Mindthechart CryptoBLog (Kcoin Shares, Alice, Zilliqa, Charles Hoskinson, Visa, Kava 8)

 

 

Inizia una nuova settimana verso lo scadere del mese.

È stata una settimana particolare, Dopo un modesto pullback, un fine settimana rialzista ha visto Bitcoin (BTC) recuperare per concludere la settimana in calo dell'1% circa, ancora appena al di sotto del livello di prezzo psicologico chiave di $ 50.000. Ethereum (ETH) e Cardano (ADA), hanno chiuso la settimana rispettivamente in calo dell'1% e in aumento del 5%. Gli asset più performanti tra i primi 40 della scorsa settimana sono stati Tezos (XTZ) e Solana (SOL), che si sono apprezzati rispettivamente del ~62% e del ~31%.

Bitcoin ha avuto un forte fine settimana in aumento di $ 2000 tra venerdì e domenica. La mossa rialzista è stata in risposta alla spinta del presidente della Fed Jerome Powell per una politica più accomodante a breve termine durante il suo discorso al simposio di Jackson Hole per i banchieri centrali americani. Politica monetaria accomodante significa una politica monetaria più flessibile e aggressiva che incoraggia l'aumento dell'offerta di moneta portando a tassi di interesse più bassi per incoraggiare gli investimenti.

La dichiarazione di Powell ha fatto precipitare il dollaro al ribasso e ha spinto al rialzo i prezzi nei mercati risk-on. Con più soldi che svolazzano nell'economia, il conseguente aumento della liquidità incoraggia gli investimenti in attività più rischiose e speculative come BTC. La mossa rialzista di Bitcoin è stata rispecchiata dall'S&P 500 e dal NASDAQ Composite, che hanno entrambi concluso la settimana con nuovi massimi storici.

C'era qualche speculazione prima dell'evento di Jackson Hole, che la Fed potesse immediatamente assumere un atteggiamento da falco e iniziare a contrarre l'offerta di moneta per prevenire un surriscaldamento dell'economia americana. Invece, Powell ha detto che il tapering monetario potrebbe avvenire entro la fine dell'anno. Considera l'attuale alta inflazione negli Stati Uniti come solo temporanea.

Durante il fine settimana, il CEO di Twitter e Square, Jack Dorsey, ha rivelato che Square sta lanciando un'unità decentralizzata per costruire uno exchange decentralizzato di Bitcoin. Il DEX cercherà di affrontare questo problema costruendo una piattaforma di trading open source, senza autorizzazione e nativa di Bitcoin.

Le 3 migliori coin da tenere d´occhio questa settimana

1 Kucoin Shares (KCS) 

Il team di Kucoin ha lanciato il proprio token KCS con un volume di emissione totale di 200 milioni. Nel settembre 2017 sono stati messi a disposizione del pubblico 100 milioni di KCS, di cui 30 milioni destinati agli angel investors soggetti a un periodo di lock-up di due anni. I restanti 70 milioni di KCS emessi dai fondatori sono stati soggetti a un periodo di blocco di quattro anni a partire dal 2 settembre 2017 e verranno ora rilasciati il ​​2 settembre 2021. I 70 milioni di token rappresentano le partecipazioni permanenti dei fondatori dell'exchange e il rilascio potrebbe non avere un effetto estremamente negativo sul prezzo di KCS.

2.My Neighbor Alice (ALICE)

Il team di My Neighbor Alice ha confermato che la loro versione pre-alpha sarà disponibile per il playtest il 31 agosto. Di conseguenza, i possessori di token ALICE potranno testare una versione pre-alpha del gioco.

3. Zilliqa (ZIL)

Il team di Zilliqa ha annunciato che ci sarà un aggiornamento della rete il 30 agosto dalle 03:30 alle 10:00 UTC. L'aggiornamento contribuirà a migliorare le prestazioni e la funzionalità per quanto riguarda la sincronizzazione dei nodi, la gestione dell'invio PoW, la pulizia della memoria e la stabilità della rete per il servizio API JSONRPC. 

Charles Hoskinson ha utilizzato Twitter per mostrare la crescita di Cardano.

La blockchain proof-of-stake ha fatto i progressi più impressionanti nel regno dei non fungible token.
Gli NFT sono stati lanciati per la prima volta sulla mainnet Cardano come "CardanoKidz" a marzo.     
La più grande blockchain proof-of-stake deve ancora lanciare gli smart contracts, il che sta ostacolando la crescita dell'ecosistema.
Tuttavia tutto questo dovrebbe cambiare il 12 settembre, il giorno dell'evento Alonzo hard fork combinator.

Il white paper di Visa descrive gli NFT come un "mezzo promettente per il coinvolgimento dei fan"

Gli NFT possono diventare fonti primarie di coinvolgimento dei fan, gestione delle relazioni con i clienti e nuovi flussi di entrate. I principali casi d'uso NFT identificati erano oggetti da collezione, arte e giochi.

Il whitepaper è stato rilasciato insieme all'annuncio di Visa di aver acquistato il suo primo NFT - CryptoPunk 7610 - per $ 150.000. CryptoPunks è una raccolta di 10.000 NFT univoci con prova di proprietà archiviata sulla rete Ethereum. Secondo fonti del settore, negli ultimi 30 giorni sono stati venduti 2.519 oggetti da collezione CryptoPunk, per un totale di 467,4 milioni di dollari. I

Oltre alla mania del CryptoPunk, anche gli NFT in altre nicchie stanno crescendo in popolarità. 

L'incursione di Visa negli NFT non è sorprendente, data la crescente attenzione della società di pagamento sulle risorse digitali. La società ha recentemente stipulato un accordo con la piattaforma di risorse digitali Zipmex, fornendo un'ulteriore integrazione dei pagamenti cripto nella regione Asia-Pacifico.

Il lancio di Kava 8 Mainnet è vicino, raggiungerà $ 15?

Mancano solo meno di due giorni all'ultimo lancio della piattaforma Kava. Gli utenti restano sintonizzati per vedere il lancio della mainnet Kava 8. La piattaforma promette un lancio molto entusiasmante dicendo che è il lancio più ricco di funzionalità finora.

Al momento, la piattaforma funziona su Cosmos SDK. Kava 8 consentirà a Kava Swap di andare live. Questa è una piattaforma di Autonomous Market Making (AMM) cross-chain. È uno spazio in cui gli utenti possono scambiare risorse tra diverse blockchain.