Mindthechart CryptoBLog (Chiusura Exchange Xmex,Btc,Samsung,CBDC+molto altro)

UNO SGUARDO ALLO STOCK! 
 stock market gif - Buscar con Google

I mercati sono stati contrastanti verso la chiusura della settimana. L'S & P 500 e il Nasdaq si sono abbassati. Nel frattempo, Russell 2000 e Dow sono crollati dello 0,35% circa.

I finanziari sono stati il ​​settore più forte: $ XLF è salito dell'1%. I servizi di pubblica utilità e gli industriali sono entrambi aumentati dello 0,5%. I beni di consumo discrezionali e tecnologici sono crollati dello 0,5%.

Nonostante il calo dello 0,55% durante la sessione odierna, il Nasdaq-100 ETF $ QQQ ha chiuso la settimana con una nota positiva. 

È stata una settimana selvaggia per le criptovalute. Oggi, Bitcoin è sceso sotto i 36.000 mentre Ethereum è trapelato a 2.120. 🤠

Nvidia ha guadagnato il 2,5% circa sulla notizia di un frazionamento azionario 4-1. 

$ SPCE ha continuato la corsa. Virgin Galactic ha galoppato un altro 6,36% per chiudere al suo prezzo più alto nell'ultimo mese. 🚀

S&P 500 4.155   -0,08%

Nasdaq 13.470  -0,48%

Russell 2000 2.215 + 0,34%

Dow Jones 34,207 + 0,36%


COSA SUCCEDE NEL MONDO CRYPTO?

IL FUD NON DA' TREGUA

Prayers hoping praying GIF on GIFER - by Snowbreaker

INDICE FUD E FOMO

 

La settimana delle montagne russe di Bitcoin non è ancora finita, a quanto pare. 🎢

La Cina ha appena rivelato la sua repressione sull'estrazione di criptovalute per controllare i rischi finanziari. Il Comitato per la stabilità e lo sviluppo finanziario della Cina ha affermato che è necessaria una regolamentazione più rigorosa per proteggere il sistema finanziario del paese.

Aaaauuuuuch . 😥 Durante la giornata, Bitcoin è sceso di oltre l'8,5%. e chinafud ha fatto tendenza su Twitter.

La Cina è un hub per i miner di criptovalute e usano enormi quantità di energia  La notizia è uno shock per i minatori cinesi e gli utenti di Bitcoin.

La restrizione della Cina arriva un giorno dopo che i funzionari statunitensi si sono impegnati a controllare severamente gli utenti di Bitcoin che conducono "attività illegali, inclusa in generale l'evasione fiscale". Le autorità statunitensi hanno chiarito che è necessario presentare la documentazione sui trasferimenti crypto per $ 10.000 o più (proprio come i contanti).

Che settimana. 😪

L'exchange cinese chiude in seguito al dramma del "divieto sulle cripto"

La paura, incertezza e dubbio (FUD) su bitcoin(BTC) ha innescato il panico tra alcuni investitori, ma gli addetti ai lavori affermano che i cinesi sono ancora in grado di acquistare criptovalute. Nonostante ciò, l'exchange di criptovalute XMEX è accusato di utilizzare i recenti sviluppi per chiudere le sue operazioni.

Il governo cinese ha emesso divieti simili sui pagamenti e sui servizi finanziari legati alle criptovalute nel 2013 e nel 2017, ma Bobby Lee, fondatore e CEO dell'app Ballet per criptovalute, ha dichiarato a Reuters che l'ultimo annuncio rappresenta un semplice tentativo di Pechino di proteggere gli investitori al dettaglio dai mercati volatili .

Ha riferito Lee che potrebbe anche rappresentare una sfida per le banche rintracciare le transazioni legate alle criptovalute.

Inoltre ha aggiunto: “se guardi l'attività bancaria in Cina, milioni o forse miliardi di transazioni avvengono su base giornaliera. Tra tutte queste ... quante sono in realtà legate a servizi cripto rispetto a ristoranti o e-commerce? È quasi impossibile da quantificare ".

Detto questo, Reuters ha scoperto giovedì che era ancora possibile per i cinesi acquistare bitcoin e altre criptovalute e fare trading su exchange cripto esteri come Binance.

