EFT SPOT BITCOIN ANCORA POSTICIPATO! COSA STA SUCCEDENDO?

EFT SPOT BITCOIN ANCORA POSTICIPATO! COSA STA SUCCEDENDO?



L'azione intrapresa ieri dalla SEC per protrarre ulteriormente la deliberazione su una richiesta relativa a un ETF bitcoin da parte di Ark Invest e 21Shares potrebbe non essere stata una completa sorpresa, ma gli esperti sostengono che un giudizio imminente del tribunale e le questioni sollevate dall'ente regolatorio possano effettivamente fare la differenza.

Una decisione definitiva in una causa intentata l'anno scorso da Grayscale Investments contro la SEC, riguardante il rifiuto della sua proposta di convertire il suo fondo principale, GBTC, in un ETF bitcoin, potrebbe avere un impatto sul mercato.

Grayscale ha presentato argomentazioni orali a marzo, accusando la SEC di contraddirsi permettendo ETF bitcoin legati a future e non prodotti simili legati a bitcoin.

La SEC aspetterĂ  fino a quando non ci sarĂ  una decisione definitiva nella causa di Grayscale, che potrebbe arrivare in qualsiasi momento.

La SEC non ha ancora approvato un ETF bitcoin spot, sebbene abbia permesso agli ETF bitcoin legati ai futures di essere scambiati nel 2021.

Le aziende che da inizio estate cercano di ottenere un ETF spot bitcoin hanno nominato Coinbase come partner per la condivisione della sorveglianza nel tentativo di differenziare le loro richieste da quelle che sono fallite in passato e per rassicurare i regolatori riguardo alla manipolazione del mercato.

 

Tuttavia, la SEC non è obbligata a prendere una decisione finale prima di gennaio 2024 e potrebbe prendersi tutto il tempo necessario per una valutazione mirata e razionale.

 

In tutto ciò Bitcoin rimane ancora molto compresso in un range che rimane tra i 28.500$ e i 30.000$! 

Per rimanere sempre sul pezzo non dimenticarti di seguirci su tutti i nostri social: mindthechartsocial


Back to blog