Mindthechart CryptoBLog ( Btc, Eth, JPMorgan, Eth 2.0, Binance, Ada, Huobi, Ltc, Yuan dgitale)

 

 

Buon Sabato a tutti!! Il long weekend è arrivato

L'S&P 500 e il Nasdaq Composite hanno raggiunto il settimo giorno consecutivo di guadagni. Questa settimana sono stati raggiunti livelli record consecutivi.

Anche il Dow Jones non è stato niente male: è il quarto giorno di guadagni per il Dow. L'unica delusione di oggi è stata il Russell 2000, -0,95%.

Il legname ha guadagnato il 2,4% ieri, ma è ancora molto lontano dai massimi di maggio:

I settori dell'informatica e dei beni voluttuari sono balzati di oltre l'1%. ⚡

 

$SQBG salito dell'89% %, $BLIN è volato del 56% e $MRIN é  salito del 34,5% oggi. ✈ ️

Ecco le chiusure:

S&P 500 4.352 0,75%
Nasdaq 14.639 0,81%
Russell 2000 2.305 1,01%
Dow Jones 34.786 0,44%

 

Lavoro, lavoro, lavoro!

È il primo venerdì del mese e sai cosa significa: JOBS NUMBERS.  Il paese ha aggiunto oltre 850.000 posti di lavoro questo giugno, aiutando wall street a trovare nuovi massimi.

I maggiori aumenti sono stati nei servizi per il tempo libero e l'ospitalità, il governo e i servizi professionali/aziendali. Solo due industrie hanno registrato perdite nette: attività finanziarie e costruzioni. 📉🚧

Ristoranti, bar, scuole pubbliche, vendita al dettaglio e altre categorie di servizi hanno condotto la maggior parte delle nuove assunzioni. Numeri come questi mostrano una forte ripresa post-COVID. 

Bitcoin continua la ricerca per il suo Higher low giornaliero! Cosa ci aspetta questo fine settimana?

Gli indirizzi attivi di Bitcoin scendono sotto quelli di Ethereum dopo un crollo del 60% in sei settimane

Dopo un crollo del numero di indirizzi attivi sul network di Bitcoin, al momento Ethereum sta battendo BTC in tre parametri chiave: numero di nodi, costi di transazione e indirizzi attivi.

Nelle ultime sei settimane, il numero di indirizzi attivi sul network di Bitcoin è crollato di circa il 60%, da 1.3 milioni a circa 500.000.

Il collasso dell’attività ha visto Ethereum sorpassare Bitcoin in termini di indirizzi attivi. Venerdì, il network di Ethereum presenta circa 200.000 wallet attivi in più rispetto a Bitcoin.

Nell’ultimo mese, Ethereum ha superato Bitcoin in questo parametro tre volte, il 5 giugno, il 6 giugno e il 2 luglio. Un altro sorpasso precedente risale all’inizio del 2017.

“Gli indirizzi attivi di Bitcoin sul network blockchain sono crollati al livello più basso da aprile 2020. Questi dati sono ribassisti, in quanto mostrano che la domanda di Bitcoin si sta prosciugando molto rapidamente.”

Nell’ultima settimana, gli indirizzi attivi di Ethereum sono aumentati di oltre il 9% arrivando a 700.000 nonostante la correzione del 10% del prezzo di Ethereum. Tuttavia, gli indirizzi attivi di Ethereum sono ancora più in basso del 22% rispetto al picco di 900.000 toccato a inizio aprile.

JPMorgan: Ethereum 2.0 potrebbe dar vita a un settore dello staking da 40 miliardi di dollari

Secondo un nuovo report di JPMorgan, il lancio del network a basso consumo energetico Ethereum 2.0 popolarizzerà il meccanismo di consenso Proof-of-Stake e renderà i rendimenti derivanti dallo staking una fonte di reddito attraente per gli investitori sia istituzionali che retail.

L’anno prossimo, quando Ethereum avrà completato la sua transizione da Proof-of-Work (PoW) a Proof-of-Stake (PoS), gli analisti si aspettano che i rendimenti raddoppieranno arrivando a 20 miliardi di dollari. Inoltre, prevedono che i rendimenti da staking nel settore blockchain raddoppieranno di nuovo entro il 2025, raggiungendo 40 miliardi di dollari.

Tra le dieci più grandi criptovalute in termini di capitalizzazione, le ricompense di staking annuali variano dal 3% fino a un massimo del 13%.

