Mindthechart CryptoBLog (Btc, Eth, Defi Synthetix, Polkadot, Mining, Taiwan, )

I più grandi wallet Bitcoin con 100K-1 milione di BTC sono ai massimi di 27 mesi:


I dati forniti dalla famosa agenzia di analisi Santiment mostrano che i migliori wallet Bitcoin, che contengono da 100.000 a 1.000.000 di Bitcoin, contengono il 3,64 percento dell'intera offerta di BTC.

Il sito web di Bitinfocharts afferma che ci sono solo quattro wallet di quelle dimensioni, i più grandi nell'ecosistema. Il tweet del team di Santiment mostra che questi wallet sono ancora ai massimi di 27 mesi.

Nel frattempo, i wallet che contengono da 10.000 a 100.000 Bitcoin contengono il 10,91% dell'offerta totale di BTC.

Ci sono ottanta indirizzi che contengono così tanti btc, secondo Bitinfocharts. Santiment dice che questi indirizzi sono ai minimi storici al momento.

8170_88

Bitcoin utilizza il 60% in meno di elettricità: Università di Cambridge

Secondo i dati del Cambridge Bitcoin Electricity Usage Index, il consumo annuo totale stimato di elettricità di Bitcoin è sceso di circa il 60%, da un massimo storico di oltre 143 terawattora (TWh) a maggio a un minimo di 62 TWh all'inizio di luglio ( CBECI). Dall'inizio di novembre 2020, questo è il tasso di consumo energetico più basso mai registrato. L'utilizzo annuale di elettricità di Bitcoin dovrebbe essere attualmente di 67 TWh, in calo rispetto ai 520 TWh di metà maggio. Il limite massimo di consumo, ovvero la massima spesa totale di energia elettrica in assoluto sulla base dell'ipotesi peggiore, è di 162 TWh.

Inoltre, secondo il sondaggio, il 56% dei minatori di Bitcoin utilizza energia sostenibile. Il Consiglio è stato creato nel maggio 2021 con il sostegno di alcune delle principali società mining del settore Bitcoin. Si può dedurre che l'energia consumata dall'industria sta diventando più efficiente, nonostante continui a fornire servizi e mantenga una rete priva di interruzioni.

I possessori di Ethereum continuano a crescere, indirizzi unici in costante rialzo

Il numero totale di indirizzi univoci sulla blockchain di Ethereum è in aumento, raggiungendo i 162,5 milioni. L'aumento giornaliero del numero di indirizzi è ancora forte e superiore a 100k, secondo Etherscan. Questo aumento giornaliero ha anche superato i 200k in alcuni giorni, due giorni di fila all'inizio di giugno, anche registrando più di un aumento di 320k. 

Per ora, la community di Ethereum attende con impazienza il London hard fork con EIP 1559, che dovrebbe essere attivato all'inizio di agosto. In seguito, il prossimo anno, Ethereum dovrebbe passare da Proof-of-Work (POW) a Proof-of-Stake (POS). Già più di 6,25 milioni di ETH sono in gioco nel suo contratto di deposito. 

Protocollo DeFi Synthetix Ottimista sul lancio Layer 2 di luglio

Il protocollo Defi Sinthetix è finalmente pronto per lanciare la sua tanto attesa piattaforma Layer 2 che è alimentata da Optimistic Ethereum.

Quasi un anno dopo che Synthetix si è addentrato per la prima volta nel regno delle tecnologie Layer 2, il protocollo ha annunciato il suo lancio ufficiale. Il protocollo DeFi lancerà il suo exchange sulla tecnologia Optimistic Ethereum nella settimana che inizia il 26 luglio secondo un post sul blog di oggi.

“La collaborazione tra le comunità Synthetix e Optimism ha contribuito a renderlo  uno degli Ethereum L2 più testati in battaglia, e ogni bug che viene emerso e affrontato ora durante questa fase beta è un problema che non verrà rilevato con una rete principale pubblica. "

Il token nativo del protocollo DeFi, SNX, ha reagito positivamente all'annuncio della data di lancio. Come la maggior parte dei suoi fratelli DeFi, il token è ancora in calo del 60% rispetto al suo massimo storico di metà febbraio di $ 28,50.

Polkadot è pronto a superare Cardano in termini di attività di sviluppo


Polkadot si avvicina a Cardano nella classifica dei progetti crypto con più attività di sviluppo.

