono lavorare con l'industria.
  • La banca centrale della Corea ha annunciato che intensificherà i suoi sforzi di monitoraggio per le società e gli individui che sospetta di acquistare o detenere segretamente criptovalute.
  • La piattaforma e-pay Alipay, nata da un'idea del Gruppo Ant gestito da Alibaba, ha lanciato un portafoglio digitale di yuan pilota, nel segno che lo yuan digitale potrebbe non dover accettare le soluzioni di pagamento esistenti in una battaglia all'ultimo sangue. Secondo 18183.com e CLS, un gruppo di prova di utenti Alipay selezionati può ora attivare una scheda portafoglio digitale in yuan dalle interfacce dell'app, consentendo loro di inviare e ricevere il token pilota e collegare il portafoglio ai propri conti bancari.
  • Il provider di nomi di dominio blockchain Unstoppable Domains ha affermato che con l'ultimo aggiornamento del browser Brave, gli utenti di Brave su piattaforme desktop e Android hanno accesso a 30.000 siti Web decentralizzati e 700.000 nomi di dominio blockchain registrati con Unstoppable Domains.
  • AppSwarm, Corp., una società di sviluppo software e aggregatore di applicazioni mobili, ha annunciato un'iniziativa globale per costruire una rete di sviluppatori attorno al progetto di ricerca blockchain di DogeLabs, poiché mirano a costruire una sorta di rete decentralizzata di team di sviluppo Dogecoin (DOGE) attraverso il globo.
  • La società blockchain tZERO ha dichiarato di aver firmato accordi con tre piattaforme: OmniValley, Inc., una comunità online e piattaforma che ospita e collega i partecipanti all'ecosistema di startup, Trellis Platform, Inc., una piattaforma SaaS per risorse alternative e Wunderfund, Inc., un investimento piattaforma di finanziamento per aziende private.
  • Gli investitori di lingua cinese stanno tentando di citare in giudizio un presunto truffatore criptografico con sede a New York che gestiva un gruppo WeChat sostenendo che i membri potevano aspettarsi di "guadagnare USD 200.000 in un giorno" e vedere rendimenti di oltre il 330%. La mente, di nome Sun, gestiva quello che chiamava una blockchain multinazionale e un gruppo

 

HEAT MAP