Binance sotto esame anche a Singapore e nelle Isole Cayman

L'elenco dei paesi che stanno indagando sull'exchange di criptovalute Binance sta crescendo, poiché anche i regolatori di Singapore e delle Isole Cayman hanno iniziato a indagare sulla piattaforma.

Le ultime settimane hanno visto l'exchange essere preso di mira dalle autorità di regolamentazione nel Regno Unito, negli Stati Uniti, in Giappone e in Germania. 

La Monetary Authority of Singapore (MAS) ha anche confermato che Binance Asia Services, un'azienda con sede nel paese, fa parte di un gruppo di exchanges che operano sotto il consenso di Binance. L'autorità di regolamentazione consentirà alle imprese di questo gruppo di condurre gli affari come di consueto mentre esamina le domande per i permessi operativi.

Binance ha confermato al media, tuttavia, che Binance Asia Services è "un'entità legale separata e non offre alcun prodotto o servizio tramite il sito Web Binance.com o Binance Markets".

Nel frattempo, nelle Cayman, l'Autorità monetaria delle Isole Cayman (CIMA) ha emesso un avviso pubblico su Binance. Apparentemente sconvolto dal fatto che un certo numero di media abbiano dichiarato che Binance ha sede a Cayman, il CIMA ha scritto:

[Vogliamo] informare il pubblico che Binance, il Binance Group e Binance Holdings Limited non sono registrati, concessi in licenza, regolamentati o altrimenti autorizzati dall'autorità a gestire un exchange di criptovalute da o all'interno delle Isole Cayman."

30 miliardi di dollari in staking su Cardano: cresce l’entusiasmo per gli smart contract su Alonzo

Cardano (ADA) rimane la criptovaluta con la maggiore capitalizzazione in staking, seguita da Ethereum, Solana e altri protocolli per smart contract

Oltre 30 miliardi di dollari in ADA sono stati messi in staking su Cardano, in attesa di un’importante pietra miliare nell’evoluzione del network che potrebbe gettare le basi per una più ampia adozione e un aumento del prezzo considerevole.

Cardano rimane nettamente la criptovaluta con la maggiore capitalizzazione in staking. 

Lo staking su Cardano consente agli utenti di generare reddito passivo sotto forma di ADA senza dover bloccare i propri asset per un determinato periodo di tempo. Al contrario, altri protocolli specificano un periodo di blocco minimo per guadagnare ricompense di staking.

                                 DAILY BRIEF 

    • Grayscale Investments ha dichiarato di aver venduto alcuni componenti esistenti del suo fondo Digital Large Cap e di aver utilizzato i proventi per acquistare cardano (ADA)

  • Bling , una piattaforma che consente agli sviluppatori di giochi di dare ricompense in bitcoin, ha affermato di aver chiuso un seed round non specificato per far crescere il suo team e sviluppare ulteriormente la sua piattaforma.

  • Negli Stati Uniti, a maggio, i salari sono aumentati di 559.000 dopo un aumento rivisto di 278.000 ad aprile.

  • L'exchange di criptovalute Huobi Global ha dichiarato di aver introdotto un ritardo nel prelievo dei token di 24 ore per tutte le operazioni over-the-counter (OTC).

  • Coinbase ha iniziato a offrire ai clienti istituzionali l'accesso a più coppie di trading e opzioni di pagamento tramite valute fiat.

  • Bithumb ha vietato ai suoi dipendenti di utilizzare account interni per scambiare criptovalute nel tentativo di impedire l'insider trading.

  • Gli exchange di criptovalute estere che hanno una base di clienti in India potrebbero dover pagare tasse aggiuntive sotto forma di tasse su beni e servizi 

  • L'Ucraina ha dato il segnale più chiaro che è in procinto di emettere una forma digitale della sua valuta, la grivna.

  • Il principale capo della regolamentazione delle criptovalute della Corea del Sud ha insistito sul fatto che tutti i rischi relativi agli exchange di criptovalute devono essere assorbiti dalle banche partner.

  • La società di mining HIVE ha dichiarato di aver aderito al programma NVIDIA Partner Network Cloud Service Provider e di aver stipulato accordi di acquisto per le GPU NVIDIA con un valore contrattuale totale di oltre 66 milioni di dollari.

  • Secondo la società di analisi blockchain Coinfirm, i criminali utilizzano exchange con procedure KYC (know your customer) poco o nulla per vendere certificati fraudolenti di vaccini COVID in cambio di BTC.

  • L'organizzazione di eSport FaZe Clan ha licenziato un membro e ne ha sospesi altri tre a causa delle accuse di aver promosso consapevolmente una truffa crypto.