Ma ulteriori polemiche sono arrivate con l'annuncio di XMEX, in cui l'exchange ha dichiarato che, nel tentativo di "rispondere attivamente all'annuncio congiunto della China Mutual Finance Association e di altri tre dipartimenti secondo cui "Gli istituti di pagamento finanziario non devono condurre affari relativi alla valuta virtuale"," a partire da oggi l'azienda si conformerebbe chiudendo definitivamente le sue operazioni.

Inoltre la dichiarazione afferma che le transazioni contrattuali e quelle documentarie verranno automaticamente annullate e regolate e il trading di valute terminerà le transazioni; la transazione da cliente a cliente (C2C) terminerà e tutti gli ordini in sospeso verranno automaticamente annullati.

La dichiarazione è datata 21 aprile e aggiornata poche ore fa.

Nei post poi cancellati, XMEX aveva affermato di avere circa 3 milioni di utenti globali. Per garantire la sicurezza dei loro asset, agli utenti dell'exchange è stato "chiesto di ritirare tutti gli asset dell'account e quelli di Jianlibao" prima del 23 maggio 2021.

Detto questo, un certo numero di osservatori del settore delle criptovalute ha sollevato dubbi sui motivi della chiusura dell'exchange.

Commentando la mossa dell' exchange, il giornalista "Wu Blockchain" ha affermato che XMEX è "un exchange che vende principalmente contratti di scommesse su persone in piccole città e aree rurali in Cina. Alcuni ipotizzano che l'exchange abbia fatto abbastanza soldi per trovare una scusa per chiudere ".

Un altro membro del commentariat di Twitter, che si chiama Polly ฿, ha offerto una spiegazione diversa e ha detto che XMEX ha sede "alle Seychelles, si considerano una piattaforma globale, potrebbero chiudere le operazioni solo in Cina", riferendosi alla sezione del sito web di XMEX in cui si dice di "non voler violare le normative di vari paesi".

Un sell off coordinato 

Il prezzo del bitcoin scende sotto i $ 34.000, portando le altcoin ai minimi di più mesi

Un altro round di FUD ha contribuito a spingere il prezzo di Bitcoin sotto i $ 34.000, esercitando ulteriore pressione sugli altcoin che ora vengono scambiati al di sotto dei minimi di più mesi.

Per la seconda volta in meno di 3 settimane, la Cina è stata nuovamente colpevole delle voci secondo cui le autorità di regolamentazione stavano cercando di reprimere l'estrazione e il commercio di Bitcoin. I media hanno anche riferito che le autorità di Hong Kong hanno proposto di vietare ai retailres di fare trading di criptovaluta.

Mentre l'inversione di tendenza osservata nel mercato giovedì ha contribuito ad alleviare i timori del ritorno a un inverno crypto, alcuni analisti,  hanno  valutato che non siamo fuori pericolo 

Tuttavia, c'è spazio per sperare che il prezzo di BTC possa mantenere la sua posizione e salire più in alto poiché l'attività osservata nei wallet di whales ha mostrato forti afflussi a $ 39.931, indicando un nuovo possibile livello di supporto. 

Il passaggio a Bitcoin "verde" potrebbe portare ad un Bitcoin a due livelli

Dati i recenti e crescenti sviluppi del cosiddetto bitcoin (BTC)"verde" , sembra che l'industria potrebbe passare ad un BTC a due livelli.

Mentre il capo di Tesla Elon Musk e molti altri hanno crtiticato Bitcoin per il suo consumo di energia e il potenziale impatto sull'ambiente, il CEO di Twitter Jack Dorsey, insieme alla società di gestione attiva Ark Investment, hanno sostenuto esattamente il contrario: che il bitcoin incentiva l'energia rinnovabile. (E Musk era d'accordo con questo prima di iniziare a criticare il mining di BTC.)

Nel frattempo, le operazioni della società blockchain e cripto DMG Blockchain Solution nella Columbia Britannica si basano già sull'energia idroelettrica a basso costo proveniente dalle dighe. Nel marzo 2021, DMG e la società di mining di criptovalute Argo hanno annunciatov la creazione di un pool di mining di Bitcoin alimentato da energia idroelettrica, definendolo il primo ad essere alimentato esclusivamente da energia pulita.

Come riportato, il Pool Terra sarà inizialmente composto dall'hashrate di Argo e DMG e rappresenta "la prima opportunità in assoluto per la creazione di un "bitcoin verde".

