Mindthechart CryptoBLog (Ethereum, Cardano, Algorand, Luna)

Il mercato ha chiuso  con un tonfo.  L'S&P 500 ha chiuso in ribasso tutti e quattro i giorni della settimana abbreviata.

Ecco una mappa termica dell'S&P 500:

Tutti i settori chiusi in territorio negativo. I materiali hanno tenuto meglio, scendendo solo dello 0,02%.

Affirm Holdings è salito del 34,4% dopo aver riportato risultati stellari nel quarto trimestre la scorsa notte. AFRM è ora in rialzo del 36% da quando è stato quotato in borsa nel gennaio 2021.

Ecco le chiusure  di ieri:

S&P 500 4.458 -0,77%
Nasdaq 15,115 -0,87%
Russell 2000 2.227 -0,96%
Dow Jones 34.607 -0,78%

 

 

Debutto mondiale di Crypto

Debutto mondiale di Crypto 🌎 Immagine in primo piano

Ispirata da El Salvador, una fila di paesi sta ora procedendo con la legalizzazione delle criptovalute. 

La prima è l'Ucraina, che ha recentemente adottato un disegno di legge che legalizza e regola tutte le risorse finanziarie virtuali, inclusa la criptovaluta.

Le criptovalute in Ucraina sono state a lungo in una zona grigia. Non era né legale né proibito, a causa della mancanza di leggi e regolamenti. La nuova legge approvata il Mercoledì non fa Bitcoin o qualsiasi altro criptovaluta corso legale, ma permette il paese per regolare moneta digitale.

Panama potrebbe essere il prossimo paese a regolamentare le criptovalute. Il giorno dopo che El Salvador ha adottato Bitcoin, il Congresso di Panama ha presentato un disegno di legge che propone di utilizzare Bitcoin ed Ethereum come valuta. Il disegno di legge ha anche spiegato perché l'adozione delle criptovalute sarebbe vantaggiosa per il paese. Il membro del Congresso panamense Gabriel Silva, che ha presentato il disegno di legge in un tweet, ha affermato che il disegno di legge ha il potenziale per creare posti di lavoro, attirare investimenti e promuovere una maggiore trasparenza del governo.

Cuba e Paraguay stanno anche lavorando nei rispettivi paesi per legalizzare le risorse digitali.  

Sottolinea che le criptovalute non sono chiaramente solo una questione economica, ma anche politica. Mentre sempre più governi globali iniziano a riconoscere il potere delle criptovalute, chissà dove andranno le criptovalute .  

Spiegazione: Apple vs Epic Games sta ottenendo una grande vittoria per le criptovalute?


Lo scontro pubblico tra il gigante della Silicon Valley Apple e la società di videogiochi Epic Games è giunto a una conclusione interessante ieri in un tribunale distrettuale degli Stati Uniti in California. 

Il giudice Yvonne Gonzalez Rogers ha stabilito che Apple non potrà più vietare agli sviluppatori di fornire acquisti in-app. Fino ad ora, gli sviluppatori erano costretti a pagare ad Apple una commissione dal 15% al ​​30% su tutte le transazioni.

L'ingiunzione potrebbe alterare drasticamente il meccanismo di pagamento di Apple e creare anche possibilità per metodi di pagamento alternativi. Ecco perché questa sentenza è significativa per le criptovalute.

Apple vs Epic Games apre le porte a nuovi metodi di pagamento

Epic, la società di videogiochi dietro Fortnite, a maggio ha fatto causa ad Apple per la sua politica monopolistica di acquisto in-app.

Apple addebita una commissione del 30% per qualsiasi acquisto effettuato sull'App Store e richiede agli sviluppatori di integrare lo store per eventuali ulteriori transazioni all'interno delle proprie app. Quando Epic ha cercato di aggirare questo meccanismo introducendo un proprio metodo di pagamento nella versione mobile di Fortnite, Apple ha eliminato il gioco dall'App Store. 

In una battuta d'arresto per Apple, Rogers ha concordato con l'accusa di Epic secondo cui la pratica è anticoncorrenziale e ha ordinato alla società di allentare le sue rigide politiche:

"La Corte conclude che le disposizioni anti-sterzata di Apple nascondono informazioni critiche ai consumatori e soffocano illegalmente la scelta dei consumatori", ha osservato Rogers.

Le implicazioni della sentenza di Rogers vanno oltre l'interesse di Epic a realizzare il 100% delle entrate dalle sue vendite. Potrebbe potenzialmente capovolgere il modo in cui funzionano i pagamenti sugli app store e consentire agli sviluppatori di esplorare le criptovalute per le transazioni. Alcuni nella comunità cripto stanno già vedendo l'esito di questa causa come un'enorme vittoria per le risorse digitali.