Lo riporta CryptoDiffer , che analizza il volume di attività su GitHub per decine di progetti crypto.

Cardano è da tempo in cima a questa lista , quindi il suo primato non fa notizia. Quello che è emerso di recente, però, è la crescita di Polkadot in questa specifica classifica .

Secondo CryptoDiffer, Cardano ha registrato una media di 473 attività giornaliere su GitHub negli ultimi 30 giorni, ma Polkadot lo segue con 464.

Va notato che mentre gli sviluppi di Cardano sono stati molto attivi per molto tempo, con valori relativamente stabili in questa classifica, gli sviluppi di Polkadot hanno iniziato a essere molto attivi solo di recente, determinando un aumento di questa classifica. Ciò suggerisce che nel tempo Polkadot potrebbe persino superare Cardano in termini di attività media giornaliera su GitHub.

Inoltre, Kusama, il canary network  sperimentale di Polkadot, è arrivato terzo in questa classifica, con una media di 464 attività al giorno.

Polkadot è un progetto molto ambizioso , su cui stanno lavorando molte persone, soprattutto perché richiede molto lavoro e molti sviluppi per raggiungere i suoi obiettivi finali. Mentre Cardano è un'alternativa e un concorrente di Ethereum , Polkadot vuole costruire qualcosa di completamente nuovo e di livello superiore.

I miners guardano a Taiwan come prossimo rifugio cripto

Il mondo delle criptovalute è in subbuglio. Con la guerra lampo dello stato cinese decisa a schiacciare tutte le attività di criptovalute, ci si potrebbe chiedere se Taiwan possa diventare il prossimo hub per il commercio di criptovalute.

Quando la domanda è stata posta a un importante avvocato di criptovalute taiwanese Will Tseng, ha raccomandato Singapore come possibile destinazione poiché le normative sono molto più chiare.

Nuove norme antiriciclaggio (AML) per le criptovalute

Taiwan ha introdotto la sua nuova normativa antiriciclaggio (AML) per le criptovalute il 1° luglio. Otto exchange di criptovalute sono stati scelti dall'autorità di vigilanza finanziaria di Taiwan, l'FSC, per implementare la prima fase delle nuove normative. L'effetto del nuovo regolamento è stato ampio poiché tre degli otto echanges cripto hanno cessato le operazioni. Gli ultimi requisiti antiriciclaggio (AML) includono la segnalazione delle transazioni superiori a 500.000 nuovi dollari taiwanesi (circa 18.000 dollari USA) all'ufficio investigativo (FIU).  

Diverse società di finanza decentralizzata e blockchain hanno fatto di Taiwan la sua casa. Le società di Crypto Token hanno anche istituito team di ingegneria, vendita e marketing a Taiwan e stanno anche impiegando ingegneri locali, ha affermato Hsu.




DAILY BRIEF

Book GIFs | Tenor

- CIRCLE 
La società dietro la stablecoin USDC, ha accettato di diventare pubblica,  attraverso una fusione con una società di acquisizione di scopo speciale (SPAC) denominata Concord Acquisition Corp. L'accordo, valuta Circle a $ 4,5 miliardi. L'entità quotata in borsa dovrebbe essere quotata alla Borsa di New York con il ticker CRCL.

-  Ransomware,  La banda che ha attaccato il Colonial Pipeline ha utilizzato un mercato darknet in lingua russa chiamato Hydra per incassare parte del proprio riscatto.

I vincitori dei nuovi NFT di Twitter si sono uniti per proteggere il valore dei loro token. Dopo aver visto diversi possessori di Twitter NFT vendere i propri token a un prezzo significativamente inferiore a quello che pensava valessero, un utente di nome Geo ha fondato una nuova organizzazione.  e il punto è fare il possibile per assicurarsi che gli NFT, che Twitter ha regalato, mantengano il loro valore.

 - Square ha confermato che realizzerà un wallet hardware bitcoin. 


 -Tendermint sta construendo un app store di criptovalute . 

 -BlockFi ha iniziato a spedire la sua carta di credito premi bitcoin.

 -Bitcoin ha visto la sua piu' grande difficoltà di mining diminuire lo scorso fine settimana. 

 - Crypto.com ha firmato un accordo sponsorizzazione con UFC. 

-The Graph,  gli utienti  ora possono guadagnare curando i dati blockchain.

Sygnum ha lanciato  un servizio di staking Ethereum 2.0 .