Star Atlas sta innovando il settore


Come sappiamo il settore dei videogiochi e in continua evoluzione. In questi giorni, il trend sembra essere quello dei games del metaverso dopo che FB ha deciso di cambiare nome in META. Molti games sono cresciuti in popolarità all'interno dell'universo crypto. 

Il futuro dell'industria del gaming vedrà molti altri games del metaverso entrare nel mercato. Alcune delle ragioni di ciò sono la costruzione del mondo collegata a loro e la capacità di sfruttare le risorse all interno del gioco.

SpaceY 2025 e Star Atlas sono due games del metaverso molto popolari oggi. In effetti, entrambi stanno rompendo i confini di ciò che i games del metaverso possono fare.


STAR ATLAS e POLIS: i tokens del gioco sviluppati sulla blockchain di Solana.

Dopo il successo di Axie Infinity (AXS) diversi games hanno iniziato ad espandersi. Questi games sono chiamati play – to – earn e consentono ai players di ottenere rewards mentre giocano e si divertono.

In questo scenario sono stati sviluppati Star Atlas (ATLAS) e Star Atlas DAO (POLIS), che sono i tokens del gioco sviluppato all'interno dell'ecosistema Solana (SOL).

Star Atlas

ATLAS sarà utilizzato come reward per i giocatori. POLIS, invece, è considerata una criptovaluta di governance, che garantisce ai suoi possessori la possibilità di votare e influenzare le decisioni di gioco, facendo riferimento al concetto di governance decentralizzata.

Una particolarità che ha attirato molto l'attenzione dei giocatori è il designer e la tecnologia utilizzata, che si è fatta notare nel lancio del trailer ufficiale con un'identità visiva di qualità, tipica delle immagini cinematografiche. Il gioco ha un tema spaziale e futuristico e la sua storia si svolge nell'anno 2620.

Una caratteristica interessante di Star Atlas è che i players saranno in grado di vendere gli oggetti che hanno guadagnato dentro e fuori la piattaforma di gioco. In altre parole, potranno trarre profitto dalle vendite degli articoli in qualsiasi marketplace, purché sia ​​compatibile con la blockchain di Solana.

Inoltre, un altro punto a favore è che i players hanno la possibilità di mettere in staking i propri tokens tramite il broker Serum.

Ricordiamo che il gioco in questione è anche un NFT, una sotto-nicchia che ha attirato molta attenzione anche nel corso del 2021 nel mercato crypto. Alcuni players e investitori sono entusiasti del gioco Star Atlas e lo considerano una grande novità e un potenziale progetto per mesi e anni a venire.

Star Atlas condivide informazioni importanti sul land ownership

Star Atlas, il prossimo MMO spaziale sulla blockchain di Solana, fornisce ulteriori informazioni sul possesso di terreni nel loro universo. Gli NFTs terrestri rappresentano un lotto su un pianeta e includono dettagli come dimensioni, confini, posizione e proprietà. Tutti gli imperi hanno bisogno di una base, quindi qualsiasi aspirante governatore di settore farebbe bene a tenere gli occhi aperti sull'opportunità di acquisire uno o più appezzamenti di terreno .

I players inizialmente acquisiscono terreni tramite auctions sui mercati primari. Una volta acquistati, gli NFTs sono liberi di essere tradati anche sui mercati secondari.

Uno degli usi principali della Terra in Star Atlas è la produzione risorse. Con la giusta quantità di energia e risorse, i players possono coltivare la terra per produrre materie prime. Questi materiali sono risorse fungibili e vengono utilizzati per la produzione in-game. I giocatori concentrati sulla produzione possono sbloccare nuovi tipi di edifici migliorati man mano che salgono di livello.

Land Ownership in Star Atlas

I proprietari terrieri votano le proposte per le loro regioni mettendo in staking POLIS, il token di governance di Star Atlas.

Le proposte DAO possono cambiare, aggiungere e rimuovere politiche, influenzare le tasse e persino alterare le relazioni con altre regioni. Tasse di importazione, lotte di potere regionali, dissensi interni con DAO regionali, Star Atlas offre opportunità per le politiche di controllo del gioco gestite dai players in un modo che non si vedeva da Eve Online.

Il gioco prevede l'implementazione di un'imposta sul valore fondiario - fondamentalmente una tassa di proprietà ricorrente - per incentivare l'utilizzo del terreno e scoraggiare i flippers che siedono su NFT, in attesa che apprezzino di valore. Invece, il gioco incoraggia fortemente i proprietari terrieri ad essere attivi. Anche se non stai estraendo risorse grezze, nel gioco saranno disponibili opportunità di affittare terreni e utilizzarli come garanzia.

Mini-game and Ship Drop

Il 5 ottobre, alle 10:00 EDT, una sorta di mini-game è diventato disponibile per i players. Il funzionamento del gioco non è chiaro, ma il comunicato stampa afferma che i players possono impostare profili, selezionare una fazione (che include le classifiche delle fazioni) e prepararsi per una futura versione del prodotto.

In seguito, il 7 ottobre due nuove astronavi hanno colpito il Mercato Galattico. Sebbene i nomi e i dettagli non siano stati rivelati, sappiamo che uno è un combattente aggressivo mentre il secondo è un grande velivolo di tipo bombardiere.