"Abbiamo già interesse da parte delle istituzioni finanziarie per queste monete", ha dichiarato questa settimana il CEO di DMG Sheldon Bennett a Nymag. Il loro pool dovrebbe essere lanciato tra un mese o due.

Ciò avviene nel momento in cui l'interesse istituzionale per i bitcoin aumenta, insieme alla pressione affinché le criptovatlute a cui sono interessati siano "verdi" in conformità con le politiche ambientali di molte aziende.

Inoltre, Bennett sta investendo in un impianto solare, prevedendo di iniziare a raccogliere profitti da quell'investimento in pochi anni. Spingere verso le energie rinnovabili è un modo logico per supportarle, ha detto. "È naturale e logico per me installare un impianto solare perché questo mi darebbe l'energia a minor costo".

E Nymag ha concluso,

"In futuro, potresti immaginare che il bitcoin estratto con carbone o combustibili fossili sarà visto come l'equivalente cripto dei diamanti insanguinati, con forse un mercato premium per quelli creati in modi rispettosi dell'ambiente. Che ci sono varietà più pulite e più sporche di estrazione di bitcoin potrebbe anche aiutare a spiegare le complicate opinioni di Elon Musk sull'argomento".

Curiosamente, questo potenzialmente ricorda il cosiddetto bitcoin vergine, il BTC appena estratto che non è stato utilizzato per alcuna transazione, cioè che non ha una cronologia delle transazioni. Come riportato, alcuni operatori del settore affermano che sia gli investitori istituzionali rispettabili che i riciclatori di denaro stanno competendo per mantenere questi bitcoin "puliti", poiché non c'è una storia da tracciare.

La discussione sulla questione del BTC verde continua: alcuni sostengono che man mano che più miner si uniranno, la rete consumerà più energia, altri affermano che ogni istituzione che acquista BTC sta aumentando attivamente l'utilizzo di energia/emissioni di CO2, mentre i difensori affermano che coloro che discutono dell'impronta ambientale crescente di Bitcoin al crescere dell'utilizzo non capiscono come funziona Bitcoin.

Ora, Musk sostiene che le verifiche sulle energie rinnovabili utilizzate dai più grandi miner di Bitcoin potrebbero aiutare a ridurre queste preoccupazioni.

Quando il direttore della ricerca di Ark Investment, Brett Winton, ha affermato che "il mining di bitcoin potrebbe consentire ai sistemi ade nergia solare e alle batterie di accumulo di fare un salto economico per fornire una quota maggiore di energia di rete", Musk ha convenuto che potrebbe essere fatto nel tempo, ma che "la recente crescita del consumo di energia non avrebbe potuto essere soddisfatta così velocemente con le energie rinnovabili ".

Ha aggiunto che "questa domanda è facilmente risolvibile se le prime 10 organizzazioni di hashing pubblicassero i numeri verificati di consumo di energia rinnovabile vs non rinnovabile".

Anche Sam Bankman-Fried, CEO dell'exchange di derivati cripto FTX, ha fornito il suo calcolo approssimativo della quantità di CO2 creata da BTC.

"Elon tornerà e farà parte di quell'ecosistema",ha detto a Bloomberg il CEO di Ark Investment, Cathie Wood. Ciò accadrà una volta che le energie rinnovabili saranno incorporate nel mining di Bitcoin, come ha detto di aspettarsi.

Wood si aspetta anche che BTC raggiunga un prezzo di 500.000 dollari.

Alle 10:05 UTC, BTC viene scambiato a 40.167 USD. È aumentato di quasi l'1% in un giorno, riducendo le sue perdite settimanali a meno del 20%.

Banca Centrale Olandese costretta a togliere il requisito di verifica dei wallet cripto

In una decisione epocale per l'industria delle criptovalute del paese, un'ordinanza del tribunale ottenuta dall'exchange olandese di bitcoin(BTC)Bitonic è riuscita a costringere la De Nederlandsche Bank (DNB) ad eliminare il suo controverso requisito di verifica del portafoglio.

L'azienda ha contestato la misura presso un tribunale di Rotterdam, sostenendo che le regole imposte di Know Your Customer’s Customer(KYCC) hanno esercitato pressioni sull'exchange per violare la privacy dei suoi utenti.

Bitonic ha detto in una dichiarazione:

“Ieri sera abbiamo ricevuto una decisione da De Nederlandsche Bank (DNB) in ​​merito all'obiezione presentata da Bitonic, riguardo al cosiddetto requisito di verifica del portafoglio. Il regolatore ha formalmente riconosciuto il punto di vista di Bitonic secondo cui il requisito presentato era illegale e non avrebbe mai dovuto essere effettuato durante la registrazione".

L'exchange cita la dichiarazione ufficiale della banca, formulata dopo che un ordinanza emessa dal tribunale distrettuale di Rotterdam ha invitato la DNB a migliorare la motivazione alla base del suo requisito di registrazione.

La "DNB dichiara fondata l'obiezione e revoca la sua decisione primaria del 17 novembre 2020", ha detto la banca, come citato da Bitonic.

L'exchange ha affermato che avrebbe rimosso le misure di verifica del portafoglio il prima possibile. "Ad esempio, non chiederemo più per tutte le transazioni una copia dello screenshot del tuo portafoglio. Esamineremo ulteriormente quali altre semplificazioni sono possibili", hanno spiegato.

Simon Lelieveldt, Consulente per la Conformità di Bitonic, ha dichiarato a Cryptonews.com che la società ha ricevuto numerosi reclami sulle violazioni della privacy da parte dei suoi clienti ed è stata lieta che la questione sia stata risolta a vantaggio degli utenti dell'exchange e della loro privacy.

"Prima di tutto, siamo molto felici per i nostri clienti. E ci complimentiamo con la banca centrale per la decisione di revocare il loro precedente requisito", ha detto Lelieveldt.

"Riteniamo, tuttavia, che sia necessaria un'ulteriore indagine da parte del parlamento su ciò che è andato storto e suggeriamo che accelerino un processo di valutazione su questa questione", ha aggiunto.

Cryptonews.com ha anche contattato la banca centrale olandese con una richiesta di commento.

Bitonic ha affermato di sperare che la decisione storica avrà un impatto sul più ampio processo decisionale per l'industria cripto olandese.

“Ci auguriamo che i politici riflettano ulteriormente sulla questione. Come risultato di questa situazione, l'intero settore deve far fronte inutilmente a costi e oneri amministrativi elevati, mentre sono già stati emessi avvisi in anticipo sulla violazione della privacy dei cittadini e sul rischio di eccessiva supervisione”, ha concluso l'exchange.

Lo scorso novembre, la banca centrale ha registrato Bitonic come fornitore di servizi cripto, rendendo la registrazione condizionata dalle scelte della banca, e richiedendo alla piattaforma di implementare misure di controllo speciali. Queste misure dovevano essere utilizzate allo scopo di verificare il possesso e l'uso di portafogli e indirizzi-cripto da parte dei clienti dell'exchange.

Al momento della registrazione, Bitonic ha affermato che era necessario verificare l'identità degli utenti tramite carte d'identità, passaporti e/o patenti di guida e collegare i portafogli BTC alle identità in modo simile a come le banche creano conti bancari individuali per i propri clienti.

Un documento politico rilasciato dalla DNB richiede inoltre che nelle "transazioni da e verso portafogli esterni, i fornitori di servizi cripto devono essere in grado di verificare efficacemente l'identità di una relazione con una persona o entità giuridica come indicato nelle norme sulle sanzioni".

Samsung aggiunge il supporto ai wallet cripto di terze parti

Il gigante dell'elettronica Samsung ha annunciato che consentirà agli utenti dei vecchi smartphone Galaxy che non dispongono della sua app per criptovaluta - il Samsung Blockchain Keystore - di utilizzare portafogli hardware. La società riorganizza anche la sua divisione blockchain ed espande l'ambito dei servizi cripto dei suoi telefoni per consentire il supporto di portafogli di terze parti.

Lo sviluppo consentirà essenzialmente agli utenti cripto di trasferire i propri token dalla propria app e sui portafogli hardware.

Secondo Newsis ed un post sulla Samsung Newsroom, l'azienda ha scritto che i dispositivi con sistema operativo Android 9.0 che non dispongono dell'app Samsung Blockchain Keystore possono scaricare un aggiornamento che consentirà loro di connettere fisicamente i portafogli hardware per "gestire le risorse o le chiavi blockchain".

L'azienda ha affermato che gli smartphone Galaxy possono ora essere collegati ai portafogli hardware di Ledger, a cominciare da Ledger Nano S e Ledger Nano X. L'azienda ha affermato che intendeva aggiungere il supporto per "vari" altri portafogli di terze parti.

La società ha già cercato di sfruttare in gran parte il fatto che la sua app è sostenuta dalla sua piattaforma sicura Knox, che protegge le chiavi private con l'impronta digitale e l'autenticazione della password.

E Newsis ha aggiunto che Samsung stava lavorando per rafforzare il suo team blockchain nel tentativo di "promuovere la divulgazione della tecnologia blockchain", "riunendo membri del personale che sono stati coinvolti nello sviluppo blockchain, così come in progetti di collaborazione nazionali ed esteri" per "espanderli" e "riorganizzarli in un gruppo di sviluppo blockchain". Secondo quanto riferito, il nuovo gruppo entrerà a far parte del reparto wireless di Samsung Electronics.


SLIP QUOTIDIANI

CBDC nel contesto statunitense, valore di Bitcoin basato su una "pia illusione '' + Altre notizie

  • Il presidente della Federal Reserve Jerome Powell ha annunciato che la banca centrale degli Stati Uniti pubblicherà un documento di ricerca su una valuta digitale della banca centrale (CBDB), oltre a chiedere l'opinione pubblica. Nella dichiarazione, ha affermato: "Per aiutare a stimolare un'ampia conversazione, il consiglio di amministrazione della Federal Reserve pubblicherà quest'estate un documento di discussione che delinea il nostro attuale pensiero sui pagamenti digitali, con particolare attenzione ai vantaggi e ai rischi associati alla CBDC nel contesto statunitense. "
  • In una nota pubblicata giovedì, la Macro Strategist di Deutsche Bank Marion Labouré ha affermato che "il valore di bitcoin è interamente basato su una pia illusione". Il valore di Bitcoin continuerà a salire e scendere a seconda di ciò che la gente crede che valga e questo fenomeno, secondo la nota, viene chiamato  "effetto Campanellino", secondo quanto riportato da Yahoo Finance. Labouré ha aggiunto: "Proprio come un 'passo falso della moda' che può accadere all'improvviso, abbiamo appena ricevuto la prova che anche le valute digitali possono diventare rapidamente superate".
  • Il gruppo della campagna ambientale Greenpeace non accetta più donazioni di Bitcoin citando come motivo l'elevata emissioni di Co2 della criptovaluta, secondo quanto riportato dal Financial Times. "Man mano che la quantità di energia necessaria per far funzionare bitcoin è diventata più chiara, questa politica non è più diventata sostenibile", ha affermato Greenpeace.
  • Teucrium Trading, il fornitore dell' Exchange-traded fund (ETF), ha richiesto un ETF basato su Bitcoin, come mostra un deposito presso la Securities and Exchange Commission (SEC) degli Stati Uniti. L'ETF sarebbe negoziato sulla borsa valori NYSE Arca e la quotazione afferma che l'ETF è "progettato per fornire agli investitori un mezzo economico per ottenere un'esposizione di prezzo al mercato Bitcoin".
  • Il capo di Tesla Elon Musk ha affermato che la rete di pagamenti di layer 2 Lightning è "necessaria" per ora. "Il conteggio dei layer dipende dalla larghezza di banda e dal calcolo previsti, entrambi in rapido aumento, il che significa che la rete a layer singolo può trasportare tutte le transazioni in futuro", ha twittato.
  • Due ETF bitcoin gestiti da Horizons ETFs Canada hanno emesso avvisi di "interruzione del mercato" durante le turbolenze cripto di questa settimana, poiché la breve interruzione del trading sul Chicago Mercantile Exchange ha rappresentato un potenziale problema per due fondi che tracciano i future su bitcoin. Hanno detto che non sarebbero stati in grado di onorare gli ordini di acquisto e vendita del giorno se il prezzo dei future fosse rimasto al suo limite inferiore alla chiusura delle contrattazioni, ha riferito il Financial Times.
  • Il team dietro la soluzione di scaling Ethereum (ETH) Optimism, in collaborazione con il block explorer e la piattaforma di analisi Etherscan, ha annunciato optimistic.etherscan.io. Tra le altre opzioni, i suoi utenti saranno in grado di monitorare depositi e prelievi, mentre l'opzione per completare i prelievi sul Layer1 dovrebbe arrivare presto, afferma l'annuncio. Il team ha suggerito di avere un'altra integrazione infrastrutturale in fase di sviluppo. Come riportato, dopo che a marzo è scaduto il tempo di lancio annunciato, la nuova "stima approssimativa" di Optimism è luglio.
  • Un membro del parlamento britannico, Tom Tugendhat, deputato di Tonbridge e Malling, ha affermato che stiamo assistendo al passaggio da Bitcoin a Ethereum e che il Treasury deve aiutare a creare spazio per l'innovazione del Regno Unito e il suo sistema legale per "apprendere ciò che è necessario in un nuova economia. " 
  • La piattaforma cripto BitMEX ha deciso di diventare a emissioni zero, ha annunciato la società in un post sul blog. Il primo passo che faranno immediatamente è iniziare a compensare le emissioni di carbonio causate dai prelievi dalla piattaforma donando almeno 0,0026 USD per ogni dollaro di commissioni blockchain pagate dai loro clienti, hanno spiegato, aggiungendo che incoraggiano altre società cripto ad aderire questi sforzi.
  • Il capo della US Securities and Exchange Commission Gary Gensler ha affermato che la Financial Industry Regulatory Authority (FINRA), con la stessa SEC, "dovrebbe essere pronta a prendersi cura dei casi che coinvolgono questioni come cripto, cyber e fintech" nel tentativo di proteggere gli investitori cripto allo stesso modo in cui vengono tutelati gli investitori tradizionali.
  • Il governo di Hong Kong si sta muovendo per concedere la licenza ai fornitori di servizi di asset virtuali (VASP) tramite una proposta legislativa che ha ora superato il periodo di consultazione. La Securities and Futures Commission (SFC) sarebbe dotata dei "poteri di intervento necessari" per imporre restrizioni o divieti alle società che forniscono servizi cripto e "entità associate laddove le circostanze lo giustificano", afferma il documento. "Il governo procederà alla preparazione del disegno di legge di emendamento sulla base delle conclusioni della consultazione, al fine di introdurre il disegno di legge di emendamento nel Consiglio legislativo nella sessione legislativa 2021-22", si legge nell'annuncio.
  • Secondo Bloomberg, l'Iran ha chiesto l'aiuto di funzionari dell'intelligence per rintracciare le mining farm illegali di criptovaluta. Il Ministero dell'Intelligence ha aiutato a istituire comitati in tutto il paese per trovare e sequestrare le mining farm di criptovalute, come bitcoin, senza una licenza, ha riferito l'agenzia di stampa semi-ufficiale degli studenti iraniani, citando Gholamali Rakhshani Mehr, il coordinatore della distribuzione presso l'operatore di rete Tavanir.
  • Jane Hume, ministro dei servizi finanziari australiano, ha affermato in un discorso che le criptovalute cresceranno come asset class e il governo australiano non ostacolerà i trader di criptovalute, secondo la Financial Review. Hume ha affermato che un boom di influencer finanziari sui social media è per lo più una buona cosa e che il governo non interverrà per contrastare gli influencer di Dogecoin(DOGE) o FinTok.
  • Il fornitore di infrastrutture di dati aperti Flux Protocol ha raccolto 10,3 milioni di dollari nel suo round iniziale guidato dall'investitore Distributed Global, affiancato da Coinbase VenturesCoinFund, Uncorrelated, Figment Capital e molti altri, ha annunciato la società in un post sul blog. L'evento è stato sottoscritto in eccesso e i fondi saranno utilizzati per "accelerare il nostro sviluppo e la nostra missione per portare alle masse finanziamenti aperti senza autorizzazione", secondo Peter Mitchell, co-fondatore del progetto.
  • European NeoBroker Trade Republic ha raccolto 900 milioni di dollari in un round di investimenti di Series C guidato da Sequoia, nonché da TCV e Thrive Capital. Essendo una delle più grandi piattaforme di risparmio sul mercato, hanno anche recentemente aggiunto criptovalute alla loro offerta "in modo che le persone possano adattare il loro portafoglio per riflettere l'inflazione e i tassi di interesse negativi", afferma il comunicato stampa.

HEAT MAP