L'hashrate di Ethereum raggiunge il massimo storico

L'hashrate di Ethereum è salito al massimo storico, avvicinandosi a 700 terahashes al secondo (TH/s) dopo aver superato il massimo di 632 TH/s raggiunto a maggio, come nella foto sopra.

Questo perché anche il prezzo si è notevolmente ripreso, raggiungendo un recente massimo di $ 4.000.

 $ 25 miliardi (7,5 milioni di eth ) sono bloccati nel contratto di staking, con un valore vicino al 10% della fornitura totale di eth.

I 5 migliori progetti di Cardano dopo l'aggiornamento di Alonzo

L'hard fork della mainnet di Cardano Alonzo si svolgerà il 12 settembre e l'hype attorno a questo aggiornamento è in costante crescita. Pertanto, l'implementazione degli smart contracts nella blockchain di Cardano ha fatto salire $ ADA di circa il 1305% da gennaio 2021. Questo risultato sarà supportato da importanti progetti che faranno continuare a crescere il prezzo $ ADA.

Nel corso dei mesi, l'ecosistema di Cardano è cresciuto fino a includere più di 100 progetti. Pertanto, le iniziative da DeFi a NFT continueranno questa tendenza a crescere.:

1: ERGODEX

ERGODEX è un exchange decentralizzato che consentirà un trasferimento sicuro e rapido di liquidità tra Ergo e Cardano.

2: OCCAMFI
La missione di OccamFi è diventare un  layer DeFi smart di Cardano. Per questo, OccamFi offre agli utenti una suite di soluzioni DeFi che sono state personalizzate per l'ecosistema di Cardano. Questi strumenti vanno da launchpad, strumenti DEX a pool di liquidità. 

 

N 3: CARDSTARTER

CardStarter è un launchpad assicurato, questo significa che i partecipanti IDO sono assicurati contro qualsiasi rischio di perdita finanziaria in un exploit DeFi. Inoltre, CardStarter è un acceleratore decentralizzato e una piattaforma di scambio, che collega gli innovatori Cardano in fase iniziale con la loro comunità. 

N 4: SINGULARITYNET

SingularityNET è un market decentralizzato per algoritmi di intelligenza artificiale protetto dalla tecnologia blockchain. Questa piattaforma innovativa ha riunito menti leader nel campo dell'apprendimento automatico e della blockchain per democratizzare l'accesso alla tecnologia. 

N 5: SUNDAESWAP

Sundaeswap promette di essere l'equivalente Cardano di Uniswap ed è una delle prime iniziative Cardano che ha suscitato molta attenzione. Nel maggio del 2021, SundaeSwap ha annunciato un'offerta iniziale di pool di partecipazioni (ISO). Ciò consente all'ISO di delegare il tuo ADA a un pool SundaeSwap. In cambio, ricevi alcuni premi di staking $ADA e altri come token di progetto. 

Algorand crea un fondo da 330 milioni di dollari incentrato sulla DeFi


La piattaforma blockchain Algorand ha creato oggi un fondo di finanza decentralizzata (DeFi) da 330 milioni di dollari, per incoraggiare la crescita di DeFi su Algorand.

Algorand è un protocollo proof-of-stake ad alta velocità di transazione creato dall'informatico Silvio Micali. Ha un sistema a due livelli per gestire sia transazioni normali che complesse DeFi. Inoltre, quando vengono creati nuovi blocchi, vengono assegnati premi a coloro che detengono la sua moneta nativa.

Il fondo sarà focalizzato sulla crescita dell'ecosistema DeFi sulla piattaforma Algorand.

Il fondo sarà sotto forma di token ALGO, da distribuire a potenziali progetti. Prende la forma di 150 milioni di ALGO, per un valore di 334 milioni di dollari a prezzi correnti.

Gli sviluppi su LUNA procedono senza sosta 

Terra è stato lanciato nel 2018, rendendolo in qualche modo un nuovo arrivato nel mondo delle criptovalute. Questo, combinato con una relativa mancanza di copertura da parte dei media, soprattutto dei principali media, lo rende, in larga misura, un'offerta sotto il radar.

Lo sviluppo più grande è il lancio di Columbus 5, questo mese, che semplificherà il processo di scambio di stablecoins, introdurrà la masterizzazione e consentirà agli stakers di $LUNA di beneficiare delle commissioni di swap.

Oltre a una grande spinta in corso con TerraUSD (UST), la stablecoin decentralizzata e controllata algoritmicamente della blockchain Terra.

Cos'è Terra?

Terra utilizza stablecoins con fiat pegged per formare una rete di pagamenti globale a prezzi stabili.

A partire da settembre 2020, offre stablecoins ancorate al dollaro USA, al won sudcoreano, al tugrik mongolo e al paniere di valute dei diritti speciali di prelievo del Fondo monetario internazionale. Ci sono anche piani per implementare ulteriori opzioni.