Opera annuncia il supporto per le stablecoins Celo nella sua app di crypto wallet

Secondo un comunicato diffuso venerdì, l'inclusione di stablecoins fa parte di una più ampia integrazione con la rete Celo (CELO). Opera afferma che la mossa consentirà una maggiore flessibilità di pagamento per milioni di suoi utenti in tutto il mondo.

Le stablecoins di Celo sono legate ai rispettivi peg di valuta fiat con sia cUSD che cEUR supportati da un paniere di criptovalute, tra cui Bitcoin (BTC) ed Ether (ETH), detenuti nella Celo Reserve.

Opera e diventato il primo grande browser Web a creare un portafoglio cripto nativo, rilasciando il prodotto sul sistema operativo mobile Android a dicembre 2018 prima di espandersi su iOS a marzo 2019.

La società ha continuato ad espandere il numero di criptovalute supportate sulla sua app wallet.

Oltre all'inclusione delle stablecoins, Opera si unirà anche a Deutsche Telekom e ad altre 140 organizzazioni come parte dell'iniziativa Celo Alliance for Prosperity che cerca di promuovere una maggiore inclusione finanziaria tramite l'adozione della tecnologia blockchain.