Mindthechart CryptoBLog (Elon Musk, Btc, Family Office, Cardano, Coinbase, Mining, Ransomware)


 

Elon Musk sta di nuovo parlando di Bitcoin? Guarda il nuovo meme che ha appena pubblicato


Il CEO di Tesla, il centimiliardario Elon Musk, ha utilizzato Twitter per condividere un altro meme con i suoi follower.

Alcuni nei commenti hanno ipotizzato che ciò potrebbe significare una cosa: Elon Musk ha in qualche modo ripreso a propagandare Bitcoin poiché BTC è il sistema di pagamenti peer-to-peer che si oppone al governo e al sistema finanziario basato su denaro fiat e banche .

Ovviamente, le persone hanno iniziato a inviare meme Musk relativi a Dogecoin e al suo shoot-off SHIBA.

Durante la conferenza online di B-Word questo mercoledì, il CEO di Tesla ha confermato di possedere BTC, ETH e DOGE e Tesla con SpaceX hanno Bitcoin nei loro bilanci. Nessuno di loro venderà i propri Bitcoin.

Musk ha anche detto a Jack Dorsey durante questa conferenza Zoom che Tesla potrebbe riprendere presto ad accettare Bitcoin se "la dovuta diligenza viene eseguita" dai miners di Bitcoin.

Un gestore patrimoniale da $ 10 miliardi registra un nuovo fondo Bitcoin 

Stone Ridge Asset Management, il gestore di investimenti alternativi dietro il New York Digital Investment Group, ha presentato un nuovo prospetto alla Securities and Exchange Commission, o SEC, degli Stati Uniti per aggiungere Bitcoin (BTC) al suo fondo comune di investimento.

Secondo il prospetto, l'obiettivo di investimento principale dello Stone Ridge Bitcoin Strategy Fund è "l'apprezzamento del capitale". Il Fondo cerca l'esposizione a Bitcoin tramite i mercati dei futures.

 

50% dei family office interessati all'acquisto di Bitcoin

150 hanno risposto in tutto il mondo con il 22% di loro che gestisce più di $ 5 miliardi, mentre il 44% gestisce tra $ 1 miliardo e 4,9 miliardi.

Il 15% ha già acquistato bitcoin, mentre il 45% afferma di non averlo ancora fatto, ma è interessato a farlo.

Del 39% che non è interessato, il 38% afferma che è perché non ha familiarità con le criptovalute o non è a suo agio con l'infrastruttura attuale, mentre il 32% afferma che è perché le criptovalute non fanno attualmente parte del mandato dei family office.


Cardano mira a facilitare gli utenti con gli smart contract

Secondo l'annuncio di IOHK, "Project Alonzon testnet" è passato da Blue a White e consente a Cardano di lanciare gli smart contract.

IOHK è il team di sviluppo della blockchain Cardano. Il team ha fatto l'annuncio di recente, rivelando che il testnet ha avuto successo.

Dato l'aggiornamento annunciato dal team, la rete può ora ospitare fino a 500 validatori.

Secondo l'annuncio, la nuova forcella "Alonzon white" funzionerà da 2 a 4 settimane. Quindi, passerà ad Alonzo Purple, che è il testnet finale per questa fase attuale del suo sviluppo.

 

Coinbase aggiunge il supporto per 3 nuovi asset cripto a luglio e queste 16 Altcoins potrebbero essere le prossime


Il principale exchange di criptovalute Coinbase sta aggiungendo il supporto per tre nuove risorse e potrebbe elencare altre 16 risorse.

Questo mese, Coinbase ha annunciato che sta consentendo il trading per il bridge Mask Network (MASK) da 2.0 a 3.0, il forum board decentralizzato Rally (RLY) e l'asset di finanza decentralizzata (DeFi) Clover Finance (CLV).

Le tre aggiunte arrivano sulla scia dei nuovi listing di giugno di Coinbase, che includono  BarnBridge (BOND), la rete di streaming decentralizzata Livepeer (LPT), la rete di sviluppo blockchain Quant (QNT), la piattaforma di coinvolgimento dei fan sportivi Chiliz (CHZ), Bitcoin bridge Keep Network (KEEP) e Dogecoin (DOGE) fork Shiba Inu (SHIB).

A giugno, il CEO di Coinbase Brian Armstrong ha dichiarato che lui e il suo team stanno tentando di listare il maggior numero possibile di risorse nei prossimi mesi.

 

L'Abkhazia vuole creare condizioni per il mining di criptovalute

La Repubblica autonoma dell'Abkhazia, nella Georgia nordoccidentale, sta conducendo colloqui con la Federazione russa sulla fornitura di energia elettrica per soddisfare i propri bisogni. Anche quelli del settore del mining di criptovalute.

Nonostante un divieto temporaneo di mining introdotto nel 2018, l'attività avrebbe portato il paese sull'orlo di una crisi energetica lo scorso anno, costringendo i regolatori a estendere le restrizioni fino a marzo